Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Vespa senza miscela per 50 km: cosa è successo?

Share     
  1. #1

    Vespa senza miscela per 50 km: cosa è successo?

    Ciao a tutti.


    Vi chiedo veramente un grosso aiuto ,soprattutto ai vespisti più esperti ,perché per raccontare quello che ho combinato ci vuole coraggio.


    Dopo 21 anni di servizio con la mia Vespa pk50 HP4 , sono riuscito a fare benzina senza mettere olio miscela. Vi risparmio i dettagli di come questo sia potuto avvenire e mi soffermerei sui danni.


    Praticamente ho ricostruito a posteriori di aver percorso ben 50 km senza miscela. ad un certo punto la vespa in piena marcia si è spenta.


    Da allora


    - LA vespa si riesce ad accendere solo "strappando " con la seconda dopo una bella rincorsa .


    - il motore gira decentemente , ma è lento a risalire e quando scende di giri si spegne . FORSE sono saltati i segmenti (anelli ) di tenuta?


    - Ho messo nel serbatoio una miscela a circa il 4% per sperare di lubrificare il salvabile e farla marciare piano piano per vedere se la situazione migliorasse


    - Dopo circa 4 chilometri (sono pochi ??) la situazione non è migliorata , mi sembra.






    La vespa è la pk50 hp4 configurata con un cilindro POLINI 75 alluminio (montato da me , 30mila km fa ) e carburatore 19/19. LA mia paura è che oltre al gruppo termico , possa essere successo altro ad esempio danni ai cuscinetti di banco e albero motore (anch essi hanno 30milla km ) . Ovviamente per capire questo dovrei iniziare a smontare e vedere prima di tutto cosa è successo al gruppo termico, e levare eventualmente il paraoli lato volano per controllare le condizioni del cuscinetto.


    Secondo la vostra esperienza cosa potrebbe essere successo? come mi consigliate di procedere prima dello smontaggio ? ci sono altri test preliminari ?


    grazie mille a tutti quelli che interverranno, come potete immaginare l'umore è sotto i tacchi.

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2
    VRista Silver L'avatar di gluglu
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Milano
    Età
    38
    Messaggi
    2 927
    Potenza Reputazione
    13

    Re: Vespa senza miscela per 50 km: cosa è successo?

    Dico La mia:
    Difficile stabilire quanto danno abbia fatto, sarebbe come visitare l'ammalato per telefono.
    Di sicuro il GT è compromesso e deve essere smontato per un controllo.
    Per il resto come si fa a dire... 50 km non sono pochi.
    Tutto sta alla tua capacità di arrangiarti nell'eseguire eventuali riparazioni. Se fai tutto in casa, e all'utilizzo che fai della Vespa. Aprire per una rinfrescatina ai cuscinetti e paraoli di banco non farebbe male. Se dovrai affidarti al meccanico, decidi tu. Puoi far ripristinare il GT e provarla cosi.
    finchè la vespa va... lasciala andare
    finchè la vespa va... non la smontare...

  4. #3

    Re: Vespa senza miscela per 50 km: cosa è successo?

    Innanzitutto grazie gluglu .
    Le capacità di riparazione ci sarebbero ma meno il tempo e il luogo.
    io la vespa la uso tutti i giorni ed è praticamente il mio mezzo di trasporto principale.
    Dici di montare solo il GT e vedere come va, eventualmente controllando lo stato del cuscinetto di banco lato volano , togliendo (e sotituendo) il paraolio di quel lato ?
    C'è qualche altro accorgimento da prendere per capire lo stato dell'albero motore eventualmente senza aprire i blocchi ? magari controllando il gioco laterale del braccio dell'albero?
    Altri consigli e accorgimenti sono benvenuti anche per tenere alto il morale che è ai minimi .
    ho pensato anche di rinunciare alla riparazione.... ma supererò questa fase spero.

  5. #4
    Moderatore VRista Platinum My location L'avatar di sartana1969
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Rimini
    Età
    47
    Messaggi
    9 545
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Vespa senza miscela per 50 km: cosa è successo?

    hai rovinato il gruppo termico (alluminio vero?)
    quando smonti il cilindro guarda in camera di manovella se c'è limatura di alluminio - passa un dito nelle mannaie dell'albero e lo vedi subito.
    se la polvere non c'è al 99% non ti si è rovinato nulla sotto.
    Se sei in grado valuta lo stato dell'imbiellaggio, sia nel piede (dove c'è il pistone) con la sua gabbietta, che riesci a pulire, sia nella testa (qui ci vuole un pò di mestiere) - se il piede di biella con la sua gabbia è buono, dagli una bella lavata con benzina abbondante - soffia con aria compressa, dai un cicco d'olio e rimonta il tutto.

    Se è pulita la camera di manovella e la biella è ok i paraoli non hanno nulla e non devi aprire il motore.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato