Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 55

Discussione: marmitte per PX

Share     
  1. #1

    marmitte per PX

    Buongiorno a tutti, ho scoperto da poco questo bel sito sulla vespa e mi sono appena iscritto.
    Ho comprato nel 2001 una PX 150 (cat1), dopo aver posseduto nei miei anni giovanili una favolosa primavera ( ah, bei tempi!).

    Ho sempre amato il tipico borbottio del motore vespa che si trasformava il un brontolio frusciante a mano a mano che il motore saliva di giri, per trasformarsi in un sibilo mai fastidioso all'aumentare della velocità.
    Questi sono i miei ricordi, confermati dal riscontro delle molte vespa in circolazione ancora oggi.

    Capirete la mia delusione e il mio disappunto quando sin dal ritiro della mia PX, nel 2001, mi sono trovato finalmente -dopo circa 20 anni di astinenza- di nuovo su una vespa tutta mia, comoda, conosciuta e rassicurante, ma con una marmitta che sembra una mitragliatrice che spari su un mucchio di bidoni, un mucchio di pentole e coperchi che girino dentro a una lavatrice industriale,un carico di ferraglia che precipiti da una scalinata...

    Ho fatto subito notare quello che per me è un difetto alle varie assistenze, le quali mi hanno detto che è tutto normale.
    Normale un cavolo! Quando metto in moto la gente si affaccia alle finestre, per strada si gira, e una volta fermo ad un semaforo un motociclista affiancato mi ha chiesto cosa ci avessi messo sotto, e alla mia risposta: -Niente, è così di fabbrica- Si è messo a ridere dicendomi-Eh, sì, niente, non me la conti!! Ipotizzando chissà quale espansione proibita dal codice.

    Non vi nascondo che non uso la vespa proprio per questo motivo, fa troppo casino.
    Ho controllato la marmitta, e perdite non mi sembra ce ne siano - e poi quando l'ho fatta controllare in assistenza se ne sarebbero accorti.
    Cosa mi consigliate di fare?
    Tenete presente che più è silenziosa la vespa e più mi piace, delle prestazioni e velocità varie me ne frego, perchè la uso per andare a spasso a velocità moderata ( è una vespa da meditazione), anzi il fruscio ovattato delle vecchie vespe è uno degli elementi che preferisco.
    Mi rendo conto che per molti il problema rumore non esiste, anzi alcuni amano le espansioni, ma io no.

    Io avevo pensato di sostituire la marmitta cat con una nuova, che poi è pure molto costosa, ma sarà la scelta giusta?
    Ho letto che qualcuno monta la non cat, ma quali altre modifiche e accorgimenti dovrei fare al motore e carburazione se facessi questo?
    E poi, quale marmitta montare, originale o di altri produttori? ( sempre tenendo che dal mio pdv più è silenziosa meglio è).
    Grazie per chi vorrà aiutarmi!

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2

    Riferimento: marmitte per PX

    Ho anche io una px del 2001,kat,sia prima che dopo aver montato il 177 non mi sembra di aver mai sentito tutto questo rumore,e non è la prima vespa che porto,ho fatto esperienza su una t5 e ascoltato tante altre px in giro e come suono è identico quindi credo proprio ci sia qualche problemino nella tua se fa quel sibilo infernale

  4. #3
    Staff VRista Platinum L'avatar di Neropongo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Londra
    Età
    40
    Messaggi
    7 548
    Potenza Reputazione
    18

    Riferimento: marmitte per PX

    Ciao Quattordici, benvenuto su VR!

    Sembra proprio che la rumorositá sia una costante comune alle marmitte cat. Molti consigliano di scatalizzare montando una marmitta normale.
    Se vuoi intraprendere questo cammino ti consiglio di leggere questa guida redatta dal nostro GustaV.


  5. #4

    Riferimento: marmitte per PX

    Grazie beppepx e neropongo. Allora, diciamo che di px 150 cat in giro ne ho viste diverse, anzi sono diventato un maniaco, appena me ne capita una a tiro m cerco sempre di avvicinarmi per sentire che rumore fa, magari sono al semaforo in auto e tiro giù il finestrino oppure lo tengo abbassato mentre le sorpasso, tutto per capire se la rumorosità della mia px è comune o no.
    Allora le mie conclusioni sono che fra le varie vespe cìè una notevole variabilità, alcune sono proprio civili, altre molto meno, la mia si pone ai vertici di queste ultime, non c'è dubbio.
    Pare che la cat abbia un rumore molto metallico di suo, secco e a mitraglia, io devo essere stato particolarmente sfortunato...

    Ora veniamo al dunque: secondo voi sostiuendo questa marmitta particolarmente rumorosa con una nuova sempre cat posso sperare di ottenere un silenziamento o vado a sbattere via 200 euro per ptrovarmi al punto di prima?
    Alternativa: Se monto una marmitta originale per PX non cat ed eseguo le regolazioni dei getti come suggerito da neropongo, la rumorosità scenderà? Che poi detto in altre parole significa che la marmitta non cat è intrinsecamente meno rumorosa della cat.
    Ma lo è?

  6. #5
    VRista Senior My location L'avatar di dago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    735
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: marmitte per PX

    Ciao quattordici, benvenuto su VR.
    Anche io ho un PX150 che era catalizzato; finchè è stato montato il catalizzatore devo dire che non è mai stato troppo rumoroso. Dopo aver tolto il catalizzatore e montato una marmitta normale il rumore dello scarico è cambiato, ma non così tanto; si potrebbe dire che ha assunto un tono diverso.

  7. #6

    Riferimento: marmitte per PX

    Ciao dago. Quali sono i vantaggi/svantaggi che hai trovato nello scatalizzare la tua PX ?

  8. #7
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    15 102
    Potenza Reputazione
    32

    Riferimento: marmitte per PX

    In effetti la catalitica è decisamente più rumorosa, e come rumore è più sgradevole. La padella Sito non catalitica produce un suono decisamente più Vesposo, è economica e migliora le condizioni di funzionamento del motore. La catalitica infatti scalda molto e richiede una carburazione magra, potenzialmente rischiosa.

  9. #8
    VRista Senior My location L'avatar di dago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    735
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: marmitte per PX

    Citazione Originariamente Scritto da quattordici Visualizza Messaggio
    Ciao dago. Quali sono i vantaggi/svantaggi che hai trovato nello scatalizzare la tua PX ?
    La differenza non è molta: un po' più di coppia ai regimi medio - bassi; togliere il catalizzatore ha una finalità più che altro preventiva, cioè quella di contenere la temperatura di esercizio di un motore che non è stato concepito per lavorare con una marmitta catalitica. Tutto ciò per evitare pericolose scaldate o grippaggi.

  10. #9
    VRista DOC L'avatar di Enricopb
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Rhodigium
    Messaggi
    1 504
    Potenza Reputazione
    12

    Riferimento: marmitte per PX

    La catalitica è rumorosa, su una etichetta applicata al telaio è segnata la rumorosità, 90 decibel. Sarebbe come avere, a detta di wikipedia, lo stesso rumore di un camion pesante che passa molto vicino. Decibel - Wikipedia Se ti può consolare anche la mia catalitica è una mitraglia.

  11. #10

    Riferimento: marmitte per PX

    Beh, allora se comunque la marmitta non cat mi da' un po' di sicurezza in più circa le alte temperature raggiunte dal motore, un po' di tiro aumentato ai regimi medio bassi e soprattutto minore rumorosità allora faccio la revisione che adesso mi tocca e subito dopo cambio la marmitta e metto una non cat.

    marben mi consigliavi una sito, ma come mai non una originale piaggio -sempre non cat ?

    Ho visto l'ottimo servizio fotografico di gustaV suggeritomi da neropongo- davvero una foto vale mille parole- sulla sostituzione dei getti, e fin qui ci siamo- a parte che mi devo informare dove reperire i getti nuovi ( io sto a Milano), per la marmitta quale marca e modello mi consigliate fra le non cat avendo come obiettivo l'abbattimento della rumorosità?

    Non sono un gran meccanico, per niente, ma penso di potermela sostituire da solo
    Dago, tu che hai già scatalizzato la tua PX 150 , potresti postare i vari passaggi che hai seguito, in modo da fare anch'io così?
    Mi pare che si debba mettere anche della pasta sul collettore quando si cambia la marmitta, ma forse ricordo male...

    Grazie a tutti per le risposte e anche per il gentile benvenuto!

  12. #11
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    15 102
    Potenza Reputazione
    32

    Riferimento: marmitte per PX

    Citazione Originariamente Scritto da quattordici Visualizza Messaggio
    Beh, allora se comunque la marmitta non cat mi da' un po' di sicurezza in più circa le alte temperature raggiunte dal motore, un po' di tiro aumentato ai regimi medio bassi e soprattutto minore rumorosità allora faccio la revisione che adesso mi tocca e subito dopo cambio la marmitta e metto una non cat.

    marben mi consigliavi una sito, ma come mai non una originale piaggio -sempre non cat ?

    Ho visto l'ottimo servizio fotografico di gustaV suggeritomi da neropongo- davvero una foto vale mille parole- sulla sostituzione dei getti, e fin qui ci siamo- a parte che mi devo informare dove reperire i getti nuovi ( io sto a Milano), per la marmitta quale marca e modello mi consigliate fra le non cat avendo come obiettivo l'abbattimento della rumorosità?

    Non sono un gran meccanico, per niente, ma penso di potermela sostituire da solo
    Dago, tu che hai già scatalizzato la tua PX 150 , potresti postare i vari passaggi che hai seguito, in modo da fare anch'io così?
    Mi pare che si debba mettere anche della pasta sul collettore quando si cambia la marmitta, ma forse ricordo male...

    Grazie a tutti per le risposte e anche per il gentile benvenuto!
    Ti consiglio la Sito perchè costa meno, e la Piaggio non è migliore in termini qualitativi. Un tempo, forse.
    Premettiamo che la Sito non ha una buona verniciatura, e con un uso intenso la patina di ruggine sul collettore non tarderà a presentarsi. Ma il problema pare essere comune alle Piaggio, da qualche anno a questa parte.
    Il rumore è simile, quasi identico, essendo praticamente identiche come marmitte. E di sicuro meno intenso e fastidioso di quello della marmitta catalitica.

    Il sigillante sul collettore non è strettamente necessario, ma è certamente un'ottima soluzione per evitare che il collettore "sfiati". A tutto vantaggio della pulizia e della rumorosità.

  13. #12

    Riferimento: marmitte per PX

    Marben, allora il sigillante sul collettore lo voglio mettere. Sai come si chiama? grazie.

  14. #13

    Riferimento: marmitte per PX

    A proposito, adesso vi spiego la mia vespa: è un PX del 2001 cat, tutta nera con la sella marrone.
    Le ho messo il portapacchi in acciao quadrato posteriore, i cerchi cromati cuppini , la ghiera faro cromata e le gomme sava a fascia bianca.
    Il risultato è piacevole, se fosse un'auto potrebbe essere una buick decappotabile nera del '56...
    Sì lo so stilisticamente la PX è nata nel '77, quindi richiami agli anni '50 come le gomme a fascia bianca non sono corretti, ma chiudendo un occhio sull'originalità e dimenticandosi di queste incongruenze l'effetto fra il nero della vespona ele gomme bianche e le varie cromature non è male per niente.

    Anzi, siccome è bello perseverare negli errori quando danno soddisfazione, che mi dite se -visto che cambio la marmitta , le monto sotto una marmitta cromata non cat ?

    attendo insulti....

  15. #14
    VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    15 102
    Potenza Reputazione
    32

    Riferimento: marmitte per PX

    Esteticamente potrebbe essere piacevole... ma durerebbe ben poco. La cromatura dapprima cambierebbe colore per via delle temperature, poi potrebbe lasciare spazio alla ruggine per via degli schizzi di acqua e fango cui sarebbe spesso soggetta. E se la cromatura non è ben fatta....

    Sarebbe bello che qualcuno producesse padelle in acciaio inox..

  16. #15

  17. #16
    VRista Senior My location L'avatar di dago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    735
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: marmitte per PX

    Citazione Originariamente Scritto da quattordici Visualizza Messaggio
    Dago, tu che hai già scatalizzato la tua PX 150 , potresti postare i vari passaggi che hai seguito, in modo da fare anch'io così?
    Mi pare che si debba mettere anche della pasta sul collettore quando si cambia la marmitta, ma forse ricordo male...

    Grazie a tutti per le risposte e anche per il gentile benvenuto!
    Guarda, in questo sito di vespisti coi controc...oni forse io sono uno dei meno adatti a dare dei consigli in arte "meccanica".
    Comunque finchè si tratta di smontaggio rimontaggio marmitta ci posso provare.
    Io ho lavorato con la vespa sul cavalletto.
    Dopo aver smontato il cofano destro, noterai il tubo del SAS (sistema aria secondaria) che parte da una scatola di plastica (contenente il filtro e la valvola) e si collega alla marmitta. Devi liberare il tubo dalle varie fascette che lo bloccano, perchè verrà via con tutta la marmitta. Una delle fascette è fissata sulla cuffia di raffreddamento: io l'ho lasciata in sede, ma se la rimuovi devi chiudere con del nastro adesivo il foro che rimane sulla cuffia.
    Svita il dado del collettore; se serve aiutati con un po' di liquido sbloccante.
    Metti degli stracci sotto la marmitta per non farla sbattere a terra quando si smonterà.
    Smonta il cofano sinistro e per lavorare meglio smonta la ruota di scorta.
    Svita il bullone che sostiene la marmitta: per poterlo sfilare dovrai smontare la ruota posteriore: basta smontarla dal cerchione e spostarla indietro di qualche centimetro, senza doverla fare uscire da sotto al parafango.
    Io per smontare la ruota utilizzo un piccolo cric sotto il carter motore per alzare la vespa di pochi centimetri.
    Qualcuno sgonfia semplicemente la ruota.
    Adesso è libera, ma difficilmente verrà via da sola: passa dall'altra parte e aiutandoti con dei colpetti,fai uscire il collettore dalla sede; io ho usato un martello di gomma posando la testa orizzontalmente sul collettore (come una T rovesciata) e dando dei colpetti con un altro martello sul manico.
    Adesso puoi montare la nuova marmitta operando nella sequenza inversa. Io non ho utilizzato il sigillante, ma ho ingrassato il collettore con grasso al rame per le alte temperature.
    Chiaramente dovrai sostituire i getti come indicato dall'ottimo GustaV.
    La mia marmitta nuova, originale Piaggio, dopo pochi giorni ha iniziato a sverniciarsi. Ti consiglio pertanto, prima di iniziare l'operazione, di provvedere a verniciare la nuova marmitta con vernice resistente alle alte temperature (prima della verniciatura prepara il fondo cartandola adeguatamente e poi pulendola dalla polvere residua con un liquido sgrassante).
    Buon lavoro

  18. #17

    Riferimento: marmitte per PX

    grazie lo comprerò ( prima devo trovare dove lo vendono). A proposito, il padellino sito per px dove si compra? Non credo dai concessionari piaggio, vero? Grazie:

  19. #18

    Riferimento: marmitte per PX

    dago, ma perchè hai verniciato la marmitta?

  20. #19
    VRista Senior My location L'avatar di dago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    735
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: marmitte per PX

    Citazione Originariamente Scritto da quattordici Visualizza Messaggio
    dago, ma perchè hai verniciato la marmitta?
    Perchè si sverniciava
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  21. #20

    Riferimento: marmitte per PX

    Dago, ma allora tu mi consigli di verniciare con una vernice resistente alle alte temperature la marmitta prima di montarla, anche se apparentemente è già verniciata di fabbrica o sbaglio?

  22. #21

  23. #22
    VRista Senior L'avatar di llucky
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Biella
    Messaggi
    813
    Potenza Reputazione
    9

    Riferimento: marmitte per PX

    se vuoi un consiglio, visto che hai detto che più è silenziosa meglio è, io prenderei l'originale, non la sito
    ti dico questo perchè ho 2 px, una con la sito e una con l'originale, entrambe prima catalizzate e la differenza si sente, quella con la sito fa più rumore.
    poi non è insopportabile e a me personalmente piace ma l'altra è più silenziosa... se non è troppo un problema di denaro..
    inoltre io in tutte e due non ho cambiato i getti e gira benissimo con la candela bella nera... non capisco perchè tutti li cambiano, io avrei una candela comletamente inzuppata!!
    ciao

  24. #23
    VRista Senior L'avatar di llucky
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Biella
    Messaggi
    813
    Potenza Reputazione
    9

    Riferimento: marmitte per PX

    ps: perchè non posti una foto della tua vespa, mi ha incuriosito, se puoi mi piacerebbe vederla!!!

  25. #24

    Riferimento: marmitte per PX

    lo farò...

  26. #25
    VRista Senior My location L'avatar di dago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    735
    Potenza Reputazione
    10

    Riferimento: marmitte per PX

    Citazione Originariamente Scritto da quattordici Visualizza Messaggio
    Dago, ma allora tu mi consigli di verniciare con una vernice resistente alle alte temperature la marmitta prima di montarla, anche se apparentemente è già verniciata di fabbrica o sbaglio?
    quattordici, ma hai letto quello che ho scritto nel post? Perchè continui a domandarmi delle cose che mi sembra di aver spiegato abbastanza chiaramente?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato