Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

Share     
  1. #1
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 177
    Potenza Reputazione
    4

    Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Amici vespisti, come da titolo, mentre mi recavo allo splendido raduno svoltosi a San Remo lo scorso fine settimana, sono incorso nuovamente nel minimo che si alza brutalmente. Dopo 250 circa km di viaggio, motore quindi bello caldo, il minimo è alle stelle!

    Il problema si era già manifestato il mese scorso, ma sicuramente imputabile alla guarnizione carburo/scatola non sostituita durante uno smontaggio, sono andato a colpo sicuro cambiando la suddetta guarnizione e serrando il carburo a 18 Nm (da manuale chiudere a 16/20 Nm). Il problema era stato risolto appieno, il minimo era tornato un orologio!

    Ora, di nuovo lo stesso incoveniente, come la vespa diventa calda il minimo sale, non lo fa a freddo, appena accesa.

    Cosa può essere? Mi scoccia sostituire di nuovo la guarnizione e buttare quei pochi euro, teoricamente è nuova e ben serrata, come può essere quella la causa?

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010
     

  3. #2
    VRista Senior
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Quito, Ecuador
    Età
    37
    Messaggi
    575
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    come sta il paraolio lato volano?

  4. #3
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 177
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Domani controllo, volevo settare diversamente lo statore, me ne posso accorgere anche da montato della sua integrità?

  5. #4
    VRista Silver L'avatar di Gt 1968
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Cagliari
    Età
    42
    Messaggi
    4 673
    Potenza Reputazione
    11

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    si .... aspiri aria da qualche parte .... fai tutte le ricerche

  6. #5
    VRista Senior
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Quito, Ecuador
    Età
    37
    Messaggi
    575
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da mpfreerider Visualizza Messaggio
    Domani controllo, volevo settare diversamente lo statore, me ne posso accorgere anche da montato della sua integrità?
    ne ho cambiati un paio recentemente (roba di bassa qualitá che é durata poco, finalmente ho recuperato un corteco) il primo sembrava integro e il difetto era minimo, solo una certa lentezza allo scendere di giri in decelerazione; il secondo era visibilmente rotto e anche il difetto era evidentissimo: la vespa rimaneva molto ma molto accelerata al minimo.

    aggiungo, ma é solo una considerazione personale, che proprio in questi ultimi due avevo fatto quel lavoro di creare lo smusso sul bordo per non tappare il foro di lubrificazione e coincide che entrambi mi son durati poco.....al 99% é colpa della qualitá scarsa dei paraoli o del lavoro fatto male da me.....ma per sicurezza questo ultimo corteco l'ho messo cosí com'é...

  7. #6
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da fenn Visualizza Messaggio
    ne ho cambiati un paio recentemente (roba di bassa qualitá che é durata poco, finalmente ho recuperato un corteco) il primo sembrava integro e il difetto era minimo, solo una certa lentezza allo scendere di giri in decelerazione; il secondo era visibilmente rotto e anche il difetto era evidentissimo: la vespa rimaneva molto ma molto accelerata al minimo.

    aggiungo, ma é solo una considerazione personale, che proprio in questi ultimi due avevo fatto quel lavoro di creare lo smusso sul bordo per non tappare il foro di lubrificazione e coincide che entrambi mi son durati poco.....al 99% é colpa della qualitá scarsa dei paraoli o del lavoro fatto male da me.....ma per sicurezza questo ultimo corteco l'ho messo cosí com'é...
    pure io facevo lo smusso.
    ora, una volta posizionati non li batto tutto dentro, lascio che sia il volano a spingerlo dentro al rimontaggio gli ultimi 1 - 1.5 mm

    - - - post uniti in automatico dal sistema - - -

    inoltre, controlla pure che le guarnizioni carburatore, scatola carburatore siano a posto, che il carburatore non sia troppo "tirato" ( dadi a colonna serrati esageratamente arcuano il carburatore).
    lo statore lascialo a posto.
    se dopo aver verificato tutto il problema periste mi sa che devi sostituire il paraolio frizione..

  8. #7
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 177
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    se fosse lato frizione avrei una enorme fumosità allo scarico, mentre sto iniziando a credere che se fosse quello lato volano dovrebbe farlo anche a freddo, non solo a caldo.

    Quindi ho paura sia di nuovo dalle parti del carburatore che a caldo si dilata e si deforma, eppure la guarnizione è nuova ed è serrato a dinamometrica a 18Nm...

  9. #8
    VRista Senior
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Quito, Ecuador
    Età
    37
    Messaggi
    575
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    non ti fidare del paraolio lato volano, i problemi che ti scrivevo sopra me li faceva assolutamente a caso, addirittura quello visibilmente rotto a volte non dava nessun problema a volte faceva rimanere accelleratissimo il minimo.
    per il carburatore una bella controllata su un vetro fa solo bene, dai un occhio a un mio post di qualche settimana fa, ho risolto solo spianando pure la parte superiore delle sedi delle viti (e comunque lo chiudo a 2-3 nm in meno)

  10. #9
    VRista Junior
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Adriatiches Kustenland - Triest
    Età
    46
    Messaggi
    142
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da mpfreerider Visualizza Messaggio
    se fosse lato frizione avrei una enorme fumosità allo scarico, mentre sto iniziando a credere che se fosse quello lato volano dovrebbe farlo anche a freddo, non solo a caldo.

    Quindi ho paura sia di nuovo dalle parti del carburatore che a caldo si dilata e si deforma, eppure la guarnizione è nuova ed è serrato a dinamometrica a 18Nm...
    18Nm sono tanti..
    io mollerei, poi, grazie alle rondelle spaccate, una volta tirati i bulloni carburatore, fermati così.. non serve tirare tanto
    il carburatore è in ALU, se lo deforni devi spianarlo..

  11. #10
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 177
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    Ho usato una via di mezzo dei valori massimi e minimi forniti dalla Piaggio, forse ricordo male il valore, ma comunque sono già più basso del massimo prescritto.
    Oggi provo col paraolio Volano :(

    mpfreerider Matteo

  12. #11
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 177
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Minimo che si alza a caldo, di nuovo!

    problema risolto, ho cambiato il paraolio con un corteo blu preso in Piaggio e mi sono fatto un bel giro in Corsica, gira perfetta

    Matteo mpfreerider

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato