Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: P200E....falsa o vera?

Share     
  1. #1

    Red face P200E....falsa o vera?

    Scusate se apro un altro post....ma mi sono imbattuto in questa vespa prima serie P200e ad un buon prezzo. Tutta restaurata, senza frecce.....ma soprattutto ha una cosa stranissima, il manubrio....esiste davvero questa versione?
    Tengo a precisare che è d'importazione da Palma di Maiorca, per cui non so se li facevano della varianti.
    Ho fatto una rapida ricerca ma non ho trovato nulla a riguardo.....illuminatemi se potete.....grazie
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 460
    Potenza Reputazione
    14

    Re: P200E....falsa o vera?

    ciao, è una motovespa DS, c'è una discussione in merito dell'utente Clafo che ne sta appunto restaurando una, non è un P200E, pur avendo molte cose in comune con quest'ultima.

  4. #3
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di senatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    ...............
    Messaggi
    31 114
    Potenza Reputazione
    10

    Re: P200E....falsa o vera?

    Certo che è stato davvero un genio chi l'ha rimontata, mettendo quel traversino per appendere i caschi sul posteriore del serbatoio anzichè l'anteriore!!!
    Devi fare acquisti su SIP-Scootershop? Loggati tramite il nostro negozio (con il tuo attuale nome utente/password di SIP):
    http://vesparesources.sip-scootershop.com

    Grazie!

    Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

    E chi non vespa con me, lambretta lo colga!!!
    Meglio una vespa domani, che una lambretta oggi!!!
    Vespa, sempre vespa, fortissimamente vespa!!!
    Una vespa al giorno, toglie il medico di torno!!!

  5. #4

    Re: P200E....falsa o vera?

    Ok, grazie mille della delucidazione....alla fine non sarebbe proprio vespa vespa e si capisce il prezzo basso. Forse qui in Italia non ha mercato....

  6. #5
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di senatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    ...............
    Messaggi
    31 114
    Potenza Reputazione
    10

    Re: P200E....falsa o vera?

    Scusa, ma quale sarebbe sto prezzo basso?
    Comunque io, al posto tuo, l'avrei già portata a casa.
    Devi fare acquisti su SIP-Scootershop? Loggati tramite il nostro negozio (con il tuo attuale nome utente/password di SIP):
    http://vesparesources.sip-scootershop.com

    Grazie!

    Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

    E chi non vespa con me, lambretta lo colga!!!
    Meglio una vespa domani, che una lambretta oggi!!!
    Vespa, sempre vespa, fortissimamente vespa!!!
    Una vespa al giorno, toglie il medico di torno!!!

  7. #6

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 460
    Potenza Reputazione
    14

    Re: P200E....falsa o vera?

    Per me sarebbe interessante invece!quanto chiede ?

  8. #7
    VRista DOC L'avatar di clafo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Santarcangelo di Romagna
    Età
    33
    Messaggi
    1 281
    Potenza Reputazione
    13

    Re: P200E....falsa o vera?

    Ciao Vespodromo, ti confermo l'originalità della vespa, anzi della Motovespa. Motovespa era la consociata Piaggio in Spagna fino agli anni '80 e producevano in loco e su licenza.
    E' una Motovespa ds200, anche se riporta normalmente come tutte le 200 della serie px la scritta P200E. Confermo il manubrio della rally, ed una particolare forcella "ibrida" del tipo vecchio con ammortizzatore e molla separate ma con attacco per il parafango del px.
    Dalle foto sembra una delle ultime in quanto monta la centralina dell'accensione sotto il serbatoio (si vede dalle due vitine di fissaggio vicino alla leva del rubinetto benzina).
    Sono stati montate le targhette con la scritta piaggio invece che motovespa e gli adesivi in italiano anzichè spagnolo ma poco male.
    Io ne sto restaurando una, dopo una caccia di circa tre anni per portarla a casa... http://www.vesparesources.com/16-res...pa-ds-200-1979
    Per curiosità, di che prezzo si parla?
    Se hai bisogno chiedi pure...

    Ciao. Clafo.

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    Dimenticavo: il motore! 200 con carter lavorarti come la rally e i primi px200, con statore femsatronic suo dedicato, incompatibile con la femsa della rally e l'accensione ducati, ma con il volano da 2,4kg anzichè i 3 abbondanti della px/rally e con i magneti interni, che danno un motore piu pronto rispetto a quello px... a detta di chi l'ha provata visto che la mia quando l'ho portata a casa non funzionava...

    PS: se il prezzo è quello che dici nell'altro post (3000) e se cala anche di 4-500 eurini (per il passaggio ed eventuale viaggio) è da prendere... per una vespa diffusa in spagna e molto rara in italia...

    Ciao. Clafo.
    ...PX Lover...
    "La Libertà è quello che puoi trovare dopo... la prossima curva".

  9. #8

    Re: P200E....falsa o vera?

    Ebbene si, vuole 3000€ trattabili. Ora sta facendo le pratiche per mettere la targa italiana, ma ha avuto problemi con il numero di telaio, la motorizzazione non la riconosce, piaggio si e sta asp una certificazione da mamma piaggio, così ho capito.
    Ma secondo voi, è 6v o 12v? Se fosse 6v, per eventuali problemi futuri avrei difficolta a trovare ricambi? O in generale?
    Insomma Se riesco a portarmela a casa sulle 2700€ sarebbe un ghiotto affare? Perché onestamente non mi dispiace.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    • Tipo File: jpg 1.jpg (57.2 KB, 0 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 2.jpg (42.8 KB, 0 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 3.jpg (52.5 KB, 0 Visualizzazioni)
    • Tipo File: jpg 4.jpg (57.6 KB, 0 Visualizzazioni)

  10. #9
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    15 102
    Potenza Reputazione
    32

    Re: P200E....falsa o vera?

    La 200 DS è un mezzo molto interessante, ma non spenderei mai 3000€ per una PX riverniciata senza nemmeno smontarla. Per non parlare del restauro assai fantasioso...
    Con un minimo di intraprendenza, in Spagna trovi esemplari in buonissime condizioni attorno ai 1000€; se invece cerchi una semplice PX 200, in Italia puoi comunque trovare di meglio a quella cifra.

  11. #10

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 460
    Potenza Reputazione
    14

    Re: P200E....falsa o vera?

    Cosa gli costava poi tirare giù il motore... sono d'accordo con Marben

  12. #11
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di GiPiRat
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Lecce
    Età
    58
    Messaggi
    20 450
    Potenza Reputazione
    10

    Re: P200E....falsa o vera?

    Quel tappetino tagliato sulla pedana non si può vedere!

    Ciao, Gino

  13. #12
    VRista DOC L'avatar di clafo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Santarcangelo di Romagna
    Età
    33
    Messaggi
    1 281
    Potenza Reputazione
    13

    Re: P200E....falsa o vera?

    Citazione Originariamente Scritto da Vespodromo Visualizza Messaggio
    Ebbene si, vuole 3000€ trattabili. Ora sta facendo le pratiche per mettere la targa italiana, ma ha avuto problemi con il numero di telaio, la motorizzazione non la riconosce, piaggio si e sta asp una certificazione da mamma piaggio, così ho capito.
    Ma secondo voi, è 6v o 12v? Se fosse 6v, per eventuali problemi futuri avrei difficolta a trovare ricambi? O in generale?
    Insomma Se riesco a portarmela a casa sulle 2700€ sarebbe un ghiotto affare? Perché onestamente non mi dispiace.
    Ciao! la DS è 12v e non 6v come il suo cugino italiano px senza frecce. Il problema grosso è la reperibilità di certi ricambi specifici per il modello che in italia sono introvabili mentre sono facilmente reperibili in Spagna. Sto imparando lo spagnolo frequentando forum e spulciano e comprando dai vari negozi on line iberici.
    I ricambi o comunque i pezzi diversi dalla px sono tanti, da tutto il complesso, volano statore centralina (non è adattabile quello del px), la corda del contakm, il serbatoio con il tappo piccolo come i serbatoi da vespa 50/et3, il leveraggio dello starter, il devio luci, la sella che non ha le molle ma una base in lamiera e l'imbottitura in schiuma anche se da fuori sembra uguale, ma cambia anche la trama del rivestimento, la forcella e tutto quello che ho già detto.
    Per l'immatricolazione italiana ci vuole il certificato d'origine rilasciato dalla piaggio. https://service.piaggiogroup.com/Vin...L=IT&B=Piaggio

    Richiederà un po' di sbattimenti ma per me ne vale la pena!!!

    Ciao. Clafo.
    ...PX Lover...
    "La Libertà è quello che puoi trovare dopo... la prossima curva".

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato