Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

Share     
  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Verona
    Età
    33
    Messaggi
    21
    Potenza Reputazione
    0

    Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Ciao a tutti, è una domanda che mi gira in testa da un bel po', mi sono sempre chiesto perché Piaggio sapendo della scarsa considerazione che ha il vespista per la nuova generazione di scooter vespa si limiti a produrre un mezzo vecchio come il Px e non abbia mai pensato di produrre una nuova "vera" Vespa che possa piacere al purista, un progetto nuovo, non una semplice rivisitazione raffazzonata per tenere il passo con le nuove restrizioni. Credo che lml con il 4 tempi stia dimostrando che il mercato di vespe (o simili) a marce è ancora vivo, allora perché non tentare? Negli anni hanno provato solo con la Cosa e il T5 o ci sono stati altri tentativi che io non conosco? Se vi va ditemi la vostra!
    Edo

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010
     

  3. #2

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    io quanto ho avuto la necessità di acquistare uno scooter per andare a lavorare (25 km andata e 25 ritorno) ero indeciso tra un 300 sempre piaggio e il nuovo px €3. Alla fine la scelta è ricaduta sul 300 in quanto avevo bisogno di potenza e velocità specialmente nel traffico. Un nuovo progetto potrebbero farlo ma a che costo? Già il px euro 3 sta a 4060€ di listino...
    p.s. il 300 costava meno del px...

  4. #3

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Verona
    Età
    33
    Messaggi
    21
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Il prezzo del px credo sia volutamente gonfiato, non giustifica i costi di produzione di un progetto così vecchio, almeno non credo. Una nuova vespa a marce potrebbe costare come una di quelle di plastica attuali

  5. #4
    Moderatore VRista Silver My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Lamporecchio (Pt)
    Età
    38
    Messaggi
    5 650
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Ti basta guardare i dati delle vendite...

    Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk



    1988 Cosa CL 125 - 1990 Vespa 50 FL2 "Agape" - 1992 Cosa 200 "Queen Crimson"

  6. #5

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Verona
    Età
    33
    Messaggi
    21
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Cioè pensi non interesserebbe o stanno vendendo tanti frullatori?

  7. #6

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Verona
    Età
    33
    Messaggi
    21
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    http://m.motociclismo.it/le-moto-pi-...a-nc750x-64340
    La px vende ancora molto bene invece, qui ci sono i dati 2015, non so come sia attualmente ma un progetto vecchio come la px fa le scarpe a molti altri scooter moderni, pensate che non ci sia lo spazio per una vespa seria in questo mercato?

  8. #7
    Moderatore VRista Silver My location L'avatar di Qarlo
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Lamporecchio (Pt)
    Età
    38
    Messaggi
    5 650
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    "Concludiamo parlando di Vespa. Sono 7 i modelli che trovano spazio nella Top 100 Scooter 2015. Divertitevi a spulciare la classifica per sapere tutti i numeri. Lasciateci però rimarcare che, delle 7.389 Vespa in classifica, 1.035 sono rappresentate dalle gloriose PX 125 e 150, con rispettivamente 611 e 424 pezzi."

    Praticamente ogni 7 automatiche vendute, viene venduto un Px...



    1988 Cosa CL 125 - 1990 Vespa 50 FL2 "Agape" - 1992 Cosa 200 "Queen Crimson"

  9. #8
    Moderatore VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    16 383
    Potenza Reputazione
    34

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Beh, mettiamola così: quasi il 15% delle vendite Vespa in Italia, grazie ad un progetto di sessant'anni fa, rivisitato quarant'anni fa. Non malissimo.

    Vespa Legend Team blog | Un gruppo di amici che amano viaggiare in Vespa

  10. #9
    VRista Silver L'avatar di joedreed
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Roma
    Età
    40
    Messaggi
    7 288
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Un bel rally 300 2t, catalizzato in modo efficiente, da scatalizzare al volo. Gadget moderni inseriti nella scocca antica, rinforzo centrale al telaio e ruote da 12.
    Venderebbe molto, ma sempre troppo poco rispetto agli scooter....e poi durerebbe troppo se fatto bene.
    Non si può fare, ma si può sperare......
    Anche il più coraggioso di noi solo raramente ha il coraggio di ciò che realmente sa......e voglio, una volta per tutte, non sapere molto. La saggezza pone dei limiti anche alla conoscenza.

  11. #10
    Moderatore VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    16 383
    Potenza Reputazione
    34

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Ci spero poco. Oggi dall'account ufficiale Vespa su Instagram questa perla...




    Forse non riusciremo ad averla col cambio al manubrio, ma abbiamo qualche speranza circa l'innovativo acceleratore a pedale.
    Inviato dal mio telefono bigrigio

    Vespa Legend Team blog | Un gruppo di amici che amano viaggiare in Vespa

  12. #11

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Verona
    Età
    33
    Messaggi
    21
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Nuova Vespa con cambio al manubrio, perché no?

    Ovvio che si tratta di una nicchia per puristi che comunque potrebbe espandersi se pubblicizzata bene e potrebbe addirittura fare tendenza, però io credo che la px meriti l'erede che non c'è mai stata, una vespa con i fondamenti nella tradizione ma con soluzioni moderne, in metallo, col cambio a manubrio e soluzioni stilistiche degne del marchio. La 946 per dire ha una bellissima linea e un pochino anche le ultime gts, il problema è che poi sotto sotto sono come tutti gli altri scooter senza personalità se non nella linea, a me questo non piace.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato