Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 68

Discussione: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

Share     
  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Ciao a tutti ragazzi,

    premetto che sono possessore da un anno di una PX del 1986 con MISCELATORE, acquistata usata, alla quale il precedente proprietario ha fatto alcune modifiche, tipo accensione elettronica e freno a disco anteriore, che tutto sommato mi risultano molto comode.
    Volevo da voi un consiglio su che elaborazione leggera potrei fare per avere un po' più di allungo. Attualmente il motore è tutto originale, ho solo montato una marmitta SITO simil originale per capirci e la Vespa raggiunge la velocità massima di 90 km/h, ma di solito la mia velocità di andatura è sui 80/85.

    Cosa potrei montare per avere un' andatura affidabile sui 100 km/h ? Premetto che non vorrei elaborazioni estreme e considerate che ho il miscelatore.

    Grazie mille.


    Andrea

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    L'accensione é elettronica dal 1982 se non prima

  4. #3
    Moderatore
    VRista Diamond
    L'avatar di Echospro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Ad ovest di Milano
    Età
    52
    Messaggi
    10 110
    Potenza Reputazione
    19

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Citazione Originariamente Scritto da Andrix85 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ragazzi,

    premetto che sono possessore da un anno di una PX del 1986 con MISCELATORE, acquistata usata, alla quale il precedente proprietario ha fatto alcune modifiche, tipo accensione elettronica e freno a disco anteriore, che tutto sommato mi risultano molto comode.
    Volevo da voi un consiglio su che elaborazione leggera potrei fare per avere un po' più di allungo. Attualmente il motore è tutto originale, ho solo montato una marmitta SITO simil originale per capirci e la Vespa raggiunge la velocità massima di 90 km/h, ma di solito la mia velocità di andatura è sui 80/85.

    Cosa potrei montare per avere un' andatura affidabile sui 100 km/h ? Premetto che non vorrei elaborazioni estreme e considerate che ho il miscelatore.

    Grazie mille.


    Andrea
    Benvenuto in VR Andrea

    Passa in piazzetta oppure qui http://www.vesparesources.com/in-pia...icorrenze.html per presentarti agli altri utenti.
    Ti consiglio anche di leggere il regolamento del forum che trovi qui http://www.vesparesources.com/misc.php?do=showrules e magari di presentare la tua vespa qui: http://www.vesparesources.com/nostre-vespa/

    Ma di che cilindrata parliamo? 125?
    E perchè ste menate per il miscelatore?
    Hai un accessorio comodissimo e che sopporta tranquillamente le elaborazioni ...


    Buona permanenza tra noi


    Gg
    In Vespa da sempre!!!

  5. #4
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    4 423
    Potenza Reputazione
    9

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Cilindro Dr, getto max 106....

  6. #5

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Citazione Originariamente Scritto da poeta Visualizza Messaggio
    Cilindro Dr, getto max 106....
    E poi mantengo la mia marmitta Sito ? in termini di guadagno quanto avrei ?

  7. #6
    VRista Silver L'avatar di joedreed
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    7 113
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Puoi tenere i 95-100 di gps per tutto il tempo che vuoi.......
    Anche il più coraggioso di noi solo raramente ha il coraggio di ciò che realmente sa......e voglio, una volta per tutte, non sapere molto. La saggezza pone dei limiti anche alla conoscenza.

  8. #7

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Citazione Originariamente Scritto da joedreed Visualizza Messaggio
    Puoi tenere i 95-100 di gps per tutto il tempo che vuoi.......
    Ottimo, proprio quello che vorrei...��

  9. #8
    VRista Silver L'avatar di joedreed
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    7 113
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Il dr è un mulo, con filtro forato, 106-108 di getto e la sito sei ok.
    Anche il più coraggioso di noi solo raramente ha il coraggio di ciò che realmente sa......e voglio, una volta per tutte, non sapere molto. La saggezza pone dei limiti anche alla conoscenza.

  10. #9
    VRista Junior L'avatar di mariopx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Alcamo
    Età
    40
    Messaggi
    201
    Potenza Reputazione
    3

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Se monti il DR e non allunghi cambiando il pignone della frizione mettendo il 22 denti al posto dell'attuale 20 non ci arrivi a 100 km/h, controlla anche che l'anticipo sia regolato su IT, cambia i getti, max 106/BE3/160 min 48/160, buchi sotto il filtro, la sito ce l'hai e sei apposto.

  11. #10

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Ciao a tutti ragazzi...
    Scrivo qui dopo un anno x dirvi che ero partito con il DR, ma alla fine il mio meccanico piaggio mi ha consigliato il POLINI 177 configurato in plug & play , mi ha cambiato solo il pignone con il 22 denti e cambiato i getti, nn so quali di preciso, ma quelli consigliati dalla Polini...Ora ho finito il rodaggio, e ho cominciato a tirarla un po'...La differenza si sente bene soprattutto in salita e in 2, ma nn mi entusiasma in allungo...Tirando le marce sembra sborbottare e dopo gli 80km/h fa fatica a salire di velocità ed il motore sembra urlare...
    Cosa potrebbe essere ? Consigli ? Grazie...

  12. #11
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    4 423
    Potenza Reputazione
    9

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Citazione Originariamente Scritto da Andrix85 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ragazzi...
    Scrivo qui dopo un anno x dirvi che ero partito con il DR, ma alla fine il mio meccanico piaggio mi ha consigliato il POLINI 177 configurato in plug & play , mi ha cambiato solo il pignone con il 22 denti e cambiato i getti, nn so quali di preciso, ma quelli consigliati dalla Polini...Ora ho finito il rodaggio, e ho cominciato a tirarla un po'...La differenza si sente bene soprattutto in salita e in 2, ma nn mi entusiasma in allungo...Tirando le marce sembra sborbottare e dopo gli 80km/h fa fatica a salire di velocità ed il motore sembra urlare...
    Cosa potrebbe essere ? Consigli ? Grazie...

    Guarda.. ma potrei sbagliare... forse hai un POLINI P&P, senza quindi raccordi e albero... dovrebbe fare come fà ai più bravi e fortunati 100, ma in vero strippa e se allunghi muore, è difficile da mettere a punto e un DR come ti era stato consigliato oltre a costare la metà andava molto, ma molto meglio....

    ora in 100 ti verranno a dire che il POLINI P&P và benone....

    sono quei 100 che come te non hanno montato un DR....

    in fin dei conti montati uguali vanno uguali o quasi.... solo che il DR nasce per essere montato così, mentre il POLINI montato così è castrato ovvero non è un POLINI, ma solo mezzo POlini, il solito compromesso, era probabile disponibile al ricambista e il DR no forse....

    il POLINI si monta ben differente, lo condisci con altri 300-500 euro di roba e allora vola io lo adoro perchè è ottimo ma và montato MINIMO cvome da libretto istruzioni!

    Il tuo dopo gli 80 stenta e strilla, arriva pure a 110 sappilo migliorandolo un pò e forse non grippi, nel caso il cilndro mandamelo che io collezziono POLINI P&P grippati ne ho un secchio pieno infatti!

    La testata conservala che torna buona per il DR però....

    Domani scannala per 2KM in tangenziale vuota a manetta e vedi quanto fà e dove arriva.... se ci arriva.

  13. #12
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Buon giorno a tutti è tanto non scrivo ,io appena comprata la vespa ho preso un dr nuovo , poi un Polini (per 6000 km usato in versione PeP e ora 6000 con raccordature ecc)e un Pinasco Gran turismo alluminio versione vecchia .il dr come prestazioni va poco più di un 150,non grippi perché sembra quando lo compri sia il campanaio che suona le campane per via della notevole tolleranza ,cosa diversa se poi lo fai rettificare e la tolleranza te la portano a 10/100 come il polini ,allora li scherzi meno, perché se vai con carburazione sbagliata, grippi che è una bellezza anche quello se non gli fai un buon rodaggio.Per quanto riguarda il Polini lho usato PeP con marmitta Pinasco touring /sito svuotata ,carburatore raccordato con pignone da 23/68 e non mi ha mai dato problemi di alcuna sorta,teneva medie di 100-105senza strippare con punte di 115 oltre segnate al tachimetro .in montagna la 23/68 è troppo lunga ,meglio una 22/68.utilizzato per 6000chilometri mai nessun problema, apparte una volta grippato per colpa Mia che usai un olio scadente minerale non ricordo.Dopo fatto con raccordature,albero anticipato, centralina ad anticipo variabile, alzate le fasi con guarnizione 1mm sotto e squish ricalcolato e una slimazzatina allo scarico del cilindro, beh è un altra cosa arriva a 90-100 in un attimo per poi arrivare a 120.Secondo me se usi un olio a modo sintetico come i tanti motul, Castro, roloil,bardhal vai tranquillo.Controlla che non ti mura per via dell anticipo che se fosse quello mettilo su It ,se ti ha cambiato i getti secondo prescrizione Polini non lha cambiati perché Polini se non erro dice di lasciare stare i getti originali. Controlla e monta un 108 senza fori sul filtro. se poi fosse Grassa fori il filtro .se è una 150 dovresti avere se non erro un 102 di max e se un 125 un 96 .la vite dell'aria se è un si e non uno spaco la chiudi tutta in senso orario e la sviti da 2giri 1/4 a 2giri 3/4 sentendo come va.buona giornata

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  14. #13
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Per quanto riguarda il polini se ben settato ci vai dove vuoi,grazie se lasci la carburazione come l'originale il discorso cambia ,ma li voglio vedere tutti quei dr con getti originali del 125-150 e vite a ria dietro a 1e 1/2 che vanno a giro e sentono dei begli scoppi in rilascio ,dei bei vuoti o che rimane altissima di giri al minimo ,se alla prima tirata ,proprio ora di estate ritornano belli freschi e non senza segni sul pistone.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  15. #14

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Aggiornamento ragazzi: Con il giro di ieri ho raggiunto i 1000km e il.motore sembra girare meglio...ho provato a tirare le marce e il sborbottio nn lo fa sempre, cmq lo fa...Come velocità max da tachimetro suo segna i 95km/h...Fino ai 70km/h sale veloce, ho notato che le marce le chiama subito, la 4 la metto già ai 75km/h...
    ora x la velocità max che sia colpa della SITO? Ha 2 anni...
    da controllare ho i getti e la carburazione cmq se il meccanico l'ha fatta bene...

  16. #15
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Come velocità effettiva dovrebbe arrivare un po di più. Sui 103-105 giù di lì però certi tachimetri segnano di più e alcuni di meno ,prova con una applicazione del cellulare. L'anticipo d accensione deve stare sulla tacca It , lo dico perché certe volte è a metà o su A e perciò al posto del l'allungamento privilegia la coppia .Se hai è tappata la marmitta o la bruci o vai di soda caustica. Io la brucio.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  17. #16

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Citazione Originariamente Scritto da marco873 Visualizza Messaggio
    Come velocità effettiva dovrebbe arrivare un po di più. Sui 103-105 giù di lì però certi tachimetri segnano di più e alcuni di meno ,prova con una applicazione del cellulare. L'anticipo d accensione deve stare sulla tacca It , lo dico perché certe volte è a metà o su A e perciò al posto del l'allungamento privilegia la coppia .Se hai è tappata la marmitta o la bruci o vai di soda caustica. Io la brucio.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

    Allora Marco, x verificare l'anticipo devo prendere un estrattore xké nn ce l'ho...questa potrebbe essere una cosa...
    Per la marmitta cosa intendi x bruciarla? Come si fa?
    Altra cosa: Potrebbe essere il pignone originale troppo corto? Se montassi un 21/22 ? Se dici che dovrei fare i 105 almeno nn ci sn...

  18. #17
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Allora per bruciare la marmitta la smonti prendi un bucchiere di Benz e la versi dentro poi sheckeri bene ☺in modo tale entri bene all'interno poi accendi ,mentre prende fuoco aiutati a con legno dandogli dei colpetti in modo che si scrosti tutto l'olio dentro.Per l'anticipo si ti serve l'apposito estattore, Buzzetti o altri costa sui 10-15euro,per il pignone si caldamente te lo consiglio il 22 se è un 125

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  19. #18

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    ..penso di aver capito...Cmq x l'estrattore ho visto, costa sui 10€ spedito...Per il pignone controllo quale ho, mi pareva il meccanico avesse detto che avevo già il 22 xké il precedente proprietario aveva messo la frizione del 200...Però mi pare strano...La 4 marcia quanto lunga dovrebbe essere? É normale che entri già ai 70km/h ?

  20. #19
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Se hai la frizione del 200 hai una 23/65 con quarta z35 ,non la tiri con un Polini Pe P ,metti un 22 che va meglio, anche ancor lunga a mio avviso.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  21. #20

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Controllo x avere certezza...Dici che un 22 é ancora troppo?

  22. #21
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    La rappprtatura ideale sarebbe cambio a dei grossi 22/68 con quarta z36 .te hai una 23/65con quarta z35,anche mettendo un pignone in meno perciò 22/65 con 4da 35 secondo me non te la tira e ti si siede.;il pignone da21 per primaria del 200 a quanto so ,(mi corregga qualcuno se sbaglio )non c'è.dovresti smontare e mettere almeno una 4 da 36 ma lascia stare.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  23. #22
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    4 423
    Potenza Reputazione
    9

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    NON BRUCIAre la marmitta è inutile!!!!

    INFATTI o la bruci su fuoco di camino che la arroventa e quasi la fà rossa, o una bruciatina fà solo fumo....

    consiglio vivamente la nuova POLINI tipo padella originale ... 110 sacchi spesi bene...

    Per il discorso POLINI p&p Vs DR....

    Leggo di DR che grippano sul forum e di POLINI P&P che vanno benone e consumano pure poco!!!!???

    Il Mondo si è rovesciato penso IO.... ma cvale ciò che leggo e quindi il POLINI P&P guadagna affidabilità mentre il DR decade...

    Però i DR che monto ai miei amici vanno tutti più che bene... e ben veloci... altro che appena meglio del 150CC originale!!!

    ... questo ultimo siamo sugli 80 GPS in terza e non sò quanto di quarta ma 7400 giri... .il tutto divorato in pochi metri con rapporto originale della 125cc!!!

    Ci vuole un POLINI P&P molto FORTUNATO per stargli accanto date retta....

    poi altra cosa incompresa sono i grippaggi del DR che leggo sul forum.... cioè questo appena chiuso con sella appena appoggiata e ditate di grasso sparse, subito portato al suo max per vedere quanto segnava!!!! Cioè vi rendete conto di cosa significa? Non dico a 60 ma proprio al massimo terza fuorigiri, quarta allo spasmo.... e non contenti ci abbiamo provato la Simonini che cantava divina regalando un quasi 90 di terza su uno strumento che ruba più che regalare!!! Questo 105 GPS li fà con i rapporti originali della 125cc (queli servono con il volano da 1,4 Kg) un POLINI anche ne è capace certo, ma parliamo del vialetto sotto casa però.... non della Provinciale...

  24. #23
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Io parlo per esperienza mia diretta ho avuto un dr e un Olympia 177,rapporti 22/68 e z36 ,carburatore 20/20 raccordato con marmitta sito poi provato con sito con modifica 2is poi sito plus ,la Pinasco touring lho usata solo dopo aver raccordato e anticipato l'albero e montato cornetto Polini 20/20 e lavorato un po il cilindro .ti posso dire il dr mi arrivava a 98-100 effettivo di GPS e segnato da tachimetro più di 105 ,i tanti 110 non so come si possano prendere sinceramente ,ma ci sta sbagli qualcosa io .a mio parere il dr è un buon cilindro per sostituire l'originale 150 senza però avere molte velleità sportive. Il dr dopo 8000-10000chilometri li devi pulire i booster di scarico ,perché si otturano e se poi uno deve stravolgerlo aprendo i travasi , allargando i booster (c'è poca ciccia ai lati rischi di bucare dove passano i prigionieri ) ecc secondo me non ha senso e uno si Prende un Polini pep e quando li prende la voglia di fa tutti i lavori seri apre e li fa;lasciando sta le finiture che entrambi non sono perfetti (dr peggio ,la testa sembra impallinata da un cacciatore col fucile)Ill Polini lo paghi 50-60euro di più pero come travaseria e direzionalita dei flussi , orientamento travasi è ben altra cosa.le dicerie sul Polini pep che ti grippa è bene rimangano nel dimenticatoio secondo me poi ognuno la pensa come vuole.

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

  25. #24

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Padova
    Età
    31
    Messaggi
    32
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Ieri sn rimasto a piedi al mare...partita, fatto 100m, fermo allo stop e si spegne...più ripartita...candela bagnata con dell'olio...mah...l'ho lasciata li...

  26. #25
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    pisa
    Età
    29
    Messaggi
    247
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Consigli per migliorare PX del 1986 ORIGINALE

    Allora prova a smontare il carburatore poi soffia tutti i getti con aria compressa , e pulisci la candela con spazzola e soffia.A me pero puzza o di centralina o statore .non hai una centralina di un amico da provare?

    Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato