Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 34

Discussione: modifica a circuito freni px

Share     
  1. #1
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    modifica a circuito freni px

    modificare radicalmente il circuito freni della px.
    non occorre ricordare che l'impianto tradizionalmente lavora con fluido dot 4-
    ma io voglio modificarlo, facendolo funzionare a LHM+
    l' LHM è impiegato nelle sospensioni, frizioni e freni.. il dot SOLO per i freni..
    l' LHM NON è igroscopico, NON rovina la vernice.. il dot è igroscopico e corrosivo.

    l'LHM frena una citroen da 800kg ..

    dicono che l' Lhm non deve essere MISCELATO con altri fluidi, MA.. sostituendo tutti gli o-ring del circuito..

    viscosità :
    nella tabella seguente, l' LHM a 100 °C ha una viscosità di ben 3 volte superiore al dot 4.
    http://www.viscopedia.com/viscosity-...e-fluid/#c1703

    nozioni :

    Il liquido per freni con specifica DOT 4, a base di poliglicoli, è il più diffuso sui veicoli (auto e moto in genere), si trova facilmente in commercio e viene usato sia per utilizzi ordinari (stradali e turistici) sia per quelli sportivi. Grazie alle caratteristiche di base superiori rispetto alle formulazioni precedenti (in ordine cronologico), permette una gamma di applicazione molto più ampia e a livelli più performanti. Rispetto alla specifica DOT 3, questo tipo di liquido ha un assorbimento dell’umidità leggermente inferiore, a vantaggio dell’affidabilità e della sicurezza. Sebbene le basi chimiche e i requisiti prestazionali dei liquidi DOT 3 e DOT 4 differiscano sensibilmente, lo standard definito dalla FMVSS n°116 richiede che essi siano compatibili tra loro, in caso di una eventuale miscelazione nel medesimo sistema frenante. Questo attributo è necessario nell’ipotesi di un passaggio, permesso dal costruttore, da una specifica DOT 3 a una DOT 4 senza che vi siano reazioni dannose per i metalli e le guarnizioni del sistema. La normale metodologia di intervento su un impianto, d’altro canto, prevede che l’immissione di un liquido nuovo sia preceduta dallo scarico completo del fluido esausto con successiva pulizia approfondita del sistema.

    Il fluido per freni LHM è un olio a base minerale impiegato nei sistemi centralizzati (con pompe idrauliche) per il funzionamento integrato di freni, sospensioni idropneumatiche, idroguide e in alcuni casi anche per i comandi idraulici delle frizioni. Il vantaggio offerto dal fluido freno minerale LHM consiste nell’eccezionale potere protettivo contro la corrosione interna dei circuiti, favorendo tempi di servizio molto lunghi senza sostituzioni frequenti (in molti casi il fluido LHM viene semplicemente rabboccato nel circuito). I sistemi che utilizzano tale fluido presentano una longevità eccezionale e permettono ai veicoli (auto particolari e alcuni autocarri di recente produzione) di percorrere moltissimi chilometri senza necessità di manutenzioni ordinarie. Il fluido LHM offre ottime proprietà viscosimetriche anche in presenza di elevate temperature, può essere miscelato con tutti gli altri fluidi di tipo LHM approvati per l’applicazione nei circuiti idraulici. È importante sottolineare che questo fluido non può essere utilizzato come sostituto negli impianti destinati ad altri liquidi, pertanto non deve assolutamente essere miscelato con fluidi di natura diversa. Di recente, questo fluido è impiegato anche in alcuni comandi per frizione separati appositamente predisposti dai costruttori.

    http://www.2cvclubitalia.com/public/...ic=1048.5;wap2

    qui si parla di revisione dell'imp. freni ( giusto per..)
    http://www.vesparesources.com/13-off...-pompa-grimeca

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2
    Moderatore
    VRista Silver
    My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Lamporecchio (Pt)
    Età
    37
    Messaggi
    5 559
    Potenza Reputazione
    13

    Re: modifica a circuito freni px

    Prova il Sintoflon SBF, è a base siliconica, non aggredisce le guarnizioni e gli or e non richiede sostituzione. Io da quando lo uso sulla Cosa, ho smesso di sostituire i cilindretti.

  4. #3
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: modifica a circuito freni px

    perchè no ..
    valuterò.
    grazie

  5. #4
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 101
    Potenza Reputazione
    4

    Re: modifica a circuito freni px

    La maggiore viscosità cosa comporta?

    Matteo mpfreerider

  6. #5
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    14 802
    Potenza Reputazione
    29

    Re: modifica a circuito freni px

    Io l'LHM l'ho sulla Dyane, essendo una Dyane coi dischi anteriori... Bellissima cosa che non sia corrosivo, infatti è difficile trovare su queste auto cilindretti inchiodati (al più perdono e basta) o peggio corrosi.
    L'LHM è un fluido minerale nato per l'impianto idropneumatico della Citroen DS, in sostituzione di altri fluidi che nei primi anni di produzione si rivelarono assai problematici.
    Ora, sulle Citroen si raccomanda di prestare attenzione all'utilizzo del giusto fluido. Il fatto che esistano, per i cilindretti dei tamburi e per le pompe, delle guarnizioni specifiche per ciascun tipo di liquido mi fa pensare che l'utilizzo dell'LHM in un impianto per DOT4 possa comunque procurare qualche inconveniente (leggasi danni alle guarnizioni).

    Se hai voglia di sperimentare... Credo tuttavia che l'alternativa proposta da Qarlo sia preferibile.

  7. #6

    VRista Silver
    L'avatar di PISTONE GRIPPATO
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    VERBANIA
    Età
    54
    Messaggi
    4 782
    Potenza Reputazione
    12

    Re: modifica a circuito freni px

    Molto francamente trovo inutile questa modifica.....
    Non ha pregi e non ha difetti in più o in meno rispetto all'utilizzo comune del DOT 4
    quindi per me è no!
    ELABORAZIONI TWINS RACING

  8. #7
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: modifica a circuito freni px

    dissento.

    difetti :
    1 sostituzione o-ring e pulizia circuito.

    pregi :
    1 se cola non danneggia la vernice,
    2 non è necessario cambiarlo ogni 2 max 4 anni come suggerito da qualsiasi produttore di veicoli..
    3 non è corrosivo
    4 è "amico" dell'ambiente.
    5 è lubrificante ( mantiene le parti efficienti)

  9. #8
    VRista DOC L'avatar di snaicol
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Pisa
    Età
    37
    Messaggi
    1 987
    Potenza Reputazione
    8

    Re: modifica a circuito freni px

    ma io mi chiedo...ma allora perchè hanno inventato il DOT 4 se potevano fare con LHM? solo per obbligarci ad una manutenzione più frequente?

    N.

  10. #9
    VRista Senior L'avatar di elmikelino
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Trento
    Età
    22
    Messaggi
    670
    Potenza Reputazione
    8

    Re: modifica a circuito freni px

    anche sule mountain bike ci sono due "pensieri": su freni Shimano usano olio Minarale (come questo LHM credo) che non corroda e non assorba umidità,
    sugli altri si usa il DOT 4...
    Su bici da trial si usa addirittura l'acqua distillata che è ancora più ecologica!! Però quei freni non si surriscaldano

    ps.: comunque io finchè i freni vanno non andrei a sostiruire nulla, mi porrei il problema solo se dovessi fare lo spurgo, sennò a cambiare olio ed altro per niente altro che ecologia

  11. #10
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: modifica a circuito freni px

    io sulla MTB ho messo LHM+ ( verde ) al posto del rosso shimano.
    shimano 15 euri per 50ml
    LHM+ castrol 8 euri per 1lt

    per esperienza lasciando 2 mtb ( mia e di altro ciclista) durante pausa escursione, sotto al sole d'agosto, dopo 1 ora la mtb con olio shimano aveva il freno posteriore bloccato. la mia no. spurgo e fine.. ma gli additivi presenti nell' olio a volte sono eccessivi e creano questi problemi.

    @Qarlo e @Malben : i fluidi dot 5 vanno sostituiti ogni anno sulle auto, si deteriora a causa dell'aumento e la diminuzione repentine di temperatura. In cronoscalata, chi lo usa lo sostituisce a ogni gara. ma essendo sponsor , non avendo costo, lo si fà.

    per mettere LHM+ basterebbe sosituire tutti gli o-ring : 2 nella pinza e 2-3 nella pompa ; un lavaggio ripetuto con acqua distillata e bicarbonato ( antiacido). o-ring nuovi e via di fluido .

    altre a Citroen 2cv e Diane, Visa, Ami 8 ecc, ci sono vetture che usano ancora LHM+ per i freni come TRW poi Rolls Royce e Bentley, vetture da 4-5 tonnellate non go-kart

    come dapperutto nel mondo del commerico, l'impiego di Lhm+o dot penso sia una questione di accordi commerciali e brevetti.

    qui commissione SAE ( ente mondiale di certificazione) ingegneri : http://standards.sae.org/j1703_200808/

    qui specifiche : http://www.epicbleedsolutions.com/bl...s-mineral-oil/

    lhm+ è praticamente simile al dot 5 con la differenza che con l'LHM+ potete lavare la vernice senza alcun danno.

    http://www.opieoils.co.uk/p-68995-ca...neral-oil.aspx

    cmq al momento sulla vespa non ho ancora sostituito il dot 4 con LHM+
    vorrei sperimentare prima di tale radicale cambiamento
    Ultima modifica di massits; 18-08-16 alle 10:11 Motivo: collegamento

  12. #11
    VRista Junior L'avatar di leika
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    catania
    Età
    44
    Messaggi
    94
    Potenza Reputazione
    7

    Re: modifica a circuito freni px

    Con tutto rispetto, perché modificare l'impianto frenante? ! ?


    Saluti
    Volano d'oro

  13. #12
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: modifica a circuito freni px

    non è una "modifica" vera e propria, sarebbe una miglioria.. prevenzione ( event. danni alla carrozzeria)

  14. #13
    VRista Silver My location L'avatar di iena
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Verona
    Età
    36
    Messaggi
    6 718
    Potenza Reputazione
    15

    Re: modifica a circuito freni px

    Interessante .. ho una forcella a disco da montare sul PX ...
    Portare la propria Vespa dal meccanico per ogni minimo intervento è come avere una morosa gnocca, portarsela in giro, corteggiarla, portarla fuori a cena ... e pagare qualcuno perché se la chi@vi

  15. #14
    VRista DOC
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Ceolini
    Età
    35
    Messaggi
    1 435
    Potenza Reputazione
    7

    Re: modifica a circuito freni px

    seguo con molto interesse

  16. #15

    Re: modifica a circuito freni px

    Ragazzi, non credo di essere nel posto giusto, ma vorrei chiedervi: dove posso leggere qualcosa sulla sostituzione di pinza, disco e impianto in genere, su una px 150 del 2002? Vorrei qualcosa di più sicuro e performante.
    Grazie a tutti

  17. #16
    VRista DOC
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Ceolini
    Età
    35
    Messaggi
    1 435
    Potenza Reputazione
    7

    Re: modifica a circuito freni px

    Pinza stage 3 con relativo adattatore. O prendi la pinza sip. Ma devi anche mettere ammortizzatore segno di nome!

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

  18. #17

    Re: modifica a circuito freni px

    Citazione Originariamente Scritto da Mason1981 Visualizza Messaggio
    Pinza stage 3 con relativo adattatore. O prendi la pinza sip. Ma devi anche mettere ammortizzatore segno di nome!

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
    Sì, infatti.
    Sto pensando di passare al metzeler m1 come "scarpe". Ad un yss al posteriore (non ho idea di quale), e a un bitubo anteriore (sempre, non ho idea di quale).
    Poi, sì, pinza anteriore, con disco e pompa più sicure... e se fosse possibile, anche qualcosa al freno posteriore.

    Ma farò tutto con calma. A breve gomme e amm. posteriore... poi, piano piano... lottando con la disoccupazione...
    Ma ci sono i topic adatti dove leggere di tutto ciò?

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    AH!
    Grazie mille Mason, per la tua sollecita risposta!

  19. #18
    VRista DOC
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Ceolini
    Età
    35
    Messaggi
    1 435
    Potenza Reputazione
    7

    Re: modifica a circuito freni px

    Ammortizzatore anteriore, yss son ottimi. Se prendi anche quelli base da 47€ va più che bene. Chiaro se vuoi di più bgm a vita.. 250€. Io ho preso un yss posteriore gas da 110€ e va molto bene con me che son 1.90 mt e 100 kg. Guarda che la pinza px non è niente male!!

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

  20. #19

    Re: modifica a circuito freni px

    Tra l'altro, in rete dov'è che si comprano tutte queste belle giocattolerie???
    Io sono di Napoli, qualcuno conosce un rivenditore di zona onesto e fornito?
    Grazie sempre mille a tutti

  21. #20
    VRista Silver My location L'avatar di iena
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Verona
    Età
    36
    Messaggi
    6 718
    Potenza Reputazione
    15

    Re: modifica a circuito freni px

    Devi essere molto fortunato per avere in zona un rivenditore onesto ma soprattutto ben formito. Io da anni ormai acquisto quasi tutto solo online, al di fuori dei GT Polini che ho un ottimo rivenditore vicino a casa.

    online vai sui classici: bicasbia, OfficinaTobazzo, Scooter-center, SIP-Scootershop, Duepercento, Vespatime ... e chi più ne ha più ne metta
    Portare la propria Vespa dal meccanico per ogni minimo intervento è come avere una morosa gnocca, portarsela in giro, corteggiarla, portarla fuori a cena ... e pagare qualcuno perché se la chi@vi

  22. #21
    VRista DOC
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Ceolini
    Età
    35
    Messaggi
    1 435
    Potenza Reputazione
    7

    Re: modifica a circuito freni px

    Ammortizzatore puoi prendere da scooter center, pinza da sip se vuoi tenere supporto originale. Se vuoi stage 3/6 prepara 200€ di supporto e penso altrettanti della pinza.

  23. #22
    VRista Junior L'avatar di Kaliningrad
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Firenze
    Età
    58
    Messaggi
    156
    Potenza Reputazione
    1

    Re: modifica a circuito freni px

    Scusate l'OT, ma non pensate anche voi che su un mezzo come la vespa la cui bandiera storica è la semplicità, dotarla di freno a disco sia stata un'inutile complicazione? Mai avuto problemi col tamburo anteriore.

  24. #23
    VRista Silver My location L'avatar di iena
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Verona
    Età
    36
    Messaggi
    6 718
    Potenza Reputazione
    15

    Re: modifica a circuito freni px

    Prova un freno a disco e ti domanderai come hai fatto fino a quel momento a fidarti ad andare in giro col freno a tamburo.
    Portare la propria Vespa dal meccanico per ogni minimo intervento è come avere una morosa gnocca, portarsela in giro, corteggiarla, portarla fuori a cena ... e pagare qualcuno perché se la chi@vi

  25. #24

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 311
    Potenza Reputazione
    14

    Re: modifica a circuito freni px

    Freno a disco tutta la vita,non ci sono paragoni !sicurezza !

  26. #25

    Re: modifica a circuito freni px

    Grazie Mason
    Il tuo brevissimo preventivo mi chiarisce velocemente le idee. Quindi, certamente monterò una sip sul mio freno a disco originale (tra l'altro, cambiato 6 mesi fa).
    Quali vantaggi sostanziosi avrei, e quanto spenderei?
    E poi, per il mio px 150 del 2002, quale posteriore yss devo scegliere? sono davvero in alto mare...

    Grazie a tutti gli altri, ovviamente, per le loro indicazioni

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    Citazione Originariamente Scritto da iena Visualizza Messaggio
    Prova un freno a disco e ti domanderai come hai fatto fino a quel momento a fidarti ad andare in giro col freno a tamburo.
    D'accordissimo... Da poco penso di modificare la vespa, per maggiore sicurezza (e forse, un giorno, per qualche cavallo in più), ma ne guido da 10 anni. E' certamente un grandissimo salto di qualità il freno a disco. Poi, ognuno ha il suo stile.
    Ecco, adesso vorrei proprio provare un altro salto di qualità... quello di gomme freni ammortizzatori migliori... di livello superiore
    (senza arrivare a spendere capitali).

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato