Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: condizionatore

  1. #1
    VRista Diamond L'avatar di DeXoLo
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Rivoli (TO)
    Messaggi
    19 130
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    27

    condizionatore

    stasera ho trovato nella buca la pubblicità delle offerte carrefour, mi è caduto l'occhio sul prodotto che ho scansionato ed ho allegato.
    E' un prodotto valido? classe D consumerà come un astronave vero? e per installarlo bisognerà bucare il muro??
    il prezzo è accessibile già sento il caldo della prossima estate
    Immagini Allegate Immagini Allegate







  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
     

  3. #2
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Vesponauta
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Colignola (PI)
    Età
    40
    Messaggi
    8 148
    Potenza Reputazione
    17
    Roba sicuramente cinese: ce l'ha mia nonna nella torrida Sicilia. E non lo usa molto a causa del timore dei consumi.
    Ormai ci sono i (più costosi) modelli in classe A, in ogni caso c'è da forare il muro per installare l'ingombrante unità esterna e far passare i tubi del gas e i cavi elettrici.
    "Scarrafone": PX 151 (nero!) del 2002!

    5 agosto 2009: 891 km in 14 ore e 15 minuti di fila!

    Oltre 104.000 km senza MAI aver aperto il motore!

    Pace e bene!

    Francesco

  4. #3
    VRista Diamond L'avatar di DeXoLo
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Rivoli (TO)
    Messaggi
    19 130
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    27
    tubi del gas?? devo accenderlo per raffreddare?







  5. #4
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Vesponauta
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Colignola (PI)
    Età
    40
    Messaggi
    8 148
    Potenza Reputazione
    17
    Nell'unità esterna è contenuto sotto pressione tutto il gas che poi, una volta installato, farai circolare in tutto l'impianto aprendo due rubinetti che trovi sull'unità esterna.
    Il gas è il mezzo che trasporta il calore da un'unità all'altra raffreddando o riscaldando a seconda del verso in cui fai funzionare l'apparecchio.
    Se vuoi divertirti a vedere che tipo di gas c'è dentro le tubature: metti in mezzo alla cucina il vostro frigorifero, vai nella sua parte posteriore e con una bella tronchesina taglia il tubicino nero che forma la serpentina, poi porta il frigo dal demolitore...
    Il principio di funzionamento è lo stesso: dentro il frigo c'è un gas allo stato liquido che evaporando sottrae calore che porta alla serpentina esterna condensandosi, riprendendo poi il ciclo di lavoro.
    "Scarrafone": PX 151 (nero!) del 2002!

    5 agosto 2009: 891 km in 14 ore e 15 minuti di fila!

    Oltre 104.000 km senza MAI aver aperto il motore!

    Pace e bene!

    Francesco

  6. #5
    VRista Diamond L'avatar di DeXoLo
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Rivoli (TO)
    Messaggi
    19 130
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    27
    Ok, ho capito, tra buchi, tubi e gas mi costa meno sudare







  7. #6
    VRista Diamond L'avatar di Calabrone
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Su a Sud
    Età
    63
    Messaggi
    15 637
    Inserzioni Blog
    7
    Potenza Reputazione
    24
    mi costa meno sudare
    E ti fa bene..........

  8. #7

    VRista Diamond
    L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    26
    Messaggi
    13 667
    Potenza Reputazione
    23
    Il prezzo è molto basso, ma è sicuramente un prodotto vecchio o comunque non troppo avanzato. Dico questo proprio per la classe di consumo, come potenza è decente, con 9000 BTU climatizzi un locale discretamente ampio.

    Il marchio è quello low-cost del gruppo Carrefour (ora progressivamente rimpiazzato dal brand "Carrefour Home").

    L'installazione è impegnativa, per cui se non hai voglia di bucare i muri, meglio se ne prendi un mobile, di quelli senza unità esterna. Hanno un grosso tubo di plastica che devi far uscire in qualche modo (es. socchiudendo le finestre.. per cui di sera se non ci sono le zanzariere . . . )

    Negli ipermercati e nei megastore si trovano anche quelli fissi in classe A o B attorno ai 500€ .. ovviamente esclusa l'installazione. Comunque prodotti di buona marca (Delonghi - Mizushi, Argo, Ariston, Spendid, ecc..)

  9. #8
    Non consiglio,gioco in casa,Mauro e' installatore di climatizzatori,
    il consumo e' forse meno grave come problema,ma la rumorosita' della ventola interna io lo valuterei,
    sapete che bello accenderlo di notte e sentire sto fruuuuuuu nelle orecchie??

    Sicuramente un Classe A questo non ve lo da...
    Ovviamente come si spende si mangia ed e' da sempre cosi'...
    Quello dopo un paio d'anni lo butti...
    [SIGPIC][/SIGPIC]

    La Bersagliera

  10. #9
    io ne ho presi due di una sotto marca e me li sono installati in grecia...
    vanno benissimo, li ho pagati 120.000 euro l''uno.
    il problema è che l'installazione la devi far fare, non è semplice per nulla

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da leopoldo
    li ho pagati 120.000 euro l''uno.
    Carucci però!

    Personalmente sono contrario all'aria condizionata: consumano, sono rumorosi e sono fonte di calore. Il mio vicino del piano di sopra ne ha uno e quando lo accende sento il rumore in tutta la casa. Oltre al rumore, mi arriva anche il calore sul balcone.
    Ma ciò che mi chiedo è: davvero non si riesce nemmeno a sopportare più nemmeno un po' di caldo? Cioè, non si vive più senza condizionatore? La lista dei prodotti considerati indispensabili alla sopravivenza si allunga.

    Saluto calorosamente,
    Rudy - West

  12. #11
    VRista Silver L'avatar di Totonnino
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    SI o no? Per ora.....
    Età
    47
    Messaggi
    2 916
    Potenza Reputazione
    10
    Io da possessore di Argo Otto (o come diavolo si chiama) sconsiglio i portatili senza unità esterna. Rumorosi da impazzire, raffreddano poco rispetto a pari BTU con unità esterna, e poi la condensa riempie il serbatoio in tre/quattro ore, con la conseguenza che nel mezzo della notte il cond si stacca, la finestra aperta lascia passare il caldo e si muore.....
    Meglio una unità esterna. Se hai le tapparelle (avvoglibili) puoi risolvere il problema della finestra aperta con il polistirolo che ti esce da uno scatolo di televisori. Lo fori con un termotraforo ( ah i ricordi della mia infanzia), ci fai passare il tubo dell'unità esterna e lo usi come "zeppa" della tabbarella. Risultato: unità esterna funzionante, rumore all'esterno, finestra aperta ma isolata dal polistirolo e vai col fresco......

    PX forever, GTS for every day.
    [SIGPIC][/SIGPIC]

  13. #12
    Citazione Originariamente Scritto da West
    Cioè, non si vive più senza condizionatore? La lista dei prodotti considerati indispensabili alla sopravivenza si allunga.
    Quoto in tutto e per tutto.. la tv e il marketing poi ce la mettono davvero tutta per dimostrarci che abbiamo bisogno di tantissime cose che, una volta comperate, non sappiamo che farci..

  14. #13
    io anche sono d'accordo, a casa infatti non ho i climatizzatori, ma in grecia sono comodi perchè fanno anche da riscaldamento (calcolate che i miei adesso sono là) e siccome non abbiamo il gas i cllimatizzatori sono estremamente comodi

  15. #14
    se hai una centrale nucleare e non badi a spese per i consumi energetici...allora compra...
    sennò desisti...
    il clima si prende per rinfrescarti la casa dal caldo tormentoso e non per rinfrescarti il conto corrente e usarlo come ornamento da appartamento...
    ti consiglio un classe A++ e prendilo di marca altrimenti sono rogne e bestemmie all'infinito in cinese ai cinesi....

  16. #15

    VRista Silver
    My location L'avatar di farob
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Milano
    Età
    48
    Messaggi
    2 669
    Potenza Reputazione
    10
    Io l'anno scorso mi sono montato in casa due bei ventilatori da soffitto e ne sono entusiasta: silenziosi, efficaci e soprattutto ti evitano la "botta" quando passi da un locale climatizzato ad un altro o (peggio) devi uscire E avendo due bambini...

  17. #16
    Staff
    VRista Silver

    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Bari
    Età
    46
    Messaggi
    3 328
    Potenza Reputazione
    12
    Citazione Originariamente Scritto da Vesponauta
    Nell'unità esterna è contenuto sotto pressione tutto il gas che poi, una volta installato, farai circolare in tutto l'impianto aprendo due rubinetti che trovi sull'unità esterna.
    Il gas è il mezzo che trasporta il calore da un'unità all'altra raffreddando o riscaldando a seconda del verso in cui fai funzionare l'apparecchio.
    Se vuoi divertirti a vedere che tipo di gas c'è dentro le tubature: metti in mezzo alla cucina il vostro frigorifero, vai nella sua parte posteriore e con una bella tronchesina taglia il tubicino nero che forma la serpentina, poi porta il frigo dal demolitore...
    Il principio di funzionamento è lo stesso: dentro il frigo c'è un gas allo stato liquido che evaporando sottrae calore che porta alla serpentina esterna condensandosi, riprendendo poi il ciclo di lavoro.
    Ecco che vogliono dire quando parlano di inverter!!!

    Il mio imoiantista mi vorrebbe piazzare dei Carrier ma non a quel prezzo, che cambia per essreci una differenza di prezzo al triplo?

    Ciao

  18. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Marben
    Il prezzo è molto basso, ma è sicuramente un prodotto vecchio o comunque non troppo avanzato. Dico questo proprio per la classe di consumo, come potenza è decente, con 9000 BTU climatizzi un locale discretamente ampio.

    Il marchio è quello low-cost del gruppo Carrefour (ora progressivamente rimpiazzato dal brand "Carrefour Home").

    L'installazione è impegnativa, per cui se non hai voglia di bucare i muri, meglio se ne prendi un mobile, di quelli senza unità esterna. Hanno un grosso tubo di plastica che devi far uscire in qualche modo (es. socchiudendo le finestre.. per cui di sera se non ci sono le zanzariere . . . )

    Negli ipermercati e nei megastore si trovano anche quelli fissi in classe A o B attorno ai 500€ .. ovviamente esclusa l'installazione. Comunque prodotti di buona marca (Delonghi - Mizushi, Argo, Ariston, Spendid, ecc..)
    Posso sconsigliare le macchinette carrellate?!? Non per altro, ma sembra di avere un frigo MOLTO rumoroso in camera da letto, tra l'ingombro che fanno e l'efficienza è una partita persa, hanno una vaschetta fissa per il recupero della condensa, e se ti dimentichi di svuotarla in piena notte smette di funzionarti il clima, il soffio della ventola (parlo del mio) sembra quello di una galleria del vento. Insomma: split + macchina esterna resta sempre la soluzione migliore.

  19. #18
    Staff VRista Platinum L'avatar di Neropongo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Londra
    Età
    38
    Messaggi
    7 548
    Potenza Reputazione
    16
    Oppure fate tutti come ho fatto io e venite a Londra, fresca tutto l'anno, il caldo si soffre solo per pochi giorni ed e' sopportabile

    Citazione Originariamente Scritto da WalterGL
    La macchina del tempo esiste. E' stata prodotta nel 64
    Ma me la spieghi questa?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato