Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 68

Discussione: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

Share     
  1. #1
    L'avatar di alex29
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Lombardia
    Età
    27
    Messaggi
    38
    Potenza Reputazione
    0

    Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Ciao a tutti, rieccomi qui dopo tempo per presentarvi la mia Vespa V1T.

    A metà 2015 vengo a conoscenza che mio nonno molti anni fa possedeva una vespa, ignaro del modello. Sono riuscito a ritrovarla ad agosto tramite parenti, scoprendo che non si trattava di una Vespa qualunque.
    Addirittura ho ritrovato anche tutta la sua documentazione originale.
    Ho da poco finito con i carteggiamenti, posso dire che ora è mia al 100%.

    Mio padre dopo quasi 40 anni che non la vedeva, ovviamente oltre alla gran emozione...diceva di ricordarsela molto meglio. Per la sua età è tenuta molto bene, ma ovvimente mostra tutti i suoi anni.
    Come mi ha detto gli sarebbe piaciuto rivederla in forma come un tempo, purtroppo è mancato da poco tempo e non ho nemmeno fatto in tempo a mettergli mano con gran dispiacere.
    Ho promesso di rivederla da cima a fondo portandola al suo vero splendore, sinceramente vorrei mantere quello che ho detto.
    In qualsiasi caso sarei stato propenso ad un restuaro completo perchè non son un gran amante dei conservati.

    Putroppo la vernice è bicolore perchè è stata ricolorata in vari punti...un pò di bozze qua e la.
    Monta alcuni gadget aftermarket e le varie cromature son ovviamente danneggiate...oltre al pistone inchiodato ovvimente.

    In praparazione ai lavori, tra novembre e dicembre ho frequentato un "corso di restauro - Vespa a bacchetta 1949" creato da un signore presente qui nel forum.
    E' stato di grande aiuto, per il momento sto acquisendo più dati possibili per capire come intervenie sulla Vespa e quali ricambi cercare.



    eccola qui

    http://www.imagebam.com/image/b41ee5438330293


    avrei già molte domande a riguarlo

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010
     

  3. #2
    VRista DOC L'avatar di PANZ
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Verona
    Età
    58
    Messaggi
    2 419
    Potenza Reputazione
    9

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    feeeermo!!!!!!! calma.....ragioniamo........ho letto quello che hai scritto e capisco la tua decisione, però fermamente contrario alla scelta del restauro, in primis perchè una Vespa del '48 in queste condizioni arrivata ai giorni nostri è estremamente difficile da trovare,poi perchè dopo averla restaurata PERDI tutta l'originalità che può trasmettere "adorandola" senza aver possibilità di tornare sui tuo passi

    medita e prendi tempo vedrai quello che ti scriveranno altri appassionati forumisti

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    ...dimenticavo....fai altre foto e postale sono ansioso di vederle

  4. #3
    VRista Silver L'avatar di Vespa979
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Toscana
    Età
    38
    Messaggi
    5 782
    Potenza Reputazione
    18

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Ecco un altro pezzo di storia che va a farsi friggere...in sabbiatura
    Che ci troveranno di bello nelle vernici luccicose di oggi...? bho.
    Il suo splendore è che così racconta la sua storia con tutti i segni del tempo che l'hanno mantenuta in queste splendide condizioni uniche.
    C'è chi venderebbe un...testicolo...per trovarla così!
    Inviato dal mio DynaTAC 8000X utilizzando topatalk

  5. #4
    VRista Silver My location L'avatar di Ivan et3
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cassago Brianza (LC)
    Messaggi
    4 102
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Fatto il corso a Concorrezzo?
    Se é quello conosco gente che l'ha fatto, conosco anche dove si trova la bacchetta "esempio" del corso.
    Ma tu ti prego, torna sui tuoi passi!!! Una sistemata ed é perfetta così!
    off: sei di Lecco città? Frequenti vespa club della zona?
    Ciao, Ivan
    Vespa, dal '46 ad oggi qualcosa come 17 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo. Tutta gente che è cresciuta con lei. Come si fa a non amarla?

    Il mio primo!!!

  6. #5
    VRista Junior L'avatar di adriano1982
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    roma
    Età
    35
    Messaggi
    103
    Potenza Reputazione
    5

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Fermo assolutamente non restaurala!!!
    Io un conservato cosi lo sto cerco da diversi anni, è il mio sogno.
    Trovarli cosi in queste condizioni ti assicuro che è merce rara!!!!
    Restaurandola perderebbe fascino e storia di ben 68 anni che si porta sulle ruote.
    Cambiagli le gomme e rifai il motore, e salta in sella....
    Ha troppa storia da raccontare per essere restaurata

    Poi se decidessi di venderla sono qui!!!!!

  7. #6
    VRista Senior L'avatar di TotoDani
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Torino
    Età
    30
    Messaggi
    519
    Potenza Reputazione
    5

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Bel pezzo!!... mi associo anche io agli altri utenti... pensaci bene prima di toccarla ed eventualmente consultati con qualche esperto (vero!!) che sicuramente nella tua zona non mancherà............. ah occhio agli avvoltoi !!!!! e le foto falle sempre in posti "sterili" diciamo... fidarsi è bene ma non farlo... è meglio

  8. #7
    VRGrafico VRista Silver L'avatar di luciovr
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Nei dintorni di Vicenza
    Età
    51
    Messaggi
    2 897
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Mi unisco al coro che ti chiede di non rovinarla riverniciando quella splendida vespa.
    Conservala ed avrai un pezzo di storia, non un veicolo luccicoso come un nuovo plasticone.
    La mia Befana, ET3 del 1982: restauro carrozzeria e motore

    CERCO VESPA 125 PRIMAVERA

    Qui la collezione di placche di Vespabaddyno!

  9. #8

    VRista Silver
    L'avatar di FedeBO
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Nei dintorni di Bologna
    Età
    35
    Messaggi
    6 670
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Nooooo!non la toccare!è da sbavo!

  10. #9
    Moderatore VRista Silver L'avatar di Afry19
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Bassa Veronese - Pisa
    Età
    20
    Messaggi
    5 204
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Concordo, è un sacrilegio!!!

  11. #10
    VRista Senior L'avatar di humabel82
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Varese
    Età
    35
    Messaggi
    844
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    6

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    ma è uno spettacolo vivente...questa è una delle vespe più belle conservate che abbia visto negli ultimi tempi.
    spero che la tua sia stata solo una provocazione quella del restauro.
    lasciala così..rifai motore rivedi le bacchette se si son stortate o che e gomme e via andare.
    è un goiello. non farmi scherzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  12. #11
    L'avatar di alex29
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Lombardia
    Età
    27
    Messaggi
    38
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Grazie a tutti delle risposte...non cito nessuno e faccio un breve epilogo.

    In foto ammetto che è molto bella, dal vivo per gli anni che ha lo è ...ma gli acciacchi si notano.
    Diciamo che al momento sono ancora in standby per vari motivi, un pò mi dispiacerebbe riverniciarla ma se devo essere sincero il bicolore proprio proprio non mi va giù!

    Se dovessi riuscire ad eliminare la vernice sbagliata, togliere un pò di ruggine...cambierei già idea...se uscitebbe un bel lavoro credo di tenerla così.
    A dire il vero mi sembrerebbe di fare un lavoro a metà, sinceramente di mio non mi piace fare lavori simili....o tutto o niente.
    Diciamo che col tempo vedrò che fare, prima sicuramete vedrò se riesco a "ritoccarla" cosi com'è.
    Ne avevo viste alcune rifatte, con vernice a nitro ovviamente e devo dire che il risultato era davvvero ottimo...ovvio quelle rifatte con vernici luccicanti dei nostri tempi sarei il primo a dire di no.

    Dico sicuramente che non è in vendita, per le foto anonime ci avevo pensato...anzi infatti vorrei modificare il primo post ma non riesco

    Primo passo sarà aprire il blocco e verificare i danni....estrarre il pistone inchiodato dal cilindro non sarà una passeggiata.




    Se interessa, prima dovrei occuparmi di una 50s chedevo fare per un amico...Quattrini a liquido.

  13. #12
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di senatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    ...............
    Messaggi
    31 556
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Scusa, ma cosa vorresti modificare nel primo post?
    Il link che hai messo porta ad una foto laterale della vespa. Più anonima di così.....
    Se mi dici cosa vorresti fare, posso farlo io.
    Quanto poi a notizie su vendite, evita perchè se ne può parlare solo sul forum del mercatino.
    Già ha sbagliato l'utente adriano1982 ad accennarne.....
    Devi fare acquisti su SIP-Scootershop? Loggati tramite il nostro negozio (con il tuo attuale nome utente/password di SIP):
    http://vesparesources.sip-scootershop.com

    Grazie!

    Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

    E chi non vespa con me, lambretta lo colga!!!
    Meglio una vespa domani, che una lambretta oggi!!!
    Vespa, sempre vespa, fortissimamente vespa!!!
    Una vespa al giorno, toglie il medico di torno!!!

  14. #13
    VRista L'avatar di pier_8
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    SICILIA
    Età
    27
    Messaggi
    356
    Potenza Reputazione
    7

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    non restaurarla te ne pentirai , la mia ad alcuni tratti non ha neanche piu il colore ma la tengo cosi ,. lasciala conservata

  15. #14
    VRista Senior L'avatar di humabel82
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Varese
    Età
    35
    Messaggi
    844
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    6

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    no non restaurarla davvero fidati che in primo acchito uno ci pensa e crede di fare la cosa migliore e poi davvero se ne pente.
    io ti invidio perchè pensa che io ho dovuto rifare(per ovvie ragioni di iscrizione) il mio v15 perchè era stato riverniciato di bianco nel 1953 in concomitanza dell'uscita della vm1(raccontatomi dal proprietario stesso) tral'altro spettacolare sembrava originale così com'era, per il suo verde e ti assicuro che nonostante il colore originale a parer mio ha perso il suo fascino storico..gli anni raccontati da quella vernice bianca che ha vissuto il dopo guerra il boom economico la musica di quegli anni gli anni 70 80..no non ha prezzo

  16. #15
    VRista DOC L'avatar di Black Baron
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    L'Aquila
    Età
    51
    Messaggi
    2 414
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    vista la foto... che dire .......... sabbiala , e fai quello che ritieni piu" opportuno, d"altronde la vespa e" la tua .
    Vespisti Aquilani Miscela al 2% PASSIONE al 100%

  17. #16
    VRista Junior L'avatar di snoopyPX
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Provincia di Teramo
    Età
    28
    Messaggi
    213
    Potenza Reputazione
    3

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    In un mondo fastastico e immaginario ti direi lasciala così che è semplicemente magnifica... c'è un però grande come una casa, ovvero se la deve rimettere in circolazione = FMI, cosa facciamo una petizione di VR per iscriverla? Si sa che i burocrati vogliono lo scintillio dei ricambi cinesi d'imitazione.
    In quello stato , seppur fantastico secondo il buon senso, non la passeranno mai e ti toccherà sabbiare e riverniciare.
    .

  18. #17
    VRista Senior L'avatar di humabel82
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Varese
    Età
    35
    Messaggi
    844
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    6

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Si si fosse per me l fmi potrebbe......è originale quindi per me è meglio che nessuno dica qualcosa per evitare di fsre brutte figure.
    Comunque sia se all fmi non la prendono c'è sempre l asi o la fivs..non credo che la vespa in questione abbia bisogno del pataccone di metallo "o.r.o
    "che hanno le cinesate per poter sfoggiare la propria bellezza..

  19. #18
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    xxx
    Messaggi
    106
    Inserzioni Blog
    1
    Potenza Reputazione
    5

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    non toccare quella vespa.. un conservato del genere.. ne ho viste di peggio fidati...

  20. #19
    VRista DOC L'avatar di salvba
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Età
    34
    Messaggi
    1 759
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    nel dubbio non fare proprio niente e usala così tocca il motore se serve...
    http://www.vespaclubpanormus.it/
    "L'Arte rinnova i popoli e ne rivela la vita. Vano delle scene il diletto ove non miri a preparar l'avvenire"


  21. #20
    VRista Junior L'avatar di pi-ics
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Roma, Sicilia
    Età
    41
    Messaggi
    76
    Potenza Reputazione
    8

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    1948 - 2016 = 66 anni ...e sta in quello stato!? Direi che è un miracolo! Fossi in te mi preoccuperei solo del motore, una gonfiatina alle ruote e viaaa.....

  22. #21
    L'avatar di alex29
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Lombardia
    Età
    27
    Messaggi
    38
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Rispondo specificando ancora:

    Il pistone è inchiodato... non sarà un lavoro facile e il blocco va per forza tirato giù e rifatto nei vari componenti d'usura. Non so nemmeno che ci troverò su di preciso, mi dissero che mio bis nonno "l'abbia rifatto" molti anni fa, non so come ne quando. Il bis nonno non l'ho nemmeno conosciuto quindi fate voi.
    Le varie guaine dei cavi son andate, le bacchette son abbastanza dure e van riviste.
    Questo è per chi mi dice di non toccarla.

    Mi manca il vetro del faro ant, devo ancora capire se devo mettere quello con il logo Siem o quello senza.

    Mi manca lo stemmino che a Novegro non sono riuscito a trovare...online mi hanno chiesto 300 euro e sinceramente non li spendo per ora.


    Vorrei fare anche altre due precisazioni.
    Siccome la vespa non voglio tenerla ferma sotto un telo, deve essere marciante e quindi prima deve passar la revisione.

    In revisione, da quello che sono a conoscenza... in primis non dev'esserci una minima particella di ruggine, quindi se la lascio così fatemi capire come la passerei.
    Due, con questa fanaleria ant e post di serie non la passerei...gente che ci è già passata ha detto che per non incappare in rogne in revisione andrebbe aggiornata la parabola con quella del 51, mentre per dietro non ricordo ora sinceramente.

    Quindi, che sia bello o no...al di là della carrozzeria, sono costretto a rivedere alcune parti (conserverò il più possibile :D)
    Non ho ancora il tempo per guardarla, aspetto che avrò meno impegni e che ci siano giornate migliori da dedicargli tempo.

    Vi delizio con qualche foto:



    la bandierina che farò incorniciare







    Dato il colore della molla in accoppiata all'amortizzatore, potete confermarmi che il piantone e il resto derivino da una '51?



    Serbatoio di scorta



    Sapete dirmi che modello di clacson sia?


  23. #22
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di senatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    ...............
    Messaggi
    31 556
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    No, la sospensione dovrebbe essere la sua con in aggiunta un accessorio che la rende somigliante alla sospensione del 51.
    Prova a smontare la ruota anteriore e scatta delle foto senza la ruota in modo che si possa vedere meglio la parte posteriore della sospensione, dal lato tamburo per intenderci.
    Il clacson potrebbe benissimo essere il suo, solo che l'hanno verniciato di verde, mentre dovrebbe essere nero.
    Devi fare acquisti su SIP-Scootershop? Loggati tramite il nostro negozio (con il tuo attuale nome utente/password di SIP):
    http://vesparesources.sip-scootershop.com

    Grazie!

    Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

    E chi non vespa con me, lambretta lo colga!!!
    Meglio una vespa domani, che una lambretta oggi!!!
    Vespa, sempre vespa, fortissimamente vespa!!!
    Una vespa al giorno, toglie il medico di torno!!!

  24. #23
    L'avatar di alex29
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Lombardia
    Età
    27
    Messaggi
    38
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Citazione Originariamente Scritto da senatore Visualizza Messaggio
    No, la sospensione dovrebbe essere la sua con in aggiunta un accessorio che la rende somigliante alla sospensione del 51.
    Prova a smontare la ruota anteriore e scatta delle foto senza la ruota in modo che si possa vedere meglio la parte posteriore della sospensione, dal lato tamburo per intenderci.
    Il clacson potrebbe benissimo essere il suo, solo che l'hanno verniciato di verde, mentre dovrebbe essere nero.
    Farò sicuramente delle foto.

    Per il clacson...come dici dovrebbe essere nero, il problema è che questo sotto la vernice è metallo lucidato/cromato.

    Ti ringrazio per la risposta.

  25. #24
    Staff
    VRista Diamond
    L'avatar di senatore
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    ...............
    Messaggi
    31 556
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Allora sarà senza dubbio un after market.
    Devi fare acquisti su SIP-Scootershop? Loggati tramite il nostro negozio (con il tuo attuale nome utente/password di SIP):
    http://vesparesources.sip-scootershop.com

    Grazie!

    Appassionati di bricolage non scoraggiatevi! Ricordate che il Titanic e' stato costruito da un gran numero di professionisti, ma l'Arca di Noe' solo da un dilettante!".

    E chi non vespa con me, lambretta lo colga!!!
    Meglio una vespa domani, che una lambretta oggi!!!
    Vespa, sempre vespa, fortissimamente vespa!!!
    Una vespa al giorno, toglie il medico di torno!!!

  26. #25
    VRista Senior L'avatar di humabel82
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Varese
    Età
    35
    Messaggi
    844
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    6

    Re: Restauro Vespa bacchetta 1948 V1T

    Citazione Originariamente Scritto da alex29 Visualizza Messaggio
    Rispondo specificando ancora:

    Il pistone è inchiodato... non sarà un lavoro facile e il blocco va per forza tirato giù e rifatto nei vari componenti d'usura. Non so nemmeno che ci troverò su di preciso, mi dissero che mio bis nonno "l'abbia rifatto" molti anni fa, non so come ne quando. Il bis nonno non l'ho nemmeno conosciuto quindi fate voi.
    Le varie guaine dei cavi son andate, le bacchette son abbastanza dure e van riviste.
    Questo è per chi mi dice di non toccarla.

    Mi manca il vetro del faro ant, devo ancora capire se devo mettere quello con il logo Siem o quello senza.

    Mi manca lo stemmino che a Novegro non sono riuscito a trovare...online mi hanno chiesto 300 euro e sinceramente non li spendo per ora.


    Vorrei fare anche altre due precisazioni.
    Siccome la vespa non voglio tenerla ferma sotto un telo, deve essere marciante e quindi prima deve passar la revisione.

    In revisione, da quello che sono a conoscenza... in primis non dev'esserci una minima particella di ruggine, quindi se la lascio così fatemi capire come la passerei.
    Due, con questa fanaleria ant e post di serie non la passerei...gente che ci è già passata ha detto che per non incappare in rogne in revisione andrebbe aggiornata la parabola con quella del 51, mentre per dietro non ricordo ora sinceramente.

    Quindi, che sia bello o no...al di là della carrozzeria, sono costretto a rivedere alcune parti (conserverò il più possibile :D)
    Non ho ancora il tempo per guardarla, aspetto che avrò meno impegni e che ci siano giornate migliori da dedicargli tempo.

    Vi delizio con qualche foto:



    la bandierina che farò incorniciare







    Dato il colore della molla in accoppiata all'amortizzatore, potete confermarmi che il piantone e il resto derivino da una '51?



    Serbatoio di scorta



    Sapete dirmi che modello di clacson sia?


    ahagah..spettacolare...
    per la maggior parte dei più esperti restauratori l'interno del vano carburatore deve essere tutto rigorosamente rosso antiruggine!!!
    risultato del conservato una minima minima se inesistete velatura rossa...
    per l'ammortizzatore ruota anteriore ti assicuro che è un optional che veniva montato.'aveva anche la mia.
    è avvitato al mozzo sottostante tramite l'esagonale centrale
    per quanto riguarda il clacson non lo so..dovrebbe essere nero..dovrebbe però bho
    comunque complimenti ancora è spettacolare non toccarla di 1 centesimo...è meglio dei restaurati pataccati fmi

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato