Pagina 1 di 13 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 314

Discussione: Tutto sulla Vespa "Sprint Veloce"

Share     
  1. #1
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Tutto sulla Vespa "Sprint Veloce"

    Salve a tutti!

    Spero che questo post possa tornare utile a tutti coloro che sono alle prese con il restauro di questo modello. Ho cercato di raccogliere dati e notizie piu' precise possibili. Ovviamente come al solito chiedo a tutti voi di correggere eventuali errori, aggiungere altri dati, completare e arricchire quelli da me già scritti. grazie a tutti per la collaborazione.



    Produzione:1969-1979

    DATI MATRICOLARI

    1969 0150001-0154384
    1970 0154385-0159754
    1971 0159755-0164041
    1972 0164042-0169331
    1973 0169332-0173345
    1974 0173346-0213336
    1975 0213337-0248469
    1976 0248470-0294169
    1977 0294170-0349628
    1978 0349629-0367672
    1979 0367673-0368119


    MOTORE


    Numero e sigla motore (VLB1M):
    stampigliato sulla traversa del motore all'altezza dell'aggancio del tubo di scarico

    Motore:
    monocilindrico 2 tempi orizzontale con ammissione regolata dall'albero motore, raffreddamento ad aria forzata e distribuzione a luci incrociate con terzo travaso supplementare e pistone a testa piatta. Alesaggio per corsa 57x57mm, cilindrata totale 145,45cc, rapporto di compressione 7,7:1, potenza max 7 cv a 5.500 giri. Il carburatore è un Dell'orto SI 20/20 E.


    Miscelatore automatico: disponibile sugli esemplari destinati al mercato estero.

    Marmitta
    : trattata a caldo in bagno d'olio freddo su tutta la produzione. (Non si tratta di verniciatura ma di bagno aggrappante per escursione termica rapida). Il tubo di raccordo al gruppo termico è di tipo lungo con doppia curva. La piastra di attacco al carter è posta in posizione esterna e non centrale, mentre il DGM/IGM è stampigliato sul bordo lato sinistro del semiguscio superiore e logo esagonale Piaggio.





    TELAIO/PARTICOLARI CARROZZERIA



    Sigla e numero telaio (VLB1T): sulla prima serie sono stampigliati sul bordo inferiore del cofano sinistro. Dal secondo semestre del 1977 vengono stampigliati sul bordo della scocca posteriore destra.

    Dal telaio 0150001 al telaio 0172650: scritta anteriore sullo scudo in corsivo, in alluminio: “Vespa” e “sprint”. Tra sella e faro posteriore: “sprint veloce” sempre obliqua in alluminio e in corsivo. Crestina parafango anteriore con forma arrotondata. Fondo contakm di colore chiaro scalato a 120 km/h, vetrino in plastica trasparente, cornicetta in ottone cromato cromata e cassa in zamak pressofusa. Alla base del conta km era posizionata una guarnizione nera.

    Dal telaio 0172651 (1973): nuove scritte in alluminio orizzontali in stampatello minuscolo:“vespa” anteriore, targhetta rettangolare di sfondo nero “150 sprint v.” tra sella e fanale posteriore. Quadrante contakm fondo nero scalato a 120 con vetrino in plastica trasparente, cornicetta in ottone cromato e cassa in zamak pressofusa identico a quello della rally 180. La cresta del parafango anteriore assume una forma spigolosa uguale a quella montata su ts e gtr seconda serie.

    Leve freno/frizione:
    con pallina media sfalsata fino al telaio 0254590 (76). Dal telaio 0254591(76) con pallina grande simmetrica rispetto alla leva. Viti a taglio sino al 75. Dal 76 viti a croce.

    Bordoscudo:
    in alluminio su tutta la produzione.

    Claxon
    : con fessure orizzontali su tutta la produzione. Dal 77 è uniformato con il tipo con fessure a croce.

    Serratura bauletto e bloccasterzo:
    entrambe Neiman. Quella del bauletto portaoggetti presentava chiusura chiave a cerchio doppio dal 69 sino al telaio 0366946 (1978. Dal telaio 0366947 (1978 al 1979 (fine produzione) il cerchio era singolo.

    Numeri marce
    : di colore rosso su argento metallizzato e chiaro di luna. Bianchi su blu, rosso, verde ascot, vallombrosa, blu marine e grigio polaris.

    Devioluci:
    marca Siem o Grabor in ottone cromato con pulsanti in plastica nera su tutta la produzione.

    Ruote
    :intercambiabili, con cerchi da 2.10 stampati in lamiera di acciaio e pneumatici 3,50-10" (pressione anter.:1,2 Kg/cm; poster.:1,75 Kg/cm col pilota; Poster.: 2,5 Kg/cm con 2 persone).

    Freni:ad espansione, con comando flessibile:a mano per l'anteriore (leva sull'estremità destra del manubrio); a pedale (sulla pedana destra) per il posteriore.










    PARTI IN GOMMA


    Parti in gomma (manopole, guarnizioni cofani, guarnizione faro posteriore, gommino rubinetto benzina, guarnizione clacson, )
    :nel 69/70 vengono montate grigie. Nel 71, 72 e parte del 73 venivano montati alcuni particolari grigi e altri neri (es. manopole chiare e guarnizioni cofani nere o viceversa). Dal telaio 0172651(1973) dette parti vengono montate tutte nere.

    Pomello aria
    : rotondo, di colore nero in gomma morbida su tutta la produzione. Diventa in plastica con l’entrata in produzione del modello TS (1975).

    Boccola aggancio perno cofano motore
    :rotonda in plastica trasparente su tutta la produzione.

    Fori alloggiamento supporto ruota di scorta
    : quando non presente vengono chiusi da due gommini grigi su tutta la produzione.

    Anello gancio chiusura cofano motore:
    in plastica color grigio chiaro su tutta la produzione.

    Guarnizione bloccasterzo: ovale di colore nero su tutta la produzione.

    Gommino coprileva freno posteriore:
    di colore nero su tutta la produzione

    Soffietto copricavo freno posteriore: in gomma nero su tutta la
    produzione.

    Scarpette cavalletto:lunghe in gomma nera su tutta la produzione.

    Soffietto aspirazione aria:
    in gomma nero (modello che si infila) su tutta la produzione.
    Dal manuale parti di ricambio 74/75: soffietto aspirazione disegno 122327 x VSD1T dal 005256 - VSE1 - VLBIT dal 0150001 - VLB1T dal 0105200 per estero. (Modello classico classico che si aggancia).
    Sub disegno 58246 solo x VSD1T fino al 005255 (modello che si infila).
    Quindi "ufficialmente" la Sprint Veloce NON ha mai montato il modello che si infila.










    IMPIANTO ELETTRICO/FARI


    Impianto elettrico:
    alimentato dal volano magnete 50w/6v. Fanale anteriore con lampada biluce abbagliante-anabbagliante da 25w/25w e luce di posizione da 5w; fanalino posteriore con lampada per lo stop da 10w e lampada per luce targa e posizione da 5w; lampada spia luci da 0,6w e lampada illuminazione tachimetro da 0,6w.

    Faro anteriore
    : cornice cromata da 130mm marchiata siem fino al 74 poi niente marchio. Faro in vetro trasparente marchiato siem o aprilia.

    Faro posteriore: interamente in plastica rossa con tegolino in tinta carrozzeria su tutta la produzione.

    Portalampada faro posteriore:
    in ferro zincato su tutta la produzione.

    Spia luci: rotonda, gemma in plastica verde contornata da cornice in alluminio su tutta la produzione.

    Interruttore stop:
    in plastica grigio sino al 75. Dal 76 in plastica nero con guarnizione nera.



    SCUDETTI/ADESIVI


    Logo Piaggio
    :esagonale in alluminio da 42mm a sfondo blu con scritta color alluminio, montato sullo scudo anteriore e tra contakm e spia, su tutta la produzione.

    Etichetta “rodaggio 4 marce”
    :con scritte di colore rosso, era solo trasferibile ad acqua e non adesiva.
    Fu montata fino al '73 dietro allo scudo destro sopra i ribattini delle scritte.

    Etichetta "usare miscela al 2%":Serigrafata su alluminio adesivo, scritte di colore rosso su fondocolor alluminio montata sul tappo serbatoio benzina come precedenti 2%. Dal 77 è modificata. più lunga e stretta tipo adottato in seguito dal PX.




    SELLA


    Lunga biposto in similpelle color blu scuro con bordino in plastica grigio e cucitura inferiore bianca. Maniglia centrale passeggero in plastica morbida di colore blu scuro con fibie in alluminio di forma arrotondata e viti a spacco. La serigrafia bianca “Piaggio”e il bottoncino cromato sono presenti su tutta la produzione(69/79). La sella singola e piastra portapacchi (in tinta carrozzeria), con il cuscino passeggero erano disponibili come optional.






    COLORI





    Antiruggine interno telaio : Grigio Max Meyer 8012M

    -Argento metallizzato dal 1969 1.268.0103
    -blu dal 1970 al 1971 1.298.7230
    -chiaro di luna metallizzato dal 1971 al 1977 1.268.0108
    -rosso dal 1972 al 1973 1.298.5847
    -verde ascot dal 1973 al 1975 1.298.6307
    -verde vallombrosa 1975 1.298.6590
    -blu marine dal 1976 al 1979 1.298.7275
    -grigio polaris dal 1978 al 1979 1.268.8200 fu’ impiegato su questo modello?

    Cerchi ruote, tamburi, mozzo anteriore, tubo di sterzo, copriventola:
    color alluminio 1.268.0983 su tutta la produzione.



    TRATTAMENTI GALVANICI


    Parti cromate
    : ghiera faro ant (ottone cromato), linguetta copripolvere (Ottone cromato) antifurto, serratura sacca (Zamak cromata) porta attrezzi.

    Zincatura: cavalletto e staffe, molla sospensione anteriore, ammortizzatore anteriore, bulloneria in genere, coperchietto selettore cambio.

    Fosfatizzazione: ammortizzatore e molla sospensione posteriore, molla cavalletto e bulloneria motore.

    Lucidatura a specchio: leva freno frizione, pedale freno, gancio cofano motore, crestina parafango, coprimozzo, leva messa in moto, gancio portaborsa, leva rubinetto benzina, bordoscudo.

    Acciaio inox:clacson, borchie coprimozzi e listelli tappetino centrale.
    Ultima modifica di Calabrone; 06-06-12 alle 19:42
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010
     

  3. #2
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    .
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  4. #3
    L'avatar di Bisi
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Ala (TN)
    Età
    41
    Messaggi
    29
    Potenza Reputazione
    0

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Complimenti anche da parte mia,
    non riesco a capire dove si trovano la sigla e n* telaio nella seconda versione.
    Cosa intendi per : bordo della scocca posteriore destra?

  5. #4
    VRista Junior L'avatar di omarone
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    233
    Potenza Reputazione
    6

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Grazie Fabris!

    due appunti, il portalampada posteriore dovrebbe essere ferro zincato ed esprimo riserva sul colore marmitta, come dicevamo in un altra discussione e sul clacson che sulla mia (immatricolata a febbraio '70, colore argento metallizzato) è il modello 'bologna' e non è mai stato sostituito.

    Ma il clacson potrebbe essere la classica eccezione che conferma la regola che indichi tu.

    E invece i tappi dei fori quando non presente il supporto ruota di scorta come dovrebbero essere?

    Ciao

  6. #5
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da omarone Visualizza Messaggio
    E invece i tappi dei fori quando non presente il supporto ruota di scorta come dovrebbero essere?
    in gomma nera su tutta la produzione.
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  7. #6

    VRista Silver
    L'avatar di vespabaddyno
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    vesPalermo
    Età
    54
    Messaggi
    4 001
    Potenza Reputazione
    19

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da fabris78 Visualizza Messaggio

    Sigla e numero telaio: sulla prima serie sono stampigliati sul bordo inferiore del cofano sinistro. Sulla seconda serie vengono stampigliati sul bordo della scocca posteriore destra.
    Ottimo lavoro. Grazie Fabbris.

    Segnalo che la mia SV del 1977 n. telaio 0304*** (quindi cd seconda serie) ha il numero di telaio stampigliato sul bordo inferiore del cofano sinistro.

    Segnalo ancora che alcune tra le ultime SV (compresa la mia) montano una marmitta differente dalle recedenti. E di ciò ho trovato riscontro oltre che sulle dichirazioni di proprietari di Sv (sin dalla prima immatricolazione) sia da parte di alcuni esperti in discussioni su questo e su altri forum.

    Qui
    la collezione di placche di Vespabaddyno
    Le mie ragazze

    La collezione di banner la potete vedere qui:
    http://scooterplates.tumblr.com/

  8. #7
    VRista Diamond L'avatar di Calabrone
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Su a Sud
    Età
    66
    Messaggi
    15 637
    Inserzioni Blog
    7
    Potenza Reputazione
    27

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da Vespa 50 L Visualizza Messaggio
    Ok, stavo pensando anche io di farlo, chiedi ai mods della stanza restauro di mettertelo in rilievo
    Grazie Fabris,metto in rilievo e,non me ne vogliano gli amici che hanno risposto,lo rendero' meno dispersivo togliendo i post che non aggiungono dati alla discussione.


    PS: Riporto qui il ringraziamento di Vespa50L,andato cancellato.

  9. #8
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da vespabaddyno Visualizza Messaggio
    Segnalo che la mia SV del 1977 n. telaio 0304*** (quindi cd seconda serie) ha il numero di telaio stampigliato sul bordo inferiore del cofano sinistro.
    allora probabile che questa modifica sia stata inserita proprio nel 77. Infatti l'esemplare rappresentato su motociclismo d'epoca dell'ottobre 2005 è del 1977 è presenta sigla e numero telaio VLB1T 0320249.
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  10. #9
    VRista Senior L'avatar di kiwi76
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Guardistallo
    Età
    40
    Messaggi
    532
    Potenza Reputazione
    11

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Buon resoconto
    quoto i dubbi sulla marmitta nera
    non sono convinto nemmeno del passaggio delle parti in gomma da bianche a nere non mi risulta sia avvenuto in simultanea con gli altri vistosi cambiamenti del 73....la SV ricalca a mio avviso la dubbiosa storia della gtr...solo le primissime serie direi circa fino al 70 avevano tutto bianco poi è arrivato il nero...discorso a parte per il contakm ho visto vespe con parti in gomma nere e fondo contakm bianco

  11. #10
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da kiwi76 Visualizza Messaggio
    solo le primissime serie direi circa fino al 70 avevano tutto bianco poi è arrivato il nero
    sulle parti in gomma non ho dati precisi, e francamente non posso affermare con certezza che dette parti siano diventate TUTTE NERE nello stesso momento e a partire del 73. Posso però dire che mi è capitato di vedere dal vivo conservati unipropietario del 72 di colore rosso con tutte le gomme grigio chiaro.

    Ho però la certezza che il contakm nero, la cresta spigolosa e le nuove scritte siano arrivate nel 73, e precisamente dal numero di telaio 0172651.
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  12. #11
    VRista Senior L'avatar di kiwi76
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Guardistallo
    Età
    40
    Messaggi
    532
    Potenza Reputazione
    11

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da fabris78 Visualizza Messaggio
    sulle parti in gomma non ho dati precisi, e francamente non posso affermare con certezza che dette parti siano diventate TUTTE NERE nello stesso momento e a partire del 73. Posso però dire che mi è capitato di vedere dal vivo conservati unipropietario del 72 di colore rosso con tutte le gomme grigio chiaro.

    Ho però la certezza che il contakm nero, la cresta spigolosa e le nuove scritte siano arrivate nel 73, e precisamente dal numero di telaio 0172651.
    La certezza non si ha mai con piaggio che andava ad esaurimento scorte...(e altre volte andava alla c#§§odicane) se aveva finito le manopole ma aveva ancora un pallet di gomme cofani bianche mica lo buttava via
    Siamo alle solite....io ho visto invece SV 71 con tutte le gomme nere.....
    Per il contakm fossi in te non ne sarei così sicuro......nessuna modifica di colore gomme ne tantomeno colore sfondo contakm è riportata a catologo ricambi piaggio.....mi spaice ma di questo nonmi convinci nemmeno sotto tortura

  13. #12
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da kiwi76 Visualizza Messaggio
    Per il contakm fossi in te non ne sarei così sicuro......nessuna modifica di colore gomme ne tantomeno colore sfondo contakm è riportata a catologo ricambi piaggio.....mi spaice ma di questo nonmi convinci nemmeno sotto tortura
    Su tutti i siti ricambi online questi tre particolari: contakm nero, crestina parafango anteriore e nuove scritte viene riportato "dal 0172651" che corrisponde al 1973. Ho notato che molte sv del 73 hanno guardacaso proprio contakm nero, cresta spigolosa e nuove scritte.

    Sarà forse un caso?
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  14. #13
    VRista Senior L'avatar di kiwi76
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Guardistallo
    Età
    40
    Messaggi
    532
    Potenza Reputazione
    11

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da fabris78 Visualizza Messaggio
    Su tutti i siti ricambi online questi tre particolari: contakm nero, crestina parafango anteriore e nuove scritte viene riportato "dal 0172651" che corrisponde al 1973. Ho notato che molte sv del 73 hanno guardacaso proprio contakm nero, cresta spigolosa e nuove scritte.

    Sarà forse un caso?
    come ti dicevo il mio dubbio è riferito al contakm...per scritte e cresta hai ragione
    Scusa ma da quando i siti online...che spesso anche i più noti storici ed affidabili ti rifilano ricambi nella migliore delle ipotesi adattabili a volte nemmeno questo.....fanno testo
    Guarda sulla sezione download, o se li hai in originale soflgiali i cataloghi ricambi per SV,rally,gtr ecc e trova qualcosa sui contakm...a quel punto ci crederò

  15. #14
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da omarone Visualizza Messaggio
    il portalampada posteriore dovrebbe essere ferro zincato
    ho aggiornato in base a quanto mi hai suggerito.

    Citazione Originariamente Scritto da omarone Visualizza Messaggio
    ed esprimo riserva sul colore marmitta, come dicevamo in un altra discussione
    dai dati che aveva postato Gipirat era emerso che la marmitta della sprint veloce è sempre stata nero opaco e con tubo di scarico lungo. Quindi su questo credo non ci sia piu' da discutere.


    Citazione Originariamente Scritto da omarone Visualizza Messaggio
    come dicevamo in un altra discussione e sul clacson che sulla mia (immatricolata a febbraio '70, colore argento metallizzato) è il modello 'bologna' e non è mai stato sostituito.
    anche in questo caso rimango dubbioso. Ma visto che alla Piaggio non si buttava via nulla è probabile che quel claxon modello "bologna" sia stato montato di fabbrica.
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  16. #15
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da kiwi76 Visualizza Messaggio
    Siamo alle solite....io ho visto invece SV 71 con tutte le gomme nere
    troppo presto perchè già nel 71 TUTTE LE GOMME SIANO NERE. La mia teoria, in base hai conservati che ho visto è che le gomme vengono montate TUTTE NERE NEL 73. Ovviamente non sò da quale numero di telaio in poi anche perchè nei cataloghi ricambi PIAGGIO non cè nessun dato che riporta il passaggio tra gomme GRIGIE E NERE.

    RIPETO: E' SOLO UNA MIA TEORIA. POI PROBABILE CHE AD ESEMPIO LE MANOPOLE VENIVANO MONTATE NERE GIA DA FINE 71 O INIZIO 72. MAGARI SENZA UN ORDINE O UNA LOGICA PRECISA. QUALCHE ESEMPLARE USCIVA CON MANOPOLE NERE, QUALCUN ALTRO USCIVA CON QUELLE GRIGIE. CHI LO SA'?
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  17. #16
    VRista Junior L'avatar di menlob
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    vercelli
    Età
    50
    Messaggi
    173
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    io ho una sv del "69 e monta una sella delle colorazioni da te descritte a parte la scritta posteriore che invece di essere piaggio è aquila continentale,è errata o ci può stare?

  18. #17
    VRista Junior L'avatar di geospecial
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Provincia di Lodi
    Messaggi
    209
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da menlob Visualizza Messaggio
    io ho una sv del "69 e monta una sella delle colorazioni da te descritte a parte la scritta posteriore che invece di essere piaggio è aquila continentale,è errata o ci può stare?
    anche la mia è cosi e confermatomi dall'ex e unico proprietario è sempre stata così....

  19. #18
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da menlob Visualizza Messaggio
    io ho una sv del "69 e monta una sella delle colorazioni da te descritte a parte la scritta posteriore che invece di essere piaggio è aquila continentale,è errata o ci può stare?
    Citazione Originariamente Scritto da geospecial Visualizza Messaggio
    anche la mia è cosi e confermatomi dall'ex e unico proprietario è sempre stata così..
    ci può stare che nel 69 uscivano sia marchiate "aquila" che con serigrafia "Piaggio".
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  20. #19
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    un aggiornamento sulla sella:maniglia centrale passeggero in plastica di colore blu scuro e fibia di aggancio in alluminio di forma arrotondata.


    se per cortesia qualche moderatore l'inserisce direttamente sul primo post alla voce "sella" appunto.


    grazie!
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  21. #20
    VRista Platinum L'avatar di signorhood
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Dragoni di Lequile
    Età
    54
    Messaggi
    9 381
    Potenza Reputazione
    21

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da kiwi76 Visualizza Messaggio
    come ti dicevo il mio dubbio è riferito al contakm...per scritte e cresta hai ragione
    Scusa ma da quando i siti online...che spesso anche i più noti storici ed affidabili ti rifilano ricambi nella migliore delle ipotesi adattabili a volte nemmeno questo.....fanno testo
    Guarda sulla sezione download, o se li hai in originale soflgiali i cataloghi ricambi per SV,rally,gtr ecc e trova qualcosa sui contakm...a quel punto ci crederò
    Il manuale parti di ricambio piaggio 74/75 (solita fonte ) riporta il contachilometri nero sui VSD e VSE tutta la produzione - VNL2 dal 109850 in poi e sul VLB1 sin dal primo esemplare 0150001

    Eppure sappiamo per certo che i primi esemplari di VLB1 lo avevano bianco. Bho?

    Idem le manopole nere (codice prodotto con aggiunta "e" che sta per nero. Le riporta per tutta la produzione del VLB1 a partire dal 0150001 e sul VNL2 dal 100001.

    Quelle di colore grigio sono per VNL2 dal 30001 ovvero i GT


    Arribho?
    Meglio un flacone di CIF che due kili di acrilico.
    http://old.vesparesources.com/forum/...pamodelli.html[SIGPIC][/SIGPIC]

  22. #21
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da signorhood Visualizza Messaggio
    Il manuale parti di ricambio piaggio 74/75 (solita fonte ) riporta il contachilometri nero sui VSD e VSE tutta la produzione - VNL2 dal 109850 in poi e sul VLB1 sin dal primo esemplare 0150001
    cazzarola pure con il manuale parti di ricambio davano i numeri questi della Piaggio......
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  23. #22
    VRista Platinum L'avatar di signorhood
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Dragoni di Lequile
    Età
    54
    Messaggi
    9 381
    Potenza Reputazione
    21

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da fabris78 Visualizza Messaggio
    ci può stare che nel 69 uscivano sia marchiate "aquila" che con serigrafia "Piaggio".

    NO! Assolutamente! Dall'introduzione del nuovo logo tutta la selleria viene marchiata PIAGGIO con il nuovo font. Su questo vi potete giocare le palle e le perdete
    Meglio un flacone di CIF che due kili di acrilico.
    http://old.vesparesources.com/forum/...pamodelli.html[SIGPIC][/SIGPIC]

  24. #23
    VRista Silver L'avatar di fabris78
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Nuoro
    Età
    39
    Messaggi
    5 261
    Potenza Reputazione
    14

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da signorhood Visualizza Messaggio
    NO! Assolutamente! Dall'introduzione del nuovo logo tutta la selleria viene marchiata PIAGGIO con il nuovo font. Su questo vi potete giocare le palle e le perdete
    perfetto! grazie Gianni! quindi solo SERIGRAFIA BIANCA SU TUTTA LA PRODUZIONE.

    senti una cosa: il trasferibile "norme rodaggio" veniva montato a che altezza esattamente? sopra i piolini delle scritte oppure piu' sotto???
    www.vespanuoro.it/ capoindiano

  25. #24
    VRista Platinum L'avatar di signorhood
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Dragoni di Lequile
    Età
    54
    Messaggi
    9 381
    Potenza Reputazione
    21

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Citazione Originariamente Scritto da fabris78 Visualizza Messaggio
    cazzarola pure con il manuale parti di ricambio davano i numeri questi della Piaggio......

    Sono andato a controllare apposta perchè ricordavo che le manopole nere e i contachilometri a fondo nero li segnano con una lettera dell'alfabeto minuscola accanto al codice. Ma li riportano sin dall'inizio produzione e sappiamo bene che non è così.

    In alcuni casi i dati sono messi per "certificare" modifiche in corso di produzione e dare un riferimento ai ricambi ma le modifiche reali sono fatte a cavallo di quel numero "apocrifo" messo solo per comodità. E' il caso dell'introduzione del fanalino in plastica sui rally dove c'è un numero telaio di introduzione ma si trovano numeri vicini sia ante che post con uno o l'altro. Iquel caso cambiando il DGM del prodotto lo hanno inserito a posteriori per comodità di consultazione per le concessionarie nel richiedere un ricambio. Anche se magari 100 pezzi prima o dopo potevano aver montato o uno o l'altro, in fase di produzione.

    Nei casi di cambio di pezzi dove non correva l'obbligo di omologazione al ministero (colore guarnizioni/manopole/cicalini, fondi contachilometri o altro del genere), normalmente non indicano un numero di telaio di introduzione perchè non vincolante ma indicano al limite un codice alternativo di prodotto reversibile, non più in uso, abolito o sostituito e la possibilità di reversibillità tra il prima e il dopo.

    In questo caso (contachilometri a fondo nero e manopole nere) hanno "omologato" il modello, ma sappiamo tutti che nella realtà non è stato così (contachilometri bianco e guarnizioni grigie su VNL2 e VLB prime serie).

    Ci resterà il dubbio
    Meglio un flacone di CIF che due kili di acrilico.
    http://old.vesparesources.com/forum/...pamodelli.html[SIGPIC][/SIGPIC]

  26. #25
    VRista Platinum L'avatar di signorhood
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Dragoni di Lequile
    Età
    54
    Messaggi
    9 381
    Potenza Reputazione
    21

    Riferimento: Tutto sulla vespa sprint veloce

    Ho provato a vedere (per incrociare in caso lo avessero segnato) se è segnato il cambio colore delle guarnizioni cofani . . . niente di niente!

    Rassegnamoci, solo da foto d'epoca possiamo "dedurre" perchè su questi particolari hanno sorvolato suo manuali.
    Meglio un flacone di CIF che due kili di acrilico.
    http://old.vesparesources.com/forum/...pamodelli.html[SIGPIC][/SIGPIC]

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato