Vai al contenuto
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

Tutte le Attività

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Non riesco a farla andare bene (vespa pk 50 s)

    Che getti hai sotto il carburatore? Min e max??
  3. Oggi
  4. Restauro VespaRoby....P125XE

    Razos quindi se ho capito bene con questa certificazione si può tenere anche il mezzo non completamente originale e avere dei vantaggi? Mentre se uno vuole avere la vespa tutta originale gli conviene assicurarla dopo aver averla iscritta all'asi o all'fmi giusto? Scusami se ti faccio queste domande, ma non sono pratico di queste cose e poi mi sto informando visto che il giorno in cui diventerò vespista dopo quasi un anno dalla mia ricerca si sta per arrivare quindi voglio informarmi per bene anche sulle pratiche per l'assicurazione
  5. 50 special o et3?

    Ognuno giustamente ha i suoi gusti. Voglio aggiungere il mio pensiero dicendo che, almeno a livello estetico, lo specialino è imbattibile. Con 2400€ dovrebbero dartela già modificata almeno con un 102cc, altrimenti la trovi a meno.
  6. se non vuoi aprire puoi montare il pignone da 16 DRT, aumenterà di 10kmh se invece non è un problema aprire puoi montare una 18/67 oppure se vai solo in pianura e non ti interessa la ripresa e il fischio dei denti dritti allora la 24/72 controlla però di avere la marmitta libera altrimenti se è tappata allungare i rapporti non ti aiuterà... Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
  7. Mi presento....

    Grazie... ci sono un sacco di informazioni
  8. mah qui nella bassa padana ci son sempre state moltissime smallframe 50, parecchie et3, qualche px 125 e ... diversi ape50. Al px mettevano tutti la marmitta serpentone tra sito flash, far, polini... pochi 175; invece sulle small il 90, il 102, in diversi qui mettevano sulle small il polini doppia aspirazione... ma il carburatore era uno solo... Io son partito col Ciao poi fifty e vespa 50R con 90DR, 19 e marmitta polini... aveva i rapporti talmente corti che partivo in terza... nonostante la ruota dietro da 10... [emoji23] [emoji23] [emoji23] Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
  9. Nella mia zona ce n'era uno, io lo volevo prendere ma mi serviva il cilindro subito e il rivenditore non l'aveva in casa, presi il cilindro mono carburatore in alluminio. Probabile che tutta questa gente leggeva la rubrica di andrea pinasco su motociclismo. D'altronde motociclismo era pieno anche di pubblicità di teste a doppia candela.
  10. Ieri
  11. 102DR diverso...

    Quale dei due e' la vecchia versione? Il mio giusto? Inoltre qual'e' la differenza tra i due? In termini di prestazioni e affidabilita'..
  12. Bentornato !! settimana prossima faccio revisione poi monterò quindi un getto 132 che ho già in casa , provo anche a rimettere la marmitta Pinasco cromata per vedere se effettivamente con quella non vibra (vibra di più solo in quel frangente di giri ,diciamo tra 2800 e 3000 sopra e sotto no) ,se la vibrazione sparisce o si riduce proverò a contattare Mega per vedere se mi può ottimizzare la marmitta . La ottoconi me l'aveva consigliata per avere coppia (come da me richiesto) e per tirare bene la IV in quanto secondo lui sono un pò lungo con la 23/64 polini. Comunque nella pausa invernale riapro e metto la 23/65 ,la prossima stagione voglio provare con questi rapporti .......eventualmente se non mi soddisfa riapro..... (ci ho preso gusto a fare il meccanico), Per alzare lo squish posso mettere 2 guarnizioni tra cilindro e testa ?? perchè sotto non posso alzare già così il pistone al PMI è a filo dei travasi ...quasi un pelo sotto. dopo revisione faccio prova di velocità con GPS e ti faccio sapere (che applicazione usi tu??) vedo anche quanti giri segna il contagiri
  13. 215 Pinasco doppia alimentazione... era il top in tutti sensi, anche nel costo. Il kit era composto da cilindro, collettore e pacco lamellare, carburatore shbc19, sdoppiatore cavo acceleratore, guarnizioni. Esisteva anche in versione 177. Visto sul 200pe del mio primo meccanico... tamarro anni 80, addirittura montava anche il fantomatico cambio a 5marce Omega. Mi raccontava di interminabili ore di settaggio della carburazione e della corretta regolazione dello sdoppiatore cavo, nonchè, che al tempo, la frizione messa a dura prova non reggeva, come anche la crocera che aveva vita breve con tutte quelle impennate. Oggi lo riproducono, ma il kit non è completo di accessori come un tempo.
  14. e dopo le sigarette....ora smetto pure con le vespe! Vado di galeoni in legno o di aereomodelli??? Madò come è comodo l'SH! L'ULTIMA px.... L'ULTIMA LML.... 2017 Fine di un mito?
  15. Ciao,il nocciolo della discussione è che di queste Vespe a doppio carburatore, ovunque vai c'è qualcuno che te ne parla come se a quei tempi era all'ordine del giorno avere una Vespa così.Mi sembra che siamo più o meno coetanei,mi dici quante ce n'erano nella tua zona?
  16. Beh la pinasco produceva un kit a doppio carburatore per PX e PE. Vol.
  17. Eccomi... son stato bannato per un mesetto..... allora....vibra sui 3000.... sottocoppia....serve una marma più aperta, non sò come nè perchè, daltronde senza nemmeno provarla come potrei dire simili cose con un minimo di credibilità??? .... lo squish hai modo di alzarlo appena? la candela è nocciola perfetta, ma scenderei a 130 di max schiarendola un pochino.... hai chilometri di rodaggio, smagrisci appena.... ma quanto segna? GPS e via.....
  18. Ciao,ho 51 anni e da ragazzo "fine anni 70 e i inizio anni 80"ho vissuto uno dei periodi gloriosi della Vespa,ovunque trovavi la Vespa,ragazzini,giovanotti e anziani scorrazzavano estate e inverno me compreso.Vivo da sempre nei Hinterland sud di Milano,a quei tempi non avevi scelta al di la dello stato sociale eri un Tamarro "metallaro-cinese-skinheads,o un (Paulot "casa e oratorio"),oppure eri un San Babilino "paninaro".I Tamarri giravano in Vespa oppure il Cagiva sst e qualche Laverda,i Paulot andavano in giro a piedi "tanto andavano solo in chiesa o all'oratorio",infine i San Babilini con lo Zundapp ks e dopo il 1981 vedevi qualche Malanca Ob one,io naturalmente facevo parte dei Tamarri . Torniamo a noi,dai 13 ai 18 anni,nella mia compagnia e ovunque come Vi dicevo all'inizio della discussione tutti o quasi giravano in Vespa,anche nei paesi limitrofi era il mezzo più comune. Quasi tutti o il 95% aveva la Vespa elaborata,sui tantissimi Px il Must era il 175 Polini in svariati step ,sullo special era il 90 o il 102 Polini,mentre sulle poche Et3 mettevano solo la marmitta Proma,al massimo qualche 130 Polini,sapevo che c'era Zirri a Parma ma era fuori zona.Ogni tanto qualcuno parlava di doppia alimentazione ma non ne ha mai viste.Il nocciolo della discussione è questo,quando sono in giro in vespa e mi fermo da qualche parte,a volte capita di incrociare persone più o meno della mi età e vedendo la mia Vespa con l'adesivo del Cosmic da un lato e quello del Penelope dall'altra,insomma un po Tamarra attaccano bottone con "mi ricordo al mio paese "o nel mio quartiere"io o il loro amico avevano la vespa doppio carburatore,addirittura con la testata a doppia candela"ma mi succede anche se sono al mare a Sperlonga (LT) con la famiglia,la Vespa la lascio a casa,ma mi porto una montagna di riviste tipo officina del blalblabla ecc,in spiaggia dopo un po di giorni i vicini sempre sulla 50ina attaccano bottone con il doppio carburatore,addirittura mettevano i mattoni o il piombo per tenerla in strada.Quindi voglio dire, a quei tempi non vorrei sbagliarmi ma esisteva davvero quella elaborazione,sicuramente qualcuno ce l'aveva ma era merce molto molto rara, io non le ho mai viste,eppure queste Vespe a doppio carburatore erano il vero Must,da Nord a Sud.Ho paura di essermi perso qualche migliaia di queste vespe,ho dal 1979 al 1985 mi hanno rapito gli alieni,oppure le persone prese dal flashback la loro scarica di adrenalina gli proietta un'immagine mai esistita raccontando la solita balla con si alzava in 3à di gas!!!!!!!!!!!
  19. ha i magneti in ferro... ma rimagnetizzarlo è difficile e non sò dove lo facciano.... il volano smagnetizzato fà poca luce, se le luci quando accende sono OK, probabile come il 99% dei casi che il problema non sia il VOLANO 1%, ma il rimanente 99%!!! consiglio KIT revisione totale costituito da tre bobine, punte, condensatore e bobina.... lo vende.... non posso dirlo o mi bannano per un altro mese quindi cerca.
  20. Contraccolpo in messa in moto

    Bravo poeta era proprio quello il filo sbucciato dietro lo statore che mi faceva problemi...e non si vedeva bene la guaina del filo appena l'ho toccata si è sfarinata.
  21. Contraccolpo in messa in moto

    di solito sono i fili sbucciati....che fanno massa sui carter.... più che i pick-up.
  22. Vespa super o gtr?

    Tra GTR e SUPER? Quella che stà meglio qualunque modello sia-.
  23. 102DR diverso...

    vecchia versione 6 Trv.
  24. Contraccolpo in messa in moto

    La centralina da spostare grazie al tuo consiglio...
  25. 50 special o et3?

    Special.... solo Special.
  26. restauro completo GTR 1969 (VNL2)

    Qui come si presenta su telaio C'è ancora molto da tagliare sullo scudo Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  1. Carica ancora attività

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy