Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 29

Discussione: Sas

Share     
  1. #1

    Sas

    Sono in crisi nera ...........Ad appena 100 km totali con la mia vespa PX 150 , percorsi con la massima attenzione , velocità max 60 km orari e mai a regime fisso ho sentito un cambiamento nel rumore dello scarico , incuriosito appena arrivato al lavoro ( 10 km di distanza ) ho tolto la chiappa lato motore e ........ udite , udite , ho scoperto il motivo del rumore diverso !!!!!! SAS esploso dopo colature di plastica con conseguente danneggiamento di alcuni cavi oltre alla cuffia del cilindro !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Il meccanico mi ha detto che dovrà intervenire direttamente la Piaggio per sostituire i cavi e il resto .......... Sono basito , attendo notizie ed eventualmente agirò per vie legali . La vespa ha 20 gg. di vita . Possibile che il sistema SAS sia così pericoloso ed inaffidabile ? Nessuno ne sa qualcosa o ha avuto problemi simili ?

  2. # ADS
    Circuito Pubblicitario
    Età
    2010


    Forum Modernvespa
     

  3. #2
    VRista Junior L'avatar di Kaliningrad
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Firenze
    Età
    59
    Messaggi
    220
    Potenza Reputazione
    1

    Re: Sas

    È la prima (e, spero, ultima) volta che sento una roba del genere. Se non ho capito male il SAS aspira semplicemente dell'aria che immette poi nello scarico per facilitare la depurazione dei gas di scarico. Nell'altro post avevi parlato anche di fumo. Ma era fumo dalla marmitta (che comunque non ci dovrebbe essere) o fumo dal vano motore?

  4. #3

    Re: Sas

    Era fumo bianco , ora che l' SAS si è sciolto , dal tubo che arriva alla marmitta esce fumo nero molto caldo . La vespa fin dai primi km non andava affatto e il meccanico sostiene che è normale .... Faceva fatica a partire da fermo .

  5. #4

    Re: Sas

    Per caso qualcuno ha qualche idea riguardo al danno ?

  6. #5
    VRista Junior L'avatar di Kaliningrad
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Località
    Firenze
    Età
    59
    Messaggi
    220
    Potenza Reputazione
    1

    Re: Sas

    Se faceva fatica a partire da fermo c'era qualcosa che non andava da subito, forse indipendente dal SAS. Comunque ti devono sostituire tutti i pezzi in garanzia, non solo il SAS, la cuffia e i cavi, ma tutto ciò che impedisce alla Vespa di andare correttamente. Ora aspettiamo il parere degli esperti (non tarderanno, abbi pazienza).

  7. #6
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    5 049
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Sas

    la tua marmitta è semi otturata da nuova, dovevi scatalizzare subitissimo....

    il fumo nero è dovuto al fatto che tutti gli olii si depositano e l'alta temperatura di esercizio della euro 3 li cuoce e fano fumo appunto nero, probabile sia poi anche scarburato, in queso caso si spiega anche perchè il SAS anzichè arricchire di aria aspirandola dalle due valvole sia stato l'unico passaggio dei gas in uscita (era il fumo bianco che vedevi) essendo le valvole del SAS capaci solo di aspirare con un sistema a membrana si sono dovute prima fondere o rompere e ppoi il calore usciva da lì, è come se una marmitta caldissima scaricasse sui cavi e sulla treccia e la cuffia.... infatti si son deformate immagino... più che bruciate proprio carbonizzandosi.... andava cambiata la marmitta ma siccome una €3 nuova ti avrebbe dato probabilmente problemi magari non così gravi ma comunque simili opterei per una immediata scatalizzazione... ora una prova fai da te:

    stacca il tubo del SAS alla marmitta, poi tappi il foro da cui dovrebbe aspirare (ed invece probabile scarica) e vedi se dal cannello di uscita escono a sufficienza i gas di scarico... okkio che potrebbero surriscaldarsi presto quindi parti a motore freddo con la prova....

    ci metti poco.

    se la porti in Piaggio in garanzia magari qualche meccanico anche bravo te la sistema e sei punto e a capo... serve uno che sappia cosa fare.... veramente.... leggi i post di scatalizzazione, e puoi dire quello che vuoi, ma se la vuoi che vada è l'unica oppure ti prendi una euro zero.

  8. #7

    Re: Sas

    L' ho consegnata al meccanico del concessionario che me l' ha venduta per la valutazione dei danni e per l' applicazione della garanzia in considerazione dei danni non indifferenti . Devo attendere l' evolversi della procedura . Avevo già ordinato la marmitta originale scatalizzata ma non è arrivata in tempo . Purtroppo il vero problema è l' impianto elettrico danneggiato che è da sostituire , immagino che si debba sfilare tutto . Sono preoccupato , spero che non cerchino di arrangiare soluzioni di serie B e che non mi facciano aspettare troppo tempo . Che palle infinite !!!!!!!!

  9. #8
    VRista DOC L'avatar di mpfreerider
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Torino
    Età
    25
    Messaggi
    1 153
    Potenza Reputazione
    4

    Re: Sas

    non credo che bisogna sostituire chissà che cavi, la vespa rimane comunque un mezzo semplice e stai tranquillo che anche in caso di lavoro approssimativo (speriamo di no) il tocco finale per portarla a regola d'arte lo puoi fare tu in seguito.

    Solidarietà

    Matteo mpfreerider

  10. #9
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    5 049
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Sas

    foto aiutano....

    cambiarti la treccia elettrica e qualche guaina è lavoro da circa 10 ore su una PX My.... dimentica che te lo facciano!!!

  11. #10

    Re: Sas

    Quindi secondo te , dovrei accontentarmi di fili giuntati e saldati su una vespa nuova di 2 settimane ??????????? Un lavoro così lo so fare da solo ma non è una soluzione professionale e non è nemmeno giusto ..... Vedremo cosa diranno , comunque sono già pronto a dare mandato al mio avvocato . Le soluzioni rabberciate non sono corrette e adeguate al nome di una azienda di così grande fama . Il venditore è obbligato dalla legge a trovare la soluzione giusta altrimenti lo dovrà fare davanti al giudice e con costi molto superiori . Questa storia sta cominciando a stressarmi oltre che infastidirmi ...........

  12. #11
    Moderatore VRista Diamond L'avatar di Marben
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Provincia MI
    Età
    28
    Messaggi
    15 783
    Potenza Reputazione
    32

    Re: Sas

    Devi pretendere la sostituzione dell'impianto elettrico, il mezzo è nuovo e non ci sono ragioni che tenga. Vigila sul lavoro del concessionario e non accettare compromessi.
    La sostituzione dell'impianto elettrico è sì macchinosa, a Vespa montata, ma non così drammatica. Con una sonda non avranno difficoltà a passare il fascio dei cavi a piccoli step, il peggio è superare la zona di giunzione dove la pedana diventa scudo, una volta che i connettori raggiungeranno l'apertura del pedale il più è fatto.

    Il fumo nero potrebbe dipendere dalla combustione dei manicotti di gomma; anni fa capitava, di tanto in tanto, sulle LML; a quanto pare anche il PX Euro3 non ne è esente.
    Pretendi un intervento a regola d'arte, ripristinando comunque il SAS che devi avere per conformità all'omologazione; valuta tuttavia la disponibilità del concessionario alla scatalizzazione, molte officine autorizzate sono consapevoli dei benefici e accettano di montare la classica padella anche col veicolo ancora in garanzia, impegnandosi perché questa non decada.

    Vespa Legend Team blog | Un gruppo di amici che amano viaggiare in Vespa

  13. #12

    Re: Sas

    Ti ringrazio Marben per le info , farò proprio come dici e speriamo bene sto friggendo e non credo che la cosa si risolverà molto presto , purtroppo !!!!!

  14. #13
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    5 049
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Sas

    Vedrai ti faranno un ottimo lavoro e tutto sarà perfettamente come appena uscita dalla fabbrica!!! Scatalizzarterla non te la scatalizzano io dico.... almneo non ad uno che è pronto a partire di avvocato per certo....

    una volta sistemata (a regola d'arte) però un consiglio... NON usarla perchè la prox volta si fonderanno i cavi marce sotto e la vernice sottopedana....

    A qualcuno è vero và benissimo la €3 ma c'è un motivo molto semplice, la cartuccia di catalizzazione pecca in tenuta e lascia uscire gas non filtrati, quindi la vespa và meglio e scalda la metà, al tua semplicemente è (era) come doveva essere o forse (chissà se mai qualcuno lo appurerà) come detto la cartuccia è eccessivamente chiusa e fà da tappo totale.

    In MP.... una cortesia mi dici da chi l'hai presa?

  15. #14

    Re: Sas

    Non parto subito di avvocato e a loro non ho certo detto nulla , mica sono scemo . Lo scrivo solo qui perchè nella vita ho imparato che è sempre meglio avere un piano B . L' idea di scatalizzarla la avevo già ma sta cavolo di marmitta senza sas non è ancora arrivata !!! Altrimenti non sarebbe accaduto nulla , Loro mi hanno detto che appena tornerà riparata la scatalizzeremo per evitare problemi futuri , neanche loro credono molto in questo dispositivo . Il nome del rivenditore te lo dirò a festa finita per scaramanzia ................ Grazie per le risposte a tutti .

  16. #15

    Re: Sas

    Ad oggi ancora nessuna notizia !!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. #16

    Re: Sas

    Per non tradire la bella esperienza fin qui vissuta , siamo in attesa che arrivi il nuovo impianto elettrico ma mi hanno detto che ci vorranno altre 2 settimane !!!!!!!!!! Che dite per dicembre avrò la vespa ??????????? Sono sempre più incavolato , il peggior post vendita di sempre !!!!!

  18. #17
    VRista Silver L'avatar di poeta
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    roma
    Età
    49
    Messaggi
    5 049
    Potenza Reputazione
    12

    Re: Sas

    Citazione Originariamente Scritto da blitos Visualizza Messaggio
    Per non tradire la bella esperienza fin qui vissuta , siamo in attesa che arrivi il nuovo impianto elettrico ma mi hanno detto che ci vorranno altre 2 settimane !!!!!!!!!! Che dite per dicembre avrò la vespa ??????????? Sono sempre più incavolato , il peggior post vendita di sempre !!!!!
    Come prendi una euro 3 DEVI portarla a chi di vespe ci capisce (ovvero NON a quello che oggi chiameresti PIaggio Ufficiale) sostituire parti dell'impianto elettrico e manomettere la marmitta, rimane esteticamente come originale, quindi invisibile con SAS marma euro 3 e tutto, solo che la vespa è libera e corre come una ossessa... và cioè benissimo e durerà probabilmente i soliti 20 anni minimo....

    la tua è durata 20gg....

    speriamo perlomeno la rimettano in sesto per bene ma conoscendo i meccanici Piaggio di oggi che sono tutti Beverly e GT la vedo durissima, magari l'unico bravo capita a te.... vedo che sei di ROMA anche tu.... uhmmm un problema e sai perchè? Perchè qui a Roma non esiste un bravo meccanico Piaggio, o lo avrei saputo da tutte le vespe che ronzano nella capitale, magari quasi per scherno come a dire:

    " ma lo sai che c'è un meccanico Piaggio che è pure bravo??? No, non ci credo!"

    La vespa appartiene al passato... in passato i meccanici erano provvisori, improvvisati, ti rimettevano in strada certo, ma sono i colpevoli delle peggiori manomissioni con cui oggi ci troviamo a dover fare i conti!!! Il buon vecchietto tanto bravo nella memoria comune era probabilmente il peggior sabotatore ed oggi non sarebbe degno di gonfiarmi le gomme!!!

    I tempi cambiano, così come i riferimenti, certo qualcuno bravo davvero c'era allora come oggi, direi però che aveva più che mestiere... passione!

    Una vespa oggi.... non ha motivo di esistere... e non esiste meccanico che la ripari, assistenza che possa garantirla, paga al tempo l'illusione di rendersi attuale, alla tecnologia il pressapochismo di chi non sà più fare e fà per vendere e non per soddisfare il cliente, mordi e fuggi, tutto fatto altrove, venduto al primo che passa e se torna domani sarà comunque tardi!

    il mondo gira così...

    Una vespa non si ripara con soli ferri in officina, semplicemente non è possibile, devi guidarla, capirla, condividerla, devi amarla, sentirla...unop di quegli oggetti che nonbasta comprare per sentire propri!

    Giacchè una vespa và conquistata dado su dado, ricambio su ricambio, chilometrodopo chilometro, giorno per giorno, allora e solo allora sarà la tua vespa!!!

    Ed io non ho certo pianto quando mi hanno rubato la MY €2, anzi ringrazio il ladro, giacchè ho avuto modo e ragione di riprendere la mia Special che mi ha dato enormi soddisfazioni!

    Blitos... questo mondo non è per chi si reca nella concessionaria e se ne compra "una", magari preso da una sorta di nostalgia o per la bontà presunta del prodotto!!!

    Obiettivamente la Vespa è OGGI un maledetto trabiccolo con ruote da carriola e scocca portante in metallo destinata alla ruggine!!! Un SH Honda siamo obiettivi è 1000 volte meglio per 999 motivi, tranne uno.

    Mi trovi illogico... un poco romantico e forse anche prolisso... ma sono queste parole esattamente ciò che distingue un Vespista dal resto... la chiave giusta che manca in ogni officina...la scintilla che manca ad una vespa seppur ha zero chilometri all'attivo.

    Ricorda quel che ti dico, (spero un giorno tu possa contraddirmi) la tua nuova Vespa è solo all'inizio dei suoi problemi ed uscirà da ogni officina sempre peggio di come ne entrò se il tipo al mattino non và al lavoro in Vespa, se il tipo non la carezza e la osserva prima di chiederti cosa abbia, anzi per assurdo un RIPARATORE Vespa, mai chiede cosa, ma di solito dice:

    "lasciala la "guardo" e la rimetto in sesto nell'unica maniera che conosco... quella giusta!"

    Perdona i troppi errori che non correggerò... la sincerità eccessiva... ben venga ogni vespa d'altronde... giacchè ogni vespa è un punto di colore su strade troppo grigie...

    ogni vespa è nel futuro, ricordi.

    Scesa a compromessi con una modernità che la rifiuta, spodestata dal suo trono di eleganza ed innovazione, una Vespa ostinatamente rimane in listino nonostante i 75 anni suonati, sempre una ne vedremo in strada nonostante i balzelli, la miscela, la catalizzazione, fragile eppure così tenace, risorge, si raduna fino a sfoggiare con forza e numero ai raduni tutta la sua bellezza tutta la sua storia!

    Tra nubi di fumi maleodoranti ed il cicaleggiare di curiosi clascson a 6Volt lo sciame scompare in lontananza... lasciando alle cicale di agosto il palcoscenico.







    SCUDI TESI VERSO L'AVVENIRE.

  19. #18

    Re: Sas

    Beh , che posso dirti per la tua risposta così articolata e piena di passione , grazie .................. e appena me la restituiranno mi occuperò per quanto possibile di risolvere le piccole cose da solo , ho comprato una vespa uguale a quella del mio lontano passato da vespista forse per nostalgia ma anche per allontanarmi dalla tanta tecnologia presente in ogni plasticoso mezzo moderno . Cercavo la semplicità , la piacevolezza in un mezzo senza complicazioni e senza pretese , comodo e privo di tensioni dettate dalla velocità . In questa vicenda non sopporto il goffo mentire del venditore che ha certamente perso un cliente .

  20. #19
    Staff
    VRista Silver
    L'avatar di gigler
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Bari
    Età
    48
    Messaggi
    3 824
    Potenza Reputazione
    18

    Re: Sas

    Pazienza,
    la SAS e peggio della SARS .. a breve avrai la tua bella Vespa, la scatalizzerai e, felice, correrai libero.

    Pensa al bello che verrà, il peggio è passato e può solo farti incazzare.

    Homm Homm

  21. #20

    Re: Sas


  22. #21

    Re: Sas

    Citazione Originariamente Scritto da blitos Visualizza Messaggio
    Per non tradire la bella esperienza fin qui vissuta , siamo in attesa che arrivi il nuovo impianto elettrico ma mi hanno detto che ci vorranno altre 2 settimane !!!!!!!!!! Che dite per dicembre avrò la vespa ??????????? Sono sempre più incavolato , il peggior post vendita di sempre !!!!!
    ci vogliono due/tre giorni lavorativi per avere i ricambi, il problema è sempre lo stesso: la differenza la fa il concessionario.

  23. #22

    Re: Sas

    La vespa me l' hanno restituita ieri , hanno sostituito tutto l'impianto elettrico il sistema SAS e le altre cose danneggiate sostenendo che probabilmente la valvola Sas era tappata per un difetto di fabbrica . Ho purtroppo constatato che in assistenza o durante i trasporti hanno graffiato lo sportello del cassettino. Ovviamente ho segnalato immediatamente la cosa ed è immediatamente iniziato il rimpallo di responsabilità . Sono disgustato dalla mancanza di serietà da parte di tutti , il venditore , l' officina incaricata e il trasportatore . Andrò avanti fino alla fine perchè questa storia rasenta l' incredibile . Ho comunque fatto scatalizzare la vespa prima della consegna almeno ora è carburata e sembra a posto .

  24. #23
    VRista Silver L'avatar di joedreed
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    7 251
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Sas

    Citazione Originariamente Scritto da blitos Visualizza Messaggio
    La vespa me l' hanno restituita ieri , hanno sostituito tutto l'impianto elettrico il sistema SAS e le altre cose danneggiate sostenendo che probabilmente la valvola Sas era tappata per un difetto di fabbrica . Ho purtroppo constatato che in assistenza o durante i trasporti hanno graffiato lo sportello del cassettino. Ovviamente ho segnalato immediatamente la cosa ed è immediatamente iniziato il rimpallo di responsabilità . Sono disgustato dalla mancanza di serietà da parte di tutti , il venditore , l' officina incaricata e il trasportatore . Andrò avanti fino alla fine perchè questa storia rasenta l' incredibile . Ho comunque fatto scatalizzare la vespa prima della consegna almeno ora è carburata e sembra a posto .
    Non ho visto il post, poichè ti avrei consigliato di richiedere la sostituzione in garanzia della Vespa. Assurdo il tutto, davvero incredibile........la prossima volta px 1984 arcobaleno!
    Anche il più coraggioso di noi solo raramente ha il coraggio di ciò che realmente sa......e voglio, una volta per tutte, non sapere molto. La saggezza pone dei limiti anche alla conoscenza.

  25. #24

    Re: Sas

    Purtroppo la sostituzione di un veicolo in garanzia può avvenire solo sei lmezzo ha un danno irreparabile o con un costo vicino al valore del mezzo stesso . In questo caso in termini di soldi non siamo a quel livello quindi scatta la riparazione a regola d' arte con ripristino totale di ogni parte danneggiata . Ci avevo pensato e chiesto al mio avvocato . Comunque non mi fermerò fino alla fine della storia . Non avevo mai visto tanta superficialità .

  26. #25
    VRista Silver L'avatar di joedreed
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    7 251
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Sas

    Citazione Originariamente Scritto da blitos Visualizza Messaggio
    Purtroppo la sostituzione di un veicolo in garanzia può avvenire solo sei lmezzo ha un danno irreparabile o con un costo vicino al valore del mezzo stesso . In questo caso in termini di soldi non siamo a quel livello quindi scatta la riparazione a regola d' arte con ripristino totale di ogni parte danneggiata . Ci avevo pensato e chiesto al mio avvocato . Comunque non mi fermerò fino alla fine della storia . Non avevo mai visto tanta superficialità .
    Per questione di sicurezza la richiesta può essere fatta; ti assicuro che insistendo e scrivendo alla sede centrale si ottiene molto. Ogni fabbrica ha un certo numero di pezzi per affrontare queste problematiche velocemente.
    Assurda vicenda.
    Anche il più coraggioso di noi solo raramente ha il coraggio di ciò che realmente sa......e voglio, una volta per tutte, non sapere molto. La saggezza pone dei limiti anche alla conoscenza.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato