Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 36

Discussione: velocita' max px 200

Share     
  1. #1
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3

    velocita' max px 200

    salve apro una nuova discussione perché penso che non centra niente con l'elaborazione che dovrò affrontare a breve non so sono indeciso
    vi racconto cosa mi è successo spero che sia di gradimento da parte degli utenti anche perché avvolte scrivere le proprie avventure potrebbe aiutare a qualche utente in disperazione di richiedere consigli.

    sabato mattina mi alzo di buon ora e scendo in garage per ultimare il parafango della forcella a disco che monterò a presto finito prendo la 200 e lo esco penso, ora pulisco il filtro prima di andare in raduno e tolgo anche il convogliatore del cilindro ( premetto che da quando ho comprato la vespa, non ho fatto molta strada solo piccoli spostamenti di poche decina di km con prova velocità pari a 110 da tachimetro ma impiega molto ad arrivare a quella velocità )
    quindi proseguo alla pulizia del cilindro esterno per liberare il più possibile le alette finito con il cilindro tiro via il filtro in assenza di benzina lo pulisco con diluente e mi accorgo che ha solo un foro nel cuoricino da 3 mm in corrispondenza del getto minimo prendo il trapano e faccio il foro in corrispondenza del massimo da 4 mm lavo per bene e rimonto

    la vespa non parte faccio qualche prova provo e riprovo alla fine parte ma va male cavolo ho fatto un buco e sta vespa non ragiona più ma chi me lo ha fatto fare ero quasi propenso di ritappare il buco ma avevo paura che il carburo avrebbe potuto aspirae qualcosa e quindi rinuncio, regolo la vite dietro ad un certo punto come per magia la vespa si allinea e va bene ok faccio un giretto sento che apre bene in accelerazione penso cavolo che cambiamento più aggressiva e torno a casa e la metto in garage

    l'indomani mattina mi sistemo per andare al raduno vado al rifornimento faccio il pieno e parto raggiungo il gruppo che dovevamo essere e inizia il percorso ci aspetta una tratta da 130 km di solo andata
    faccio circa 10 km la vespa si spegne e non parte più tolgo la candela vedo che un po' chiara ma non ci faccio caso alla fine la candela e buona e rimonto la vespa parte e proseguiamo la strada appena presa l'autostrada decido di fare una tirata arriva a 90 e la vespa non va più oltre fatico a stare dietro una sprint ok penso devo correggere la carburazione se prima faceva 110 li deve rifare proseguo per la strada la vespa non si spegne più arriviamo a destinazione subito iscrizione collazione e giro turistico e poi ci rifermiamo tutti oltre 200 vespe bella giornata decido di dare un'occhiata al carburo perché qualcosa mi dice che si era allentato anche perché i carter si erano tutti imbrattati di benzina che prima non succedeva tolgo il coperchio carburo e cerco la 11 x provare i bulloni del carburo
    gli occhi vanno in una vite che di 1 cm al di sopra di dove doveva essere e mi accorgo che stavo perdendo il coperchio della ghigliottina caz....o una vite letteralmente svitata e una lenta stringo quella lenta ma quella svitata risulta lunga stringo tutto ma non mi serra il coperchi mi serve una o 2 rondelle ma non ne ho non perdo tempo a domandare chi avesse la rondella smonto una delle mie frecce e recupero una rondella in plastica provo perfetta provo a mettere in moto parte al 1° colpo il motore ritorna rotondo e cupo do due colpi sale e scende perfetto si parte per il ristorante uno dei miei amici ha avuto un incidente con la vespa sprint non dovrebbe succedere ma può capitare pazienza si arriva al ristorante cmq passata una bella giornata verso le 17,30 partiamo ci aspettano altri 130 km Canicattì Belpasso se qualcuno legge e magari era li sa la giornata come' andata quindi il mio amico che ha avuto l'incidente non si sente di guidare e sale dietro con me appena ci sediamo sento l'ammortizzatore che arriva a fondo scala entrambi siamo oltre 200 kg il mio pensiero e stato cazz.. mo' scasso la vespa troppo pesanti con le scaffe ancora peggio ma' partiamo andamento di marcia sui 70/80,ad un certo punto la strada e più libera comincio ad accelerare e la vespa va e va e v a arriviamo a 115 di tachimetro gli dico al mio amico guarda il tachimetro sono contento già andava più veloce di prima il foro ha fatto il suo lavoro sembrava di decollare ma non potevamo eravamo troppo pesanti la vespa era inchiodata a terra
    arrivati a enna il mio amico stanco di stare seduto dietro decide di guidare la sua appena scende la vespa fa un respiro di sollievo e si riparte appena in autostrada la tentazione di tirare la vespa un'altra volta ma la luce del faro non è un granché ancora quello originale appena ho l'occasione devo sostituirlo con uno alogeno con lampada h4 la tentazione mi assale e riparto a tirare acceleroe tira e tira e aumenta sempre sembra una locomotiva che acquista sempre velocità la lancetta non arriva a 115 ma comincia ad andare oltre vedo la lancetta instabile fino a quando incontra un ostacolo e si ferma e inchiodata a 120 di tachimetro non può andare oltre il primo pensiero e stato devo tagliare un pezzo di asta così da non farla sbattere in nessun posto e stata un'esperienza bella non avevo raggiunto mai quella velocità in vespa anche se penso che sia di una pericolosità impensabile ma sapere che il tuo mezzo ci arrivi ti fa stare bene certo da dire che raggiungere quella velocità ci vuole un bel po' con una vespa totalmente originale,il prossimo step e di anticipare i tempi ad arrivarci qualche buon angelo mi ha dato dei suggerimenti in merito che metterò in atto al più breve e speriamo bene se controllate l'orologio vi ho fatto perdere circa 10 minuti per me invece una intera domenica di puro divertimento ed emozioni ora devo perdere altri 10 minuti per controllare che caz.. ho scritto ed eventuali errori ringrazio tutti quelli che anno avuto la pazienza di leggere tutte le cavolate che ho scritto buona notte a tutti.

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2
    VRista DOC L'avatar di snaicol
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Pisa
    Età
    37
    Messaggi
    1 987
    Potenza Reputazione
    8

    Re: velocita' max px 200

    sono felice perte che sie riuscito a fare volare vespa a molti km orari anche se originale boia de congratulazioni abbestia davvero impensabile ch edavvero vespa original con cuoricini bucati le i vola tanto il fanale peccato che lo cambi ma poi ci vedrai meglio per la strda meglio se pero si va piano almeno i pericoli sono ancora ma forse meno credo io non so se credete anche voi solo in realtà c'ho messo più di 10 minuti a leggere ma anche io mi sono divertito evviva la vespa e il carburatore e i 115 allora.

    N.

  4. #3
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Echospro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Ad ovest di Milano
    Età
    52
    Messaggi
    9 969
    Potenza Reputazione
    18

    Re: velocita' max px 200

    Se interessa vendo punteggiatura usata ma come nuova dimenticata nei vari scritti qui su VR . , : ; !


    Gg
    In Vespa da sempre!!!

  5. #4
    VRista Senior L'avatar di peppins
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    bari
    Età
    42
    Messaggi
    888
    Potenza Reputazione
    4

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    salve apro una nuova discussione perché penso che non centra niente con l'elaborazione che dovrò affrontare a breve non so sono indeciso
    vi racconto cosa mi è successo spero che sia di gradimento da parte degli utenti anche perché avvolte scrivere le proprie avventure potrebbe aiutare a qualche utente in disperazione di richiedere consigli.

    sabato mattina mi alzo di buon ora e scendo in garage per ultimare il parafango della forcella a disco che monterò a presto finito prendo la 200 e lo esco penso, ora pulisco il filtro prima di andare in raduno e tolgo anche il convogliatore del cilindro ( premetto che da quando ho comprato la vespa, non ho fatto molta strada solo piccoli spostamenti di poche decina di km con prova velocità pari a 110 da tachimetro ma impiega molto ad arrivare a quella velocità )
    quindi proseguo alla pulizia del cilindro esterno per liberare il più possibile le alette finito con il cilindro tiro via il filtro in assenza di benzina lo pulisco con diluente e mi accorgo che ha solo un foro nel cuoricino da 3 mm in corrispondenza del getto minimo prendo il trapano e faccio il foro in corrispondenza del massimo da 4 mm lavo per bene e rimonto

    la vespa non parte faccio qualche prova provo e riprovo alla fine parte ma va male cavolo ho fatto un buco e sta vespa non ragiona più ma chi me lo ha fatto fare ero quasi propenso di ritappare il buco ma avevo paura che il carburo avrebbe potuto aspirae qualcosa e quindi rinuncio, regolo la vite dietro ad un certo punto come per magia la vespa si allinea e va bene ok faccio un giretto sento che apre bene in accelerazione penso cavolo che cambiamento più aggressiva e torno a casa e la metto in garage

    l'indomani mattina mi sistemo per andare al raduno vado al rifornimento faccio il pieno e parto raggiungo il gruppo che dovevamo essere e inizia il percorso ci aspetta una tratta da 130 km di solo andata
    faccio circa 10 km la vespa si spegne e non parte più tolgo la candela vedo che un po' chiara ma non ci faccio caso alla fine la candela e buona e rimonto la vespa parte e proseguiamo la strada appena presa l'autostrada decido di fare una tirata arriva a 90 e la vespa non va più oltre fatico a stare dietro una sprint ok penso devo correggere la carburazione se prima faceva 110 li deve rifare proseguo per la strada la vespa non si spegne più arriviamo a destinazione subito iscrizione collazione e giro turistico e poi ci rifermiamo tutti oltre 200 vespe bella giornata decido di dare un'occhiata al carburo perché qualcosa mi dice che si era allentato anche perché i carter si erano tutti imbrattati di benzina che prima non succedeva tolgo il coperchio carburo e cerco la 11 x provare i bulloni del carburo
    gli occhi vanno in una vite che di 1 cm al di sopra di dove doveva essere e mi accorgo che stavo perdendo il coperchio della ghigliottina caz....o una vite letteralmente svitata e una lenta stringo quella lenta ma quella svitata risulta lunga stringo tutto ma non mi serra il coperchi mi serve una o 2 rondelle ma non ne ho non perdo tempo a domandare chi avesse la rondella smonto una delle mie frecce e recupero una rondella in plastica provo perfetta provo a mettere in moto parte al 1° colpo il motore ritorna rotondo e cupo do due colpi sale e scende perfetto si parte per il ristorante uno dei miei amici ha avuto un incidente con la vespa sprint non dovrebbe succedere ma può capitare pazienza si arriva al ristorante cmq passata una bella giornata verso le 17,30 partiamo ci aspettano altri 130 km Canicattì Belpasso se qualcuno legge e magari era li sa la giornata come' andata quindi il mio amico che ha avuto l'incidente non si sente di guidare e sale dietro con me appena ci sediamo sento l'ammortizzatore che arriva a fondo scala entrambi siamo oltre 200 kg il mio pensiero e stato cazz.. mo' scasso la vespa troppo pesanti con le scaffe ancora peggio ma' partiamo andamento di marcia sui 70/80,ad un certo punto la strada e più libera comincio ad accelerare e la vespa va e va e v a arriviamo a 115 di tachimetro gli dico al mio amico guarda il tachimetro sono contento già andava più veloce di prima il foro ha fatto il suo lavoro sembrava di decollare ma non potevamo eravamo troppo pesanti la vespa era inchiodata a terra
    arrivati a enna il mio amico stanco di stare seduto dietro decide di guidare la sua appena scende la vespa fa un respiro di sollievo e si riparte appena in autostrada la tentazione di tirare la vespa un'altra volta ma la luce del faro non è un granché ancora quello originale appena ho l'occasione devo sostituirlo con uno alogeno con lampada h4 la tentazione mi assale e riparto a tirare acceleroe tira e tira e aumenta sempre sembra una locomotiva che acquista sempre velocità la lancetta non arriva a 115 ma comincia ad andare oltre vedo la lancetta instabile fino a quando incontra un ostacolo e si ferma e inchiodata a 120 di tachimetro non può andare oltre il primo pensiero e stato devo tagliare un pezzo di asta così da non farla sbattere in nessun posto e stata un'esperienza bella non avevo raggiunto mai quella velocità in vespa anche se penso che sia di una pericolosità impensabile ma sapere che il tuo mezzo ci arrivi ti fa stare bene certo da dire che raggiungere quella velocità ci vuole un bel po' con una vespa totalmente originale,il prossimo step e di anticipare i tempi ad arrivarci qualche buon angelo mi ha dato dei suggerimenti in merito che metterò in atto al più breve e speriamo bene se controllate l'orologio vi ho fatto perdere circa 10 minuti per me invece una intera domenica di puro divertimento ed emozioni ora devo perdere altri 10 minuti per controllare che caz.. ho scritto ed eventuali errori ringrazio tutti quelli che anno avuto la pazienza di leggere tutte le cavolate che ho scritto buona notte a tutti.
    A completamento di questa magnifica elaborazione a costo zero, che a quanto pare ha dato ottimi risultati, alzerei lo scarico spessorando tra carter e cilindro, con guarnizioni di rame, o ancor meglio a costo zero, di carta.
    Poca spesa e massima resa.
    Pensare che ho dovuto spendere migliaia di euro per guadagnare 15 kmh.

    "Quelli della chat"

  6. #5

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    salve apro una nuova discussione perché penso che non centra niente con l'elaborazione che dovrò affrontare a breve non so sono indeciso
    vi racconto cosa mi è successo spero che sia di gradimento da parte degli utenti anche perché avvolte scrivere le proprie avventure potrebbe aiutare a qualche utente in disperazione di richiedere consigli.

    sabato mattina mi alzo di buon ora e scendo in garage per ultimare il parafango della forcella a disco che monterò a presto finito prendo la 200 e lo esco penso, ora pulisco il filtro prima di andare in raduno e tolgo anche il convogliatore del cilindro ( premetto che da quando ho comprato la vespa, non ho fatto molta strada solo piccoli spostamenti di poche decina di km con prova velocità pari a 110 da tachimetro ma impiega molto ad arrivare a quella velocità )
    quindi proseguo alla pulizia del cilindro esterno per liberare il più possibile le alette finito con il cilindro tiro via il filtro in assenza di benzina lo pulisco con diluente e mi accorgo che ha solo un foro nel cuoricino da 3 mm in corrispondenza del getto minimo prendo il trapano e faccio il foro in corrispondenza del massimo da 4 mm lavo per bene e rimonto

    la vespa non parte faccio qualche prova provo e riprovo alla fine parte ma va male cavolo ho fatto un buco e sta vespa non ragiona più ma chi me lo ha fatto fare ero quasi propenso di ritappare il buco ma avevo paura che il carburo avrebbe potuto aspirae qualcosa e quindi rinuncio, regolo la vite dietro ad un certo punto come per magia la vespa si allinea e va bene ok faccio un giretto sento che apre bene in accelerazione penso cavolo che cambiamento più aggressiva e torno a casa e la metto in garage

    l'indomani mattina mi sistemo per andare al raduno vado al rifornimento faccio il pieno e parto raggiungo il gruppo che dovevamo essere e inizia il percorso ci aspetta una tratta da 130 km di solo andata
    faccio circa 10 km la vespa si spegne e non parte più tolgo la candela vedo che un po' chiara ma non ci faccio caso alla fine la candela e buona e rimonto la vespa parte e proseguiamo la strada appena presa l'autostrada decido di fare una tirata arriva a 90 e la vespa non va più oltre fatico a stare dietro una sprint ok penso devo correggere la carburazione se prima faceva 110 li deve rifare proseguo per la strada la vespa non si spegne più arriviamo a destinazione subito iscrizione collazione e giro turistico e poi ci rifermiamo tutti oltre 200 vespe bella giornata decido di dare un'occhiata al carburo perché qualcosa mi dice che si era allentato anche perché i carter si erano tutti imbrattati di benzina che prima non succedeva tolgo il coperchio carburo e cerco la 11 x provare i bulloni del carburo
    gli occhi vanno in una vite che di 1 cm al di sopra di dove doveva essere e mi accorgo che stavo perdendo il coperchio della ghigliottina caz....o una vite letteralmente svitata e una lenta stringo quella lenta ma quella svitata risulta lunga stringo tutto ma non mi serra il coperchi mi serve una o 2 rondelle ma non ne ho non perdo tempo a domandare chi avesse la rondella smonto una delle mie frecce e recupero una rondella in plastica provo perfetta provo a mettere in moto parte al 1° colpo il motore ritorna rotondo e cupo do due colpi sale e scende perfetto si parte per il ristorante uno dei miei amici ha avuto un incidente con la vespa sprint non dovrebbe succedere ma può capitare pazienza si arriva al ristorante cmq passata una bella giornata verso le 17,30 partiamo ci aspettano altri 130 km Canicattì Belpasso se qualcuno legge e magari era li sa la giornata come' andata quindi il mio amico che ha avuto l'incidente non si sente di guidare e sale dietro con me appena ci sediamo sento l'ammortizzatore che arriva a fondo scala entrambi siamo oltre 200 kg il mio pensiero e stato cazz.. mo' scasso la vespa troppo pesanti con le scaffe ancora peggio ma' partiamo andamento di marcia sui 70/80,ad un certo punto la strada e più libera comincio ad accelerare e la vespa va e va e v a arriviamo a 115 di tachimetro gli dico al mio amico guarda il tachimetro sono contento già andava più veloce di prima il foro ha fatto il suo lavoro sembrava di decollare ma non potevamo eravamo troppo pesanti la vespa era inchiodata a terra
    arrivati a enna il mio amico stanco di stare seduto dietro decide di guidare la sua appena scende la vespa fa un respiro di sollievo e si riparte appena in autostrada la tentazione di tirare la vespa un'altra volta ma la luce del faro non è un granché ancora quello originale appena ho l'occasione devo sostituirlo con uno alogeno con lampada h4 la tentazione mi assale e riparto a tirare acceleroe tira e tira e aumenta sempre sembra una locomotiva che acquista sempre velocità la lancetta non arriva a 115 ma comincia ad andare oltre vedo la lancetta instabile fino a quando incontra un ostacolo e si ferma e inchiodata a 120 di tachimetro non può andare oltre il primo pensiero e stato devo tagliare un pezzo di asta così da non farla sbattere in nessun posto e stata un'esperienza bella non avevo raggiunto mai quella velocità in vespa anche se penso che sia di una pericolosità impensabile ma sapere che il tuo mezzo ci arrivi ti fa stare bene certo da dire che raggiungere quella velocità ci vuole un bel po' con una vespa totalmente originale,il prossimo step e di anticipare i tempi ad arrivarci qualche buon angelo mi ha dato dei suggerimenti in merito che metterò in atto al più breve e speriamo bene se controllate l'orologio vi ho fatto perdere circa 10 minuti per me invece una intera domenica di puro divertimento ed emozioni ora devo perdere altri 10 minuti per controllare che caz.. ho scritto ed eventuali errori ringrazio tutti quelli che anno avuto la pazienza di leggere tutte le cavolate che ho scritto buona notte a tutti.
    Cerca di non usare Google Translate, piuttosto scrivi ciò che vuoi e poi ognuno provvede

  7. #6
    VRista Silver L'avatar di Gt 1968
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cagliari
    Età
    42
    Messaggi
    4 636
    Potenza Reputazione
    11

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da peppins Visualizza Messaggio
    A completamento di questa magnifica elaborazione a costo zero, che a quanto pare ha dato ottimi risultati, alzerei lo scarico spessorando tra carter e cilindro, con guarnizioni di rame, o ancor meglio a costo zero, di carta.
    Poca spesa e massima resa.
    Pensare che ho dovuto spendere migliaia di euro per guadagnare 15 kmh.

    "Quelli della chat"
    Peppins che carta usi ? quella delle buste del pane !! in questo modo ricicli e risparmi.
    Mi sa che smonto il lamellare e faccio queste piccole modifiche

    Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

  8. #7
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Echospro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Ad ovest di Milano
    Età
    52
    Messaggi
    9 969
    Potenza Reputazione
    18

    Re: velocita' max px 200

    Angiolin2008, anche se in modo un po' inusuale, ha voluto condividere la sua esperienza domenicale con la sua vespa.
    Ok, si è dimenticato qualche punto e virgola, ma è segno di una passione da leggere tutta in un fiato.
    E poi dai, due sorrisi a volte fanno solo bene.


    Gg
    In Vespa da sempre!!!

  9. #8
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3

    Re: velocita' max px 200

    buona sera a tutti dalle vostre risposte deduco che quello che ho scritto non è stato di vostro gradimento alla fine non mi servono punti e non uso transator riguardo alla basetta se occorre per farla andare meglio la comprerò se con quella della carta da pane serva ancora di più allora ben venga io ho scritto solo quello che mi è capitato non ho gonfiato niente se la vespa mi ha segnato i 120 di tachimetro ripeto di tachimetro poi se giusto o sbagliato questo non lo so se la vespa negli anni anno fatto qualche intervento particolare non lo so lo saprò solo la settimana prossima quando smonterò il motore per ottimizzare il 200 ho fatto solo un foro non vi ho detto una cavolata anche perché non mi serve dirle ma deduco che siete abituati a sentire discorsi di persone che gli fa solo 90 con vento a favore e qualcuno che li spinge dietro se quando apro il motore mi accorgo che qualche intervento e stato fatto ve lo dirò qualcuno che ha già risposto sa quali sono le mie intenzioni chi ha orecchie per intendere intenda con tutta sincerità sono un po' rammaricato e deluso delle risposte che avete dato almeno per quello che ho capito mi dispiace per peppins che ha speso una barca di soldi io mi posso ritenere uno dei pochi fortunati e sinceramente sto valutando il fatto di non aprire il motore dato che va così mi limito a cambiare solo filtro t5 con relativo rialzo e una bella mega e poi si vedrà.

  10. #9
    VRista DOC L'avatar di snaicol
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Pisa
    Età
    37
    Messaggi
    1 987
    Potenza Reputazione
    8

    Re: velocita' max px 200

    Angiolin, non dire che ciò che hai scritto non è stato di nostro gradimento. Al di là delle battute sul bizzarro racconto, che come ricorda echospro é servito a raccontare la tua esperienza, nessuno ha detto di non credere a ciò che dici. Sappiamo che le velocità indicate sono da prendere con le molle e immaginiamo comunque la soddisfazione di sentir girare bene il proprio motore. Inoltre i consigli di peppins sono comunque tecnici e dedicati alle tue richieste. Leggendo la precedente di echospro rispetto al tuo mess, avresti dovuto capire non solo che nessuno aveva intenzione di frenare il tuo entusiasmo, ma anche che hai reso simpatico il racconto.

    N.

  11. #10
    VRista Silver L'avatar di Gt 1968
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cagliari
    Età
    42
    Messaggi
    4 636
    Potenza Reputazione
    11

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da snaicol Visualizza Messaggio
    Angiolin, non dire che ciò che hai scritto non è stato di nostro gradimento. Al di là delle battute sul bizzarro racconto, che come ricorda echospro é servito a raccontare la tua esperienza, nessuno ha detto di non credere a ciò che dici. Sappiamo che le velocità indicate sono da prendere con le molle e immaginiamo comunque la soddisfazione di sentir girare bene il proprio motore. Inoltre i consigli di peppins sono comunque tecnici e dedicati alle tue richieste. Leggendo la precedente di echospro rispetto al tuo mess, avresti dovuto capire non solo che nessuno aveva intenzione di frenare il tuo entusiasmo, ma anche che hai reso simpatico il racconto.

    N.


    Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

  12. #11
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3

    Re: velocita' max px 200

    Vi chiedo scusa se ho frainteso le vostre battute mi consigliate un gprs che funzioni, ne ho provati 2 uno dopo che lo avviavo e poi mettevo il Tel in tasca si chiudeva e uno si bloccava grazie

  13. #12
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Echospro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Ad ovest di Milano
    Età
    52
    Messaggi
    9 969
    Potenza Reputazione
    18

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    Vi chiedo scusa se ho frainteso le vostre battute mi consigliate un gprs che funzioni, ne ho provati 2 uno dopo che lo avviavo e poi mettevo il Tel in tasca si chiudeva e uno si bloccava grazie
    Se il tuo PX è antecedente alla serie Arcobaleno puoi fidarti abbastanza del tachimetro Km/h più o meno


    Gg
    In Vespa da sempre!!!

  14. #13
    VRista
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    MASSA
    Età
    34
    Messaggi
    423
    Potenza Reputazione
    9

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da Echospro Visualizza Messaggio
    Se il tuo PX è antecedente alla serie Arcobaleno puoi fidarti abbastanza del tachimetro Km/h più o meno

    Gg
    confermo. Ho un PX prima serie e la discrepanza tra gps (ne ho provati due differenti) e tachimetro è trascurabile.

  15. #14
    VRista Junior L'avatar di frankj
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Scandicci
    Età
    47
    Messaggi
    221
    Potenza Reputazione
    3

    Re: velocita' max px 200

    Se poi fa come il mio che segna 10 km/h meno, allora stai volando...

  16. #15
    VRista Senior
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    abruzzo
    Età
    51
    Messaggi
    883
    Potenza Reputazione
    8

    Re: velocita' max px 200

    al di la' della "bonta' " del tachimetro è anche da considerare che non tutte le 3.50/10 hanno la medesima circonferenza ........ percui possono uscire misure diverse ....

  17. #16
    VRista Junior L'avatar di gianfrancoge
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    genova
    Età
    64
    Messaggi
    162
    Potenza Reputazione
    2

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da snaicol Visualizza Messaggio
    Angiolin, non dire che ciò che hai scritto non è stato di nostro gradimento. Al di là delle battute sul bizzarro racconto, che come ricorda echospro é servito a raccontare la tua esperienza, nessuno ha detto di non credere a ciò che dici. Sappiamo che le velocità indicate sono da prendere con le molle e immaginiamo comunque la soddisfazione di sentir girare bene il proprio motore. Inoltre i consigli di peppins sono comunque tecnici e dedicati alle tue richieste. Leggendo la precedente di echospro rispetto al tuo mess, avresti dovuto capire non solo che nessuno aveva intenzione di frenare il tuo entusiasmo, ma anche che hai reso simpatico il racconto.

    N.
    Mi associo....interessante l'esperienza al di là dei tecnicismi. Sono queste esperienze dirette che rendono il senso del gruppo! Magari qualche virgola non sarebbe male ogni tanto: fa mancare il respiro alla fine! Continua tranquillamente così 👍

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  18. #17
    VRista Senior L'avatar di Razos
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Siena
    Età
    27
    Messaggi
    612
    Potenza Reputazione
    4

    Re: velocita' max px 200

    Personalmente questi punti del racconto mi hanno fatto gelare il sangue..
    tolgo anche il convogliatore del cilindro
    Spero e mi auguro che sia stata un'operazione temporanea per la pulizia delle alette del cilindro , perchè girare senza convogliatore (con l'utilizzo di cui hai parlato) equivale a mettere il primo piede nella fossa . L'unico raffreddamento del motore Vespa è dato dal condotto cosidetto ad "aria forzata" , aria forzata che tu hai negato alla tua Vespa togliendo il convogliatore .

    non ho fatto molta strada solo piccoli spostamenti di poche decina di km con prova velocità pari a 110 da tachimetro
    Tirare 'a freddo' in questo modo un motore secondo te allungherà la sua durata ? Poi si leggono i post dove "i motori originali " non sono affidabili ..

    proseguiamo la strada appena presa l'autostrada........ fatico a stare dietro una sprint
    La Sprint solo nei sogni può andare in autostrada !!!!!!!!

    Ringrazia il fattore C (c*lo) , parecchia gente si è fatta molto male in Vespa e ti assicuro aveva molte più accortezze delle tue .

  19. #18
    VRista Senior L'avatar di peppins
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    bari
    Età
    42
    Messaggi
    888
    Potenza Reputazione
    4

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da snaicol Visualizza Messaggio
    Angiolin, non dire che ciò che hai scritto non è stato di nostro gradimento. Al di là delle battute sul bizzarro racconto, che come ricorda echospro é servito a raccontare la tua esperienza, nessuno ha detto di non credere a ciò che dici. Sappiamo che le velocità indicate sono da prendere con le molle e immaginiamo comunque la soddisfazione di sentir girare bene il proprio motore. Inoltre i consigli di peppins sono comunque tecnici e dedicati alle tue richieste. Leggendo la precedente di echospro rispetto al tuo mess, avresti dovuto capire non solo che nessuno aveva intenzione di frenare il tuo entusiasmo, ma anche che hai reso simpatico il racconto.

    N.
    Grazie Snaicol.
    Evidentemente Angiolin ha interpretato, in modo molto sarcastico, un mio consiglio tecnico.
    Comunque poco male, ho solo cercato di contribuire con la mia umile modesta esperienza.
    D'altronde, forse in molti casi, non si conoscono nemmeno i benefici e a cosa effettivamente servano le guarnizioni tra carter e cilindro.

    Purtroppo il mio spirito di condivisione, che mi ha sempre caratterizzato in ogni post a cui ho partecipato, è stato erroneamente travisato.


    "Quelli della chat"

  20. #19
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3
    La Vespa in questione è un arcobaleno elestart anno 85
    Rispondi Citando Rispondi Citando Inviato dall'Applicazione Android

  21. #20

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 311
    Potenza Reputazione
    14

    Re: velocita' max px 200

    Ne ho due ,il tachimetro degli arcobaleno segna circa 10 km/h o più in eccesso ... Comunque già passare i 100 effettivi è una buona prestazione

  22. #21
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da Echospro Visualizza Messaggio
    Se il tuo PX è antecedente alla serie Arcobaleno puoi fidarti abbastanza del tachimetro Km/h più o meno


    Gg
    e un arcobaleno elestart anno 85 quello con il contachilometri grosso

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Razos Visualizza Messaggio
    Personalmente questi punti del racconto mi hanno fatto gelare il sangue..

    Spero e mi auguro che sia stata un'operazione temporanea per la pulizia delle alette del cilindro , perchè girare senza convogliatore (con l'utilizzo di cui hai parlato) equivale a mettere il primo piede nella fossa . L'unico raffreddamento del motore Vespa è dato dal condotto cosidetto ad "aria forzata" , aria forzata che tu hai negato alla tua Vespa togliendo il convogliatore .


    Tirare 'a freddo' in questo modo un motore secondo te allungherà la sua durata ? Poi si leggono i post dove "i motori originali " non sono affidabili ..


    La Sprint solo nei sogni può andare in autostrada !!!!!!!!

    Ringrazia il fattore C (c*lo) , parecchia gente si è fatta molto male in Vespa e ti assicuro aveva molte più accortezze delle tue .
    che centra razos non hai capito il convogliatore lo tolto per pulire le alette in modo che l'aria circolasse meglio,dato che erano tutte intasate di terra per via degli anni e nessuno si è curato di fare un minimo di manutenzione ma dopo la pulita il convogliatore lo rimontato , altrimenti non sarei arrivato nemmeno fuori paese

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    poi un'altra cosa qui da noi quasi nessuno si preoccupa se può o non può entrare in autostrada se si deve andare in un raduno e non ci sono alternative, l'autostrada si prende, prima di acquistare il 200 anche personalmente io sono entrato in autostrada con un 125, certo se c'è una strada secondaria che non ti faccia allungare tanti km allora non rischio sarebbe da stupidi alla fine se ti beccano sono 35,00 euro se li paghi entro un termine sono 20,00 e alla prima uscita devi uscire.( AVVOLTE SI DEVE RISCIARE )
    Io per aggirare questo ostacolo ho acquistato un 200 così da non avere problemi in autostrada


    non mi avete detto ancora quale speed utilizzare per vedere quanto fa la vespa prima di aprire il motore
    non li vorrei scaricare ad uno ad uno tutti per provare quale funziona meglio



    un'altra cosa vorrei montare il devio frecce, quello con il pulsante inserito delle 4 frecce ma guardando su ebay sono per modelli di vespa estere almeno così c'è scritto, qualcuno di voi l'ha montato sono compatibili avete uno schema grazie

  23. #22
    Moderatore
    VRista Platinum
    L'avatar di Echospro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Ad ovest di Milano
    Età
    52
    Messaggi
    9 969
    Potenza Reputazione
    18

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    e un arcobaleno elestart anno 85 quello con il contachilometri grosso
    Hai un tachimetro generoso allora ...


    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    poi un'altra cosa qui da noi quasi nessuno si preoccupa se può o non può entrare in autostrada se si deve andare in un raduno e non ci sono alternative, l'autostrada si prende, prima di acquistare il 200 anche personalmente io sono entrato in autostrada con un 125, certo se c'è una strada secondaria che non ti faccia allungare tanti km allora non rischio sarebbe da stupidi alla fine se ti beccano sono 35,00 euro se li paghi entro un termine sono 20,00 e alla prima uscita devi uscire.( AVVOLTE SI DEVE RISCIARE )
    Attenzione che stai violando il regolamento!

    g) Le discussioni riguardanti la palese infrazione del codice della strada le quali verranno immediatamente censurate e/o cancellate.
    Esortare ad entrare in autostrada con un mezzo non in regola scrivendo "(A VOLTE SI DEVE RISCHIARE)", oltre che essere vietato è anche stupido, perchè in caso di incidente l'assicurazione non risponde o si rivale.

    Con questo chiudo l'argomento!


    Gg
    In Vespa da sempre!!!

  24. #23

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    ....................................
    non mi avete detto ancora quale speed utilizzare per vedere quanto fa la vespa prima di aprire il motore
    non li vorrei scaricare ad uno ad uno tutti per provare quale funziona meglio
    ............................
    Prova "Ulysse speedometer" oppure "SpeedGauge", entrambi funzionano anche con schermo bloccato e memorizzano la velocità di punta.
    Il tachimetro del mio arcobaleno con gomme S83 è generoso di 4-8 Km/h , lo scarto aumenta con la velocità.

  25. #24
    VRista L'avatar di angiolin2008
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    catania
    Età
    51
    Messaggi
    272
    Potenza Reputazione
    3
    Echospro riguardo il codice della strada hai perfettamente ragione, io personalmente ho rischiato 1 sola volta eravamo in gruppo è non ero il solo, ma non significa e non cerco scuse subito ho rimediato comprando il 200 perché anche io sono del parere che non bisogna rischiare ed è pure pericoloso i miei mezzi sono tutti in regola e chi non lo è non passeggia ma purtroppo non sono tutti che la pensano nel modo giusto .
    Allora perché sto aspettando di smontare il motore della 200 appositivamente per il fatto che in questi ultimi 2 raduni si deve andare tramite autostrada altrimenti sarei potuto andare con il 125.
    Rispondi Citando Rispondi Citando Inviato dall'Applicazione Android

  26. #25
    VRista Senior L'avatar di Razos
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Siena
    Età
    27
    Messaggi
    612
    Potenza Reputazione
    4

    Re: velocita' max px 200

    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    poi un'altra cosa qui da noi quasi nessuno si preoccupa se può o non può entrare in autostrada se si deve andare in un raduno e non ci sono alternative, l'autostrada si prende, prima di acquistare il 200 anche personalmente io sono entrato in autostrada con un 125, certo se c'è una strada secondaria che non ti faccia allungare tanti km allora non rischio sarebbe da stupidi alla fine se ti beccano sono 35,00 euro se li paghi entro un termine sono 20,00 e alla prima uscita devi uscire.( AVVOLTE SI DEVE RISCIARE )
    Io per aggirare questo ostacolo ho acquistato un 200 così da non avere problemi in autostrada
    Citazione Originariamente Scritto da angiolin2008 Visualizza Messaggio
    Allora perché sto aspettando di smontare il motore della 200 appositivamente per il fatto che in questi ultimi 2 raduni si deve andare tramite autostrada altrimenti sarei potuto andare con il 125.
    Non è mai obbligatorio prendere l'autostrada , non esiste posto sul territorio nazionale che non abbia alternativa all'autostrada .
    Poi Codice della Strada a parte ,non si tratta della multa da venti euro , (e non è proprio da venti euro http://www.aci.it/i-servizi/normativ...rincipali.html ) si tratta di rivalsa dell'assicurazione in caso di sinistro ... e di etica .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato