Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 59

Discussione: Piaggio Cosa CL 125, 1988

Share     
  1. #1
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Smile Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Giovedý vado a vedere la Cosa. E' una CL dell' 88 e da quello che ho letto in rete, non ha la batteria, l'avviamento elettrico e nemmeno il miscelatore, quindi mezzo ancor pi¨ semplificato o pi¨ delicato?

    Mi date un consiglio su cosa guardare in particolare? Il sottopedana ha almeno 2 crepe, ma l'ex collega carrozziere saprebbe sistemarlo.

    Da quello che ho letto in rete e da quello che mi ha detto il proprietario, c'Ŕ il cilindretto posteriore da cambiare, ma nel caso penserei ad una revisione completa dell' impianto. Quindi al momento della prova, devo aspettarmi comportamenti anomali dall' impianto frenante, vero? Pestando col pedale col cilindretto posperiore KO, dovrebbe frenare solo davanti, giusto?

    Altri punti deboli? Non ho mai "maneggiato" delle large, non ho la taratura nella gamba per sentire la compressione come nelle small...

    Non sto nella pelle (ovvero va a finire che la compro comunque...)

    Grazie per gli eventuali consigli!

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    EtÓ
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2
    VRista Junior L'avatar di princesstrix
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Nola
    EtÓ
    38
    Messaggi
    190
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Guarda se ci sono i pezzi piu' importanti, che poi dopo e' difficile reperirli,
    come il sottopedana, e i bordoscudi, poi il resto si riesce a trovare, anche se costano un pochino.

  4. #3

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Qual'e' il prezzo?

  5. #4
    VRista Junior L'avatar di princesstrix
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Nola
    EtÓ
    38
    Messaggi
    190
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Il prezzo?
    Di cosa stai parlando ?
    Forse ti riferisci a Qarlo.

  6. #5
    VRista Senior L'avatar di Flycat
    Data Registrazione
    Sep 2010
    LocalitÓ
    Alle pendici dell'Etna
    EtÓ
    35
    Messaggi
    859
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Mi autoquoto la risposta che ti avevo dato prima:

    Citazione Originariamente Scritto da Qarlo Visualizza Messaggio
    Giovedý vado a vedere la Cosa. E' una CL dell' 88 e da quello che ho letto in rete, non ha la batteria, l'avviamento elettrico e nemmeno il miscelatore, quindi mezzo ancor pi¨ semplificato o pi¨ delicato?
    Normalmente si dice, quello che non c'Ŕ non si pu˛ rompere...quindi...

    Mi date un consiglio su cosa guardare in particolare? Il sottopedana ha almeno 2 crepe, ma l'ex collega carrozziere saprebbe sistemarlo.

    Da quello che ho letto in rete e da quello che mi ha detto il proprietario, c'Ŕ il cilindretto posteriore da cambiare, ma nel caso penserei ad una revisione completa dell' impianto. Quindi al momento della prova, devo aspettarmi comportamenti anomali dall' impianto frenante, vero? Pestando col pedale col cilindretto posperiore KO, dovrebbe frenare solo davanti, giusto?
    Se il cilindretto posteriore non funziona pi¨ o si Ŕ rotto il ripartitore di frenata, ti ritrovi con una bella puntata all'anteriore appena provi a frenare...quindi se devi provare il funzionamento, fallo in modo delicato...

    Altri punti deboli? Non ho mai "maneggiato" delle large, non ho la taratura nella gamba per sentire la compressione come nelle small...
    Punti classici sono il guasto del contagiri e dell'aria elettronica.

    Della compressione o meno, non ti preoccupare pi¨ di tanto, alla fine un pistone e una rettificata non hanno costi proibitivi, preoccupati invece di verificare che il cambio funzioni bene, che non vi siano perdite d'olio anomale e che sia il pi¨ possibile completa di quelle piccole cazzatelle che non sono necessarie, ma alla fine costano, tipo la coppetta anteriore, il tappetino, lo specchietto, lo scudo sottopedana, la sella con la relativa fibbia...
    Bye, Luca

  7. #6
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    600€

  8. #7
    VRista Junior L'avatar di princesstrix
    Data Registrazione
    May 2010
    LocalitÓ
    Nola
    EtÓ
    38
    Messaggi
    190
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Il prezzo non e' eccessivo, ma bisogna vedere l'estetica complessiva,
    io la mia la pagai 170 euro + passaggio, era un rottame l'unica cosa che avava integri erano i documenti.
    Ora l'ho trasformata a cosa 2, leggermente aumentata di cilindrata 177, ed ho speso complessivamente altri 1000 euro per rimetterla in sesto.
    A breve postero' le foto.

  9. #8
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Purtroppo un PX non me lo posso permettere con quello che costano adesso e la Cosa non sarebbe una scelta di ripiego, visto che mi Ŕ sempre piaciuta!
    Gioca a favore il fatto che Ŕ vicina e che viene usata regolarmente dal proprietario.
    Giovedý vedrˇ e deciderˇ (anche se conoscendomi, lascerˇ giÓ un acconto per fermarla...)
    A 150€ c'Ŕ una 150, sempre prima serie, abbastanza completa, con motore smontato e mencante di gruppo termico e altri pezzettini. Potrebbe essere un'utile fonte di ricambi?
    Grazie ancora per i consigli!

  10. #9

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Io la mia la pagai 130€ su ebay ma diciamo che in totale compreso tutto (anche trasporto e passaggio) mi e' costata 1000€ ma perche' tante cose lo fatte da solo o con l'aiuto di un meccanico. Alla fine il motore lo sistemi con poco i freni pure la carozzeria magari la puoi rifare in un secondo momento salvo che non ci siano interventi urgenti.

  11. #10
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    A quello che ho visto dalle foto, non ci sono ammaccature o grossi probkemi di ruggine. Pare ce ne sia un filo nelle due attaccature della lamiera, in zona "rubinetto miscela PX".
    Come ho giÓ detto ci sono 2 crepe nel sottopedana e a occhio e croce, basta una bella lucidata.
    Se ci dovssero essere problemi con aria e runinetto miscela automatico, cpme potrei accorgermene?
    Ah c'Ŕ anche la sella strappata in un paio di punti e rappezzata con nastro nero.
    Ovvio che nin mi aspetto un gioiellino, ma mi sono preventivato di poterci spendere altri 500-600€ per sistemarla.
    Comunque non vedo l'oda arrivi domani!!!

  12. #11

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    I pezzi di ricambio bene o male si trovano, soprattutto su Ebay tedesco, valuta solo bene il fatto che non ha il miscelatore!!

  13. #12

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da Qarlo Visualizza Messaggio
    A quello che ho visto dalle foto, non ci sono ammaccature o grossi probkemi di ruggine. Pare ce ne sia un filo nelle due attaccature della lamiera, in zona "rubinetto miscela PX".
    Come ho giÓ detto ci sono 2 crepe nel sottopedana e a occhio e croce, basta una bella lucidata.
    Se ci dovssero essere problemi con aria e runinetto miscela automatico, cpme potrei accorgermene?
    Ah c'Ŕ anche la sella strappata in un paio di punti e rappezzata con nastro nero.
    Ovvio che nin mi aspetto un gioiellino, ma mi sono preventivato di poterci spendere altri 500-600Ç per sistemarla.
    Comunque non vedo l'oda arrivi domani!!!
    Vedi se riesci a tirare sul prezzo, per lo starter automatico a freddo dovrebbe alzarsi il minimo per poi ritornare regolare dopo che il motore si scalda il rubinetto invece se va in moto il motore dovrebbe andare altrimenti non ti fa passare benzina. Una domanda hai detto che non ha batteria, sei sicuro che ha il rubinetto elettrico?

  14. #13
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Beh, fare miscela non Ŕ mai stato un problema, anzi! Poi anche in quel caso si scongiurano rotture da malfunzionamenti, no?
    Spulciando sulla rete, se ne trovano diverse di Cosa, ma stanno giÓ raggiungendo i prezzi dei PX...

    Non saprei per il rubinetto... Ma adesso che mi ci fai pensare... Se non ha quello elettrico, ne ha uno manuale o a depressione?

  15. #14

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da Qarlo Visualizza Messaggio
    Beh, fare miscela non Ŕ mai stato un problema, anzi! Poi anche in quel caso si scongiurano rotture da malfunzionamenti, no?
    Spulciando sulla rete, se ne trovano diverse di Cosa, ma stanno giÓ raggiungendo i prezzi dei PX...

    Non saprei per il rubinetto... Ma adesso che mi ci fai pensare... Se non ha quello elettrico, ne ha uno manuale o a depressione?

    Io ne ho vista una che non aveva batteria miscelatoree avviamento elettrico pero' non ricordo se aveva lo starter e il rubinetto elettrico, questa era di provenienza tedesca e non aveva nemmeno il contagiri

  16. #15
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988


  17. #16

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da Qarlo Visualizza Messaggio
    Mi sembra in buone condizioni io la prenderei

  18. #17
    VRista DOC L'avatar di Scighera
    Data Registrazione
    Mar 2008
    LocalitÓ
    Belgrado
    EtÓ
    37
    Messaggi
    1 051
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Neanche lo sapevo che la Cosa fosse in produzione nel '88 ... in ex JUgoslavia arriv˛ solo nel '91, mi pare ...

  19. #18
    VRista Senior L'avatar di Flycat
    Data Registrazione
    Sep 2010
    LocalitÓ
    Alle pendici dell'Etna
    EtÓ
    35
    Messaggi
    859
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da lucast Visualizza Messaggio
    Vedi se riesci a tirare sul prezzo, per lo starter automatico a freddo dovrebbe alzarsi il minimo per poi ritornare regolare dopo che il motore si scalda il rubinetto invece se va in moto il motore dovrebbe andare altrimenti non ti fa passare benzina. Una domanda hai detto che non ha batteria, sei sicuro che ha il rubinetto elettrico?
    Si anche la versione senza accensione elettronica ha il rubinetto elettrico e l'aria automatica.

    Bye, Luca

  20. #19
    VRista Senior L'avatar di Flycat
    Data Registrazione
    Sep 2010
    LocalitÓ
    Alle pendici dell'Etna
    EtÓ
    35
    Messaggi
    859
    Potenza Reputazione
    7

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da lucast Visualizza Messaggio
    Mi sembra in buone condizioni io la prenderei
    Altro che buone, pi¨ che buone direi! E' completa di tutte quelle piccole cose che son difficili da reperire, vai e acquista!

    Bye, Luca

  21. #20
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Eh la fine sarÓ quella! Devo fare spazio in garage, anche perchŔ mi fa gola la 150 demolita, per ricambi!!!

  22. #21
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    LocalitÓ
    Provincia MI
    EtÓ
    28
    Messaggi
    14 802
    Potenza Reputazione
    29

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Pare proprio ben messa.
    Se non erro, la CL ha il miscelatore. Se mancasse anche la L, allora non lo avrebbe.
    Forse, poi, la C indica il contagiri.. oppure semplicemente sta per 'Cosa'. Sarebbe da approfondire questo dettaglio.

  23. #22
    VRista Silver My location L'avatar di gian-GTR
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Marsiglia
    EtÓ
    40
    Messaggi
    6 834
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    mi sembra in ottime condizioni...
    io approvo
    ho avuto una Cosa...
    devo dire che mi ha sempre dato delle belle soddisfazioni.
    ciao
    gian

  24. #23
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Dal sito di Tormento, che ringrazio per aver messo a disposizione di tutti guide e manuali, ho scaricato il manuale uso&manutenzione, il quale inizia con:
    "Lo scooter <COSA> viene prodotto nelle seguenti versioni:
    Versione <CL>: Veicoli 125cc. dotati di contagiri; veicoli 150-200cc. dotati di miscelatore automatico.
    Versione <CLX>: Veicoli dotati di contagiri, miscelatore, avviamento elettrico."
    Se guardi bene la seconda foto dell' annuncio che ho postato, noterai che la "C" Ŕ praticamente la stessa delle targhette "Cosa" sulle puppe ed Ŕ seguita dalla "L".
    Quindi in accordo con il libretto uso&man. ci sono solo le 2 versioni "CL" e "CLX".

  25. #24

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    Citazione Originariamente Scritto da Qarlo Visualizza Messaggio
    Ovvio che nin mi aspetto un gioiellino, ma mi sono preventivato di poterci spendere altri 500-600Ç per sistemarla.
    Comunque non vedo l'oda arrivi domani!!!

    Se il motore e' apposto non ci sia molto da sistemare

  26. #25
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    LocalitÓ
    Lamporecchio (Pt)
    EtÓ
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Riferimento: Piaggio Cosa CL 125, 1988

    No, infatti. Credo ci sia da controllare l'impianto frenante e da sistemare spoiler sottopedana e sella.
    Non vedo l'ora di andarLA a vederLA e provarLA!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •